Fastlane Ups&Downs 21-03-2021: Un ritorno spaventoso

Fastlane Ups&Downs 21-03-2021: Un ritorno spaventoso

Nell'evento di ieri, The Fiend è tornato in azione

Fastlane
Data di uscita
21 Marzo 2021
Federazione
WWE
Luogo
Tropicana Field, St. Petersburg, Florida
Orario
17.00 (USA), 23.00 (Italia)
Dove Vederlo
WWE Network, Peacock (USA)

Si è concluso da poche ore l’edizione 2021 di Fastlane, svoltosi sempre all’interno del Tropicana Field di Tampa. Nonostante il PPV abbia avuto una buona costruzione, l’hype per tale evento non era dei più elevati e in molti l’hanno considerata come la classica fermata non necessaria; alla luce di tutto ciò, che cosa è accaduto nell’ultima fermata prima di WrestleMania 37? Chi ha vinto la sfida tra il campione universale Roman Reigns e Daniel Bryan? Quale ruolo ha svolto Edge all’interno dell’incontro? Ci sono state delle sorprese che hanno ribaltato lo scetticismo del pubblico? Lo scopriamo subito negli Ups&Downs.

Fastlane Ups&Downs: UPS

– ROMAN REIGNS VS DANIEL BRYAN

In un evento con una card interessante ma non spettacolare, l’incontro di cartello è stato lo scontro titolato tra il campione universale Roman Reigns e Daniel Bryan, con Edge a svolgere il ruolo di Special Enforcer. Il canadese ha fatto il bello e il cattivo tempo, favorendo e sfavorendo entrambi gli atleti, anche se è stato l’American Dragon a uscire danneggiato dall’atteggiamento contraddittorio della Rated-R Superstar. Sul punto della vittoria, con il Tribal Chief che si era arreso alla Yes Lock, il vincitore della Rumble ha deciso di attaccare Bryan con diverse sediate e di colpire anche il samoano, anche se quest’ultimo ha avuto la forza di rialzarsi e di ottenere il pin vincente, mantenendo il titolo e anticipando un possibile Triple Threat per lo Showcase Of Immortals. Altro fatto interessante riguarda il ritorno del Fiend, presentatosi con una nuova maschera, che ha aiutato Alexa Bliss a sconfiggere Randy Orton grazie alla Sister Abigail. Da segnalare anche l’ottima contesa tra Seth Rollins e Shinsuke Nakamura -replicando quanto di buono fatto alle Survivor Series 2018- vinta dal Friday Night Messiah, il quale ha mandato un chiaro messaggio a Cesaro.

Fastlane Ups&Downs: DOWNS

– IL SOLITO FASTLANE

Non è una novità che Fastlane rappresenti sempre uno degli eventi più trascurati e più evitabili dell’intera annata, a causa soprattutto della scarsa qualità di alcuni incontri. Il match più deludente è stato lo scontro titolato tra Apollo Crews e il campione intercontinentale Big E, partito bene ma finito malissimo; ennesima bocciatura per la sfida per i titoli di coppia femminili tra le detentrici Nia Jax & Shayna Baszler e il duo formato Sasha Banks e Bianca Belair, con le ultime due ai ferri corti in vista del loro scontro di WrestleMania. Da dimenticare anche l’intero segmento di Shane McMahon e il riempitivo inutile di Braun Strowman contro Elias. Sarebbe stato negativo anche la strana battaglia tra Randy Orton e Alexa Bliss, salvato completamente dal ritorno del Fiend.

Considerazioni generali

Fastlane 2021 ha confermato lo scetticismo di molti fan alla vigilia del PPV, confermandosi in molti casi come una fermata indesiderabile e composta da diversi incontri brutti come Big E contro Apollo Crews, il match valido per le cinture di coppia femminili e l’ennesimo riempitivo tra Braun Strowman e Shane O’Mac (con l’aggiunta di Elias). Tuttavia, non mancano le note positive come la contesa tra il campione universale Roman Reigns e Daniel Bryan, il ruolo di Edge sempre più doppiogiochista, il ritorno del nuovo Fiend e la bella sfida con protagonisti Seth Rollins e Shinsuke Nakamura, anche se non servono a dare lustro ad un evento sufficiente ma parecchio dimenticabile.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
RAW Ups&Downs
RAW Ups&Downs 12-04-2021: Il giorno dopo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: