Keith Lee: perché è stato sostituito ad Elimination Chamber?

Keith Lee: perché è stato sostituito ad Elimination Chamber?

Come mai la WWE ha deciso così?

Elimination Chamber è ormai entrato negli annali della compagnia con base a Stamford lasciando dietro di sé alcuni risultati totalmente inaspettati. Sui fan però aleggia una sorta di patina di delusione dovuta all’assenza di Keith Lee, infatti il wrestler non ha potuto prendere parte al match con in palio il titolo degli Stati Uniti ed il suo posto è stato preso da John Morrison.

I motivi dietro la sostituzione di Keith Lee

Sulla questione è voluto intervenire Dave Meltzer nel corso della trasmissione radiofonica del Wrestling Observer. Il noto giornalista trattante wrestling ha reso noto che la WWE aveva piani ben precisi e che un single match li avrebbe scombinati. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni a riguardo:

Ora sapete perché non hanno fatto un match singolo e l’assenza di Lee è stata coperta. L’uno contro uno non avrebbe funzionato per quello che stavano cercando di fare e per questo hanno inserito Morrison. Avevano bisogno di un terzo uomo.

Il periodo non è molto fortunato per Keith Lee la speranza è che possa risollevarsi il prima possibile e magari chissà andare all’assalto dello United States Championship nel prossimo futuro. Per vedere che piega prenderanno gli eventi non resta che aspettare.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
SmackDown 26-02-2021 - Risultati Live
SmackDown 26-02-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: