in

La Parka è deceduto: lutto nella lucha libre

La Parka è deceduto: lutto nella lucha libre | Lo storico luchador La Parka è deceduto

La Parka

La Parka è deceduto: lutto nella lucha libre. Il luchador Jesus Alfonso Escoboza Huerta, meglio noto come La Parka, è deceduto in seguito alle complicazioni dovute ad un infortunio.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Il 20 ottobre, durante uno show della AAA, La Parka (Jesus Alfonso Escoboza Huerta, che interpreta il personaggio dal 2003, quando Adolfo Tapia abbandonò la federazione senza essere proprietario del nome del personaggio e diventando LA Park) sbagliò un Suicide Dive e si schiantò duramente con la testa contro il cemento e le barricate. I video dell’impatto sono stati registrati da alcuni fan. Si sconsiglia la visione ad un pubblico facilmente impressionabile.

In seguito a questo infortunio, ci sono state gravi complicazioni per la sua salute che lo hanno portato fino al decesso. Segue il comunicato della AAA.

“La Lucha Libre AAA Worldwide si unisce al dolore che coinvolge la famiglia di luchador nella grande perdita di Jesús Alfonso Escoboza Huerta che diede vita al personaggio di LA PARKA, idolo e leggenda della Lucha Libre messicana. R.I.P.”

“Il mondo della Lucha Libre AAA è in lutto. Oggi sabato 11 gennaio, nel suo paese natale Hermosillo, è venuto a mancare Jesús Alfonso Escoboza Huerta, per tutti La PARKA, circondato dalla sua famiglia e dai suoi affetti. La notte del 10 gennaio è stato colpito da un’insufficienza renale per la quale è stato necessario ricorrere alla respirazione artificiale. Oggi, 11 gennaio, i polmoni e i reni hanno definitivamente cessato di funzionare. Originario di Hermosillo (Sonora), Jesús Alfonso Escoboza Huerta percorse il Messico e il mondo sotto la maschera di La PARKA, con la Caravana Estelar AAA per più di 20 anni, arrivando ad essere un idolo per le folle e una leggenda della Lucha Libre a livello mondiale. Nel suo palmares possiamo ricordare la Copa TripleMania, la Copa Antonio Peña, Le maschere di Cibernético, Gigante Drako, Halcón Dorado Jr. e quella di Muerte Cibernética, oltre ad essere il maggior vincitore del torneo Rey de Reyes.”

Un comunicato è arrivato anche dalla federazione rivale: il CMLL.

“Riposa in pace La Parka. Il CMLL si unisce al dolore che ha colpito la famiglia della lucha per la tragica scomparsa del lottatore La Parka, il quale ha avuto un importante ruolo nella storia di questo sport.”

Tanti gli attestati di stima da tutto il mondo della lucha libre.

Queste le parole di Pentagon, che dalla AEW lo ricorda per il loro passato condiviso in AAA.

“Guerriero fuori dentro il ring. Hai vinto fino alla fine. Riposa in pace amico La Parka, è stato un onore aver fatto parte delle persone a te più vicine. Compagni di viaggio. Grazie per tutto quello che ci hai detto. Grazie per aver lasciato un’impronta indelebile in questo bellissimo sport chiamato lucha libre Riposa in pace, La Parka.”

Queste le parole dell’ex campione della ROH: Rush.

“Le mie più sentite condoglianze per tutta la sua famiglia, che possa riposare in pace. Che triste notizia, possa Dio accudirlo nella sua santa gloria.”

Una risposta è arrivata da un suo amico: il WWE United States Champion, Andrade.

“Le mie più sentite condoglianze! Non ho mai avuto la fortuna di stare nello stesso ring con lui, ma le volte che lo vidi era sempre tra i più amati. Riposa in pace, La Parka.”

Si sono espressi anche colleghi da svariati anni. Uno di questi è Dr. Wagner Jr., altra icona della lucha libre.

“Wagnermaniaci… Mi unisco al dolore della famiglia di un grande guerriero ed essere umano… Possa riposare in pace.”

Parlando di icone, non si può non citare anche El Texano Jr..

“Riposa in pace mio carissimo amico. Ci mancherai molto.”

Altre condoglianze stanno giungendo da tutto il mondo della lucha libre e non solo.

La redazione di The Shield Of Wrestling esprime le sue più sincere condoglianze alla famiglia ed ai cari.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Alessandro Jin Leone

Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, reporter, podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

La Rosa Negra - Tessa Blanchard

Tessa Blanchard attaccata duramente da diverse colleghe

NASCAR Daytona 500

WWE: PPV internazionale a Febbraio?