Tramite il suo account Twitter, Harper ha comunicato di aver richiesto il rilascio dalla WWE.

Questa è la traduzione del tweet di Harper:

“Questa sera, ho chiesto il rilascio dalla WWE. Gli ultimi sei anni sono stati un semplice, fantastico viaggio in giro per il mondo con gli amici di una vita e la famiglia. Sono fiero di tutto ciò e fiero di poter dire di aver lavorato con i miei colleghi.

Questa decisione, difficile com’era, sembra giusta per il mio futuro e per la WWE. Il mio obiettivo per il futuro è continuare a crescere come lottatore e persona e continuare a rendere fiera la mia famiglia.

Grazie. Da cima a fondo della WWE. Grazie a voi fan per il vostro supporto imperituro. Grazie a tutti.”

I piani per il futuro dell’ex Luke Harper erano indecifrabili.

Con l’infortunio di Rowan, il regno da campioni di coppia come The Bludgeon Brothers si interruppe e fu costretto a restare a lungo fuori dalle scene. Durante questo periodo, l’ex membro della Wyatt Family ha lottato in svariati live event di NXT, ottenendo sempre un riscontro positivo da parte del pubblico. Recentemente trasmesso sul WWE Network è stato il suo match con Dominik Dijakovic, avvenuto durante i WrestleMania Axxess in virtù del secondo Worlds Collide. Il rientro ufficiale è avvenuto durante WrestleMania 35 nella Andre The Giant Memorial Battle Royal, dove è stato eliminato dal suo ex compagno di stable Braun Strowman.

Particolarmente apprezzato dai fan per la sua agilità nonostante la stazza.

Dopo svariati successi nelle federazioni indipendenti, con il nome di Brodie Lee (diventato un coro in WWE), è approdato nella federazione di Stamford, debuttando immediatamente nella Wyatt Family, diventando NXT Tag Team Champion. Nel main roster è diventato due volte SmackDown Tag Team Champion, prima con Bray Wyatt e Randy Orton e poi con Rowan. Inoltre, in singolo, è diventato Intercontinental Champion.