Matt Riddle insulta Dana - Dana White
Matt Riddle insulta Dana - Dana White

Matt Riddle insulta Dana White sui social

Matt Riddle insulta Dana White sui social. In seguito a delle recenti dichiarazioni di Dana White, Matt Riddle insulta il presidente della UFC sui social.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

In una recente intervista su Barstool Sports, il presidente della UFC Dana White ha parlato di Matt Riddle, del suo rilascio in UFC e della sua carriera in WWE.
Le dichiarazioni del presidente della UFC attirano l’attenzione di Matt Riddle, il quale insulta Dana White sul suo profilo Instagram.
Prima di iniziare la sua carriera nel pro-wrestling, Matt Riddle è stato un MMA Fighter che ha lottato in diverse promotion, tra queste la nota UFC. Matt Riddle ha lottato in Ultimate Fighting Championship dal 2008 al 2013, anno in cui è stato rilasciato per motivi controversi. Riddle, infatti, faceva uso di marijuana per scopi medici.
Ecco le parole di Dana White in merito a Matt Riddle.
“Ho ascoltato diverse interviste con Matt Riddle nel quale esprimeva il suo entusiasmo dopo essere stato licenziato. Nel luogo e nel momento in cui ci trovavamo, era la cosa giusta da fare. Ma sono felice per lui e sono anche felice che gli sta andando bene e che sta avendo successo. Non ho nulla contro di lui e non gli auguro alcun male.”
“Non odio Matt Riddle e nemmeno lo disprezzo, in ogni caso. So che lui penserà il contrario su di me, come dovrebbe. Non gli auguro nessun male o roba di questo genere, ma no: non mi pento della scelta che ho fatto anni fa.”

La risposta di Riddle

Dopo aver saputo dell’intervista di Dana White e delle sue dichiarazioni, Matt Riddle ha pubblicato un post su Instagram dove insulta il presidente della UFC.
Questa, tuttavia, non è la prima volta che Matt Riddle insulta Dana White.
“Dana, non sono arrabbiato perché mi hai licenziato. Sono arrabbiato perché sei un idiota senza cuore con una montagna di soldi e di potere e sentivi il bisogno di chiamarmi perdente dopo che mi hai licenziato, questo quando avevo ottenuto la mia quarta vittoria consecutiva e la nascita del mio terzo figlio stava per mandarmi in bancarotta. Dire anche che è stata una giusta decisione licenziarmi è la cosa più stupida di sempre, hai letteralmente cercato di rovinare la mia vita e la mia carriera perché sei una p*****a con la testa pelata che non riesce a controllarmi, quindi smettila di mentire fratello.”


Matt Riddle insulta in maniera pesante il suo ex capo, sfogandosi nuovamente con lui per “aver cercato di rovinare sia la sua carriera che la sua vita” in momenti di difficoltà.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Vince Russo contesta il documentario di Vice sul Brawl For All