in ,

Jon Moxley sulle differenze tra AEW e WWE

Jon Moxley sulle differenze tra AEW e WWE | In un’intervista recente, Jon Moxley ha parlato di come la AEW cerchi di evitare similitudini con la WWE

Jon Moxley - AEW e WWE

Jon Moxley sulle differenze tra AEW e WWE. In un’intervista recente, Jon Moxley ha parlato di come la AEW cerchi di evitare similitudini con la WWE.

Potete trovare tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Intervistato su 101. 1 WKQX, Jon Moxley ha parlato di quanto sia eclettico il roster della All Elite Wrestling e di come quest’ultima tenta di differenziarsi dalla WWE per il prodotto e la tipica formula che offre.

“E’ qualcosa di veramente imprevedibile, Dynamite ha un nome davvero appropriato perché è come se fosse un misto di tutto quello che potrebbe accadere in WWE e forse in altre promotion, ma con una tonalità differente, con una propria formula.”

“Lo show inizia, uno viene fuori con un microfono in mano e parla. Poi parte la musica di un’altro che viene fuori con un microfono e parla. I due si scontrano nel main event della serata o in un altro punto della card. Sono formule che, quando le vedi, tu da fan sai come può andare a finire fino a prevedere il resto.

Noi non abbiamo ancora adottato una formula o un modello preciso. Una settimana apriamo lo show con il match tra Nick Jackson e Fenix (assurdo tra l’altro), in un’altra settimana lo apriamo con un promo e in un’altra lo apriamo con qualcos’altro. Forse apriremo con il match con il palio il World Title, o con Jericho che fa un promo.

Questo è quello che potrebbe accadere, non dico che accadrà per certo. Penso, però, che sia una grande idea, manderò questa proposta a qualcuno ora con un messaggio. Si potrebbe fare qualcosa.”

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Francesco "The Raven" Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Dana Brooke e Batista

Dana Brooke e Batista: nuova coppia in arrivo?

Conor McGregor

UFFICIALE Conor McGregor torna nell’ottagono!