IMPACT! Report 04-08-2020
IMPACT! Report 04-08-2020

IMPACT! Report 28-07-2020

Eddie Edwards difende l'Impact World Heavyweight Championship contro Trey Miguel

IMPACT! Report 28-07-2020. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Giacomo “Geck” Della Vecchia per il report dell’ultima puntata di IMPACT! Wrestling

Rivediamo quanto successo settimana scorsa, l’attacco di EC3 ai danni di Moose, la Open Challenge del nuovo World Heavyweight Champion Eddie Edwards e la vittoria dei Motor City Machine Gun (Alex Shelley & Chris Sabin) sui The North (Ethan Page & Josh Alexander) privandoli degli IMPACT! World Tag Team Championship.

IMPACT WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: TREY MIGUEL VS EDDIE EDWARDS (c)

Edwards ingaggia una lotta di potenza contro lo sfidante che si libera con un Armdrag ed una Side Headlock. Continua Trey con un Bulldog, una Tilt-A-Whirl Headscissor ed un Dropkick, blocca il Campione in una Kimura Lock ma le corde salvano Edwards; dopo un Inverted Atomic Drop ed un Belly-to-Belly Suplex, l’ex American Wolves ribalta la situazione, timida reazione dello sfidante ma subisce una Blue Thunder Bomb che per poco non gli costa il match. Il bostoniano prova a chiudere il match ma lo sfidante non molla e trova una sequenza di colpi che si conclude con una Jumping Neckbreaker ma non basta; lo Split Legged Moonsault però incontra le ginocchia del Campione, scambio di colpi che si conclude a favore del giovane con un Pelè Kick e di nuovo i due si colpiscono con alcuni Forearm Smashes. Trey è scatenato e prova a chiudere dopo uno Slingshot Cutter ma il Campione è coriaceo e resiste, prova a chiudere con la Tiger Driver ma viene ribaltato in un’Hurricanrana, Trey di nuovo si lancia contro l’avversario ma subisce una Clothesline e di nuovo la mossa precedente viene connessa ma non basta; il bostoniano prova allora a cambiare strategia, subisce un High Knee Strike ma riesce comunque a connette la Boston Knee Party che gli vale la vittoria.

VINCITORE ED ANCORA IMPACT WORLD CHAMPION: EDDIE EDWARDS

Nel post-match appare sulla rampa Eric Young, il Campione lo invita a salire sul ring per combattere ma l’ex WWE rifiuta, dicendo che sarà lui a decidere quando farlo.

Siamo alla prima puntata di un nuovo Reality Show targato Impact Wrestling, Wrestle House; Dopo la presentazione del cast (Susie, Alisha Edwards, Johnny Swinger, Larry D & Acey Romero, Cody Deaner & Cousin Jake, Taya Valkyrie, Rosemary, John E. Bravo e Kylie Rae) veniamo a scoprire che la casa dove abiteranno gli atleti appartiene a Tommy Dreamer, che è anche il conduttore; assistiamo ad una prima lite tra i XXXL (Larry D & Acey Romero) ed i Deaners (Cody & Cousin Jake) che viene risolta con una tregua con inchino alla giapponese e Dreamer rivela che i dieci sono stati selezionati per vincere la cifra astronomica di 1 milione di dollari. Dopo l’euforia generale Rosemary riporta il gruppo alla realtà ed il conduttore dice che la casa è un investimento, in quanto ha 6 camere mentre a lui ne basta solo una; subito tutti realizzano che per stare lì dentro devono già combattere per un posto letto e Swinger è il primo a prenderlo, segue Alisha Edwards che decide di sistemarsi sul divano, i Deaners si giocano il posto sul letto a morra cinese e Rosemary e Taya si sistemano in due camere adiacenti, lasciando Bravo indeciso sul chi seguire. Crazzy Steve e Acey Romero si trovano a discutere su chi dormirà sul ring e subito dopo si trovano già pronti per combattere, alla Rae viene data una maglia da arbitro ed il match può cominciare.

SINGLES MATCH: CRAZZY STEVE VS ACEY ROMERO

Subito l’ex Decay prova a convincere l’avversario che c’è abbastanza spazio per entrambi ma l’ex MLW non è d’accordo e prova una Stomp a vuoto, Acey Baby prende il sopravvento e prova poi a colpire con la sua Pounce ma l’avversario riesce sempre a non farsi colpire. Romero appare stanco e Steve gli propone di condividere il posto letto, Romero pare accettare ma colpisce con una Full Nelson Bomb seguita da un Kirifuda Clutch che gli porta la vittoria.

VINCITORE: ACEY ROMERO

TJP & Fallah Bahh stanno parlando nel backstage quando vengono interrotti da Rohit Raju che provoca l’ex Cruiserweight Champion dicendo che non può competere con il nuovo X-Division Champion Chris Bey; l’atleta di origine filippine si risente molto, anche perchè la coppia sta ancora cercando gli IMPACT Tag Team Championship, ma si lascia convincere a sfidare The Ultimate Finesser. L’indiano corre a riferire al nuovo Campione della sfida e lo stesso nuovo arrivato dice che Rohit potrà essere al suo angolo durante il match.

Gia Miller intervista Ace Austin e Madman Fulton e subito chiede all’ex X-Division Champion dei problemi con i Good Brothers (Karl Anderson & DOC Gallows); The One True Ace dice che faranno molta attenzione al match di stasera tra gli ex WWE ed i Reno Scum (Adam Thornstowe & Luster The Legend).

I The North (Ethan Page & Josh Alexander) sono nel backstage ma stavolta a parlare è The Walking Weapon in quanto Page pare vicino alle lacrime; Il canadese avverte i nuovi World Tag Team Champions, i Motor City Machine Guns (Alex Shelley & Chris Sabin), che è solo questione di tempo prima che riprendano i titoli…Page pare voglia dire qualcosa ma non parla e si allontana, seguito dal compagno.

Katie Forbes e Rob Van Dam stanno parlando delle foto che stasera la ragazza annuncerà di pubblicare sul proprio sito internet. L’ex ECW commenta dicendo che faranno molto scalpore.

EC3 parla del suo passato, di quando ha battuto Kurt Angle, Sting e Bully Ray diventando il wrester con la striscia di imbattibilità più lunga nella storia di IMPACT; ma oggi tutto questo è il passato che lui vede come un fallimento ed ha deciso di tornare nel suo passato per riscrivere la sua storia. Subito dopo Moose viene intervistato e ribadisce che non inviterà mai l’ex Derrick Bateman almeno finchè lui stesso non controllerà la sua storia, sta per rivelare il nome del prossimo sfidante quando viene interrotto da Heath. L’ex Nexus dice che ha firmato un contratto e che fa parte del roster, Moose dice che vuol farlo tacere e lo sfida per il TNA World Heavyweight Championship settimana prossima; pare tutto a posto ma ecco arrivare Scott D’Amore che chiede di visionare il contratto che l’atleta ha in mano, firmato da un avvocato. Il Vice Presidente dice che, nonostante tutto, gli piace lo stile dell’ex WWE e pertanto gli promette che, se vincerà contro l’ex NFL settimana prossima, gli darà un contratto con la federazione.

SINGLES MATCH: KIMBER LEE VS DEONNA PURRAZZO

Subito la Lee aggressiva con alcuni colpi ed un Tilt-A-Whirl Headscissor, colpisce con una Chop e prova subito a chiudere il match ma non ci riesce. La Campionessa viene bloccata in una presa di sottomissione, si libera e colpisce il braccio dell’avversaria con uno Stomp; serie di colpi sullo stesso braccio, si libera la Lee che blocca l’avversaria in una Tarantula Lock. Step-Up Enzuigiri da parte dell’ex WWE, scambio di colpi tra le due e la Purrazzo colpisce con un High Knee Strike seguito da un Russian Legsweep, prova a bloccare il braccio dell’avversaria che si libera immediatamente e connette un German Suplex. La Campionessa continua a colpire il braccio, blocca l’avversaria nella Fujiwara Armbar e la fa cedere, vincendo il match.

VINCITRICE: DEONNA PURRAZZO

Nel post-match, Jordynne Grace arriva sul ring con il braccio sinistro fasciato dopo l’infortunio patito a Slammiversary. Appena entra su ring, però, si toglie la protezione e colpisce la Virtuosa facendola fuggire.

Katie Forbes sta camminando nel backstage quando incrocia Sami Callihan. La ragazza chiama la sicurezza scambiandolo per un fan, l’hacker dice che lui è un ex World Champion e non un fan qualunque e la fidanzata di Rob Van Dam gli dice che se vuole una fotografia dovrà guardarle sul suo sito internet. Callihan dice che guarderà attentamente la BIO del sito.

Torniamo nella Wrestle House dove Crazzy Steve incrocia Johnny Swinger; il veterano lo prende in giro per la sconfitta della mattina contro Acey Romero e l’ex Decay viene di nuovo invitato a dormire con lui. L’ex Tag Team Champion, con una risata sadica e demoniaca, ammette che ci penserà su; vediamo poi i Deaners (Cody & Cousin Jake) dormire o almeno cercare di farlo, perchè Jake russa e Cody dorme sul pavimento. Quando Big Nasty si sveglia per il rumore, dà subito la colpa al veterano, tra i due c’è una discussione e Tommy Dreamer (che dormiva sul letto insieme a Jake) annuncia un match tra i due…ma per il giorno dopo, ora è troppo tardi.

SINGLES MATCH: COUSIN JAKE VS CODY DEANER

Tra i due continua la discussione, Cody offre una tregua a Jake e si inchina, fa la stessa cosa Big Nasty e viene chiuso in un Roll-Up. Il veterano è scatenato e colpisce con una raffica di colpi, reazione di Jake con una Lou Thesz Press ed una Clothesline ma il match continua; dopo una Chinlock, Cody si libera con una Jawbreaker e prova a chiudere con il Deaner DDT ma Jake ribalta l’azione in una Black Hole Slam e chiude il match.

VINCITORE: COUSIN JAKE

Sami Callihan incontra nel backstage Ken Shamrock ed aspetta la spiegazione che gli deve da settimana scorsa, ma il veterano appare ancora scosso e decide di andarsene dicendo che non sa quando tornerà. Dal fondo del corridoio Rob Van Dam e Katie Forbes vanno diretti contro l’hacker e l’ex ECW dice a Callihan di mantenere le distanze.

Entrano sul ring proprio Rob Van Dam e Katie Forbes e l’ex ECW dice che si sono ravveduti dopo la parentesi Cancel Culture. La ragazza dice che normalmente le persone pagano per vederla sul suo sito internet, ma stasera vuole fare un regalo e dare ai fans alcune sue foto gratis; dopo un breve countdown, vengono mostrate le foto…ma Sami Callihan è riuscito nel suo intento, ha hackerato le foto e sostituito la sua faccia a quella della Forbes, che si dispera a centro ring mentre il fidanzato promette vendetta.

Zachary Wentz e Dezmond Xavier sono nel loro covo e Wentz chiede al compagno dov’è Trey; il loro compagno, dopo la sconfitta contro Eddie Edwards, è nel parcheggio demoralizzato e Wentz dice che gli fa strano il fatto che siano solo in due. Dez, però, dice di aver invitato una terza persona che si rivela essere Suicide; nonostante l’iniziale paura di Wentz, i tre se la spassano alla grande e Wentz dice che ha visto gli stessi movimenti di ballo che ha fatto l’ex X-Division Champion settimana scorsa da Acey Romero, pertanto dice che Suicide deve per forza essere Acey Baby.

Rich Swann viene intervistato via satellite da Josh Matthews e Madison Rayne e gli viene subito chiesto come si sente. Il lottatore ammette che dopo 7 lunghi mesi era tornato, aveva avuto la sua opportunità al titolo ma Eric Young gliel’ha portata via e per questo sta veramente male; la Rayne domanda aggiornamenti sul suo status medico e l’ex WWE dice che ha consultato alcuni specialisti e settimana prossima sarà ad IMPACT per aggiornare tutti riguardo il suo futuro.

TAG TEAM MATCH: RENO SCUM (ADAM THORNSTOWE & LUSTER THE LEGEND) VS THE GOOD BROTHERS (KARL ANDERSON & DOC GALLOWS)

Subito Thornstowe aggressivo contro Anderson, reazione dell’ex WWE che colpisce con un Back Elbow e dà il cambio a Gallows che colpisce con alcuni pugni. Continua con una serie di Elbow Drop, isolano Thornstowe ma improvvisamente appare sullo stage Ace Austin che porta con se una sedia per godersi lo spettacolo; la distrazione permette agli hooligans di ribaltare la situazione ed isolano The Machine Gun. Entra Luster che colpisce con una Falling Headbutt, rientra Thornstowe che blocca l’avversario in una Headlock e prova un DDT ma l’ex IWGP ribalta la situazione con uno Spinebuster; è il turno di Gallows che fa piazza pulita, Big Boot su Thornstowe e Pump Kick su Luster, dà il cambio ad Anderson che dopo la Magic Killer chiude il match.

VINCITORI: THE GOOD BROTHERS (KARL ANDERSON & DOC GALLOWS)

Nel post-match, Ace Austin si avvicina al ring per attaccare i vincitori ma Luster si rialza, prova ad attaccare Gallows e finisce fuori. The One True Ace si porta sull’apron-ring, pare pronto ad entrare ma dall’altra parte sale sul ring Madman Fulton; i due attaccano gli ex WWE in tutta l’Arena, portano lo scontro nel parcheggio dove settimana scorsa avevano quasi finito per scontrarsi e Gallows colpisce Fulton con un Big Boot. Il gigante finisce addosso alla telecamera ed il segnale si interrompe.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Report SmackDown 07-08-2020
Report SmackDown 07-08-2020