L’ex writer della WWE Vince Russo ha affrontato la questione riguardante Bobby Roode nel suo podcast di questa settimana.

Russo pensa che Roode sia sprecato come babyface semplicemente perchè non funziona e che anche un bambino di 10 anni riuscirebbe a capire che c’è bisogno di farlo diventare heel. Come babyface è sceso nella midcard mentre, secondo Russo, dovrebbe essere un main eventer. L’ex writer ha dichiarato che anche un talento come Randy Savage avrebbe gli stessi problemi di Roode se lavorasse nella WWE di oggi.