Licenziamenti WWE: presto arriverà un'altra ondata

Licenziamenti WWE: presto arriverà un’altra ondata

In arrivo una possibile nuova ondata di licenziamenti in casa WWE.

I licenziamenti WWE della giornata di ieri hanno lasciato senza parole i fan della federazione. La compagnia di proprietà di Vince McMahon, infatti, ha detto addio a Braun Strowman, Aleister Black, Buddy Murphy, Ruby Riott, Santana Garrett e Lana in maniera del tutto inaspettata, pubblicando un breve comunicato sul proprio sito ufficiale.

Sembra, però, che presto arriverà anche un’altra (ennesima) ondata di rilasci!

Non si fermano qui i licenziamenti WWE

Secondo quanto riportato da Andrew Zarian durante l’ultima edizione del podcast Mat Men Pro Wrestling, nei prossimi giorni o addirittura nelle prossime ore la WWE potrebbe annunciare dei nuovi wrestler licenziati.

Sui social è, ovviamente, partito il “toto-licenziamento”: tra i più gettonati spicca il nome di Keith Lee, assente ormai dagli show della federazione dal mese di febbraio. Si fanno anche i nomi di Humberto Carrillo, Angel Garza e Liv Morgan, che seguirebbe dunque l’ormai ex tag team partner Ruby Riott al di fuori della federazione di Vince McMahon.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
Johnny Gargano: il tributo a Shawn Michaels
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: