Raw
Raw

RAW REPORT (04-06-2018)

Benvenuti cari lettori di The Shield Of Wrestling ad una nuova puntata di Monday Night Raw, direttamente da Houston, in Texas, TheLegitBoss è pronto a raccontarvi cosa è successo durante la puntata.
•La puntata si apre con Elias al centro del ring, quest ultimo afferma di essere l’uomo giusto per la WWE e lo dimostrerà a Money In The Bank quando diventerà il nuovo campione intercontinentale, successivamente dedica una canzone a Seth Rollins, salvo poi essere interrotto proprio da quest ultimo. Seth prende una sedia da sotto il ring ma viene attaccato alle spalle da Jinder Mahal, in soccorso dell’architetto arriva Roman Reigns che fa piazza pulita. A questo punto interviene anche il general manager Kurt Angle che annuncia immediatamente un Tag Team Match.

•SETH ROLLINS E ROMAN REIGNS VS ELIAS E JINDER MAHAL

Si inizia con Seth che viene immediatamente isolato all’angolo nemico, varie prese statiche di Elias che costringono l’architetto ad una sofferenza di diversi minuti, una volta dato il cambio a Roman, quest ultimo distribuisce colpi a destra e a sinistra, poco dopo però il mastino si ritrova nella stessa situazione del suo compagno di coppia, altre prese statiche così da tenere il ritmo basso, altro cambio e stavolta Rollins dà la svolta all’incontro, Falcon Arrow ma solo 2, Jinder fuori dal ring attacca Reigns e ciò causa la distrazione di Seth che viene poi finito con il Drift Away.

VINCITORI: ELIAS E JINDER MAHAL

•Curt Hawkins si trova nel ring e spiega al pubblico che la sua striscia di sconfitte finirà stasera.

•CURT HAWKINS VS JAMES HARDEN

Curt sin da subito maltratta il suo avversario e poi lo colpisce con una violenta Clothesline, mentre si appresta a finire il suo rivale viene interrotto da Baron Corbin, il Lone Wolf attacca James facendo scattare la squalifica tenendo di fatto intatta la striscia di sconfitte.

VINCITORE VIA DQ: JAMES HARDEN

Post match in cui Baron lancia il tavolo dei tacos addosso a Curt Hawkins.
•Nel backstage Baron Corbin parla con Kurt Angle di quanto fatto poco fa, il Lone Wolf consegna un messaggio di Stephanie McMahon al general manager in cui viene scritto che Baron deve essere trattato come si deve.

•NATALYA VS NIA JAX

Natalya cerca di mettere in difficoltà la campionessa colpendola alle spalle e limitando i danni, Nia invece sfrutta la sua forza bruta, Natalya non molla ed esegue prima un Dropkick e poi la Nattie By Nature che vale un conto di due, il tutto però si conclude con il Samoan Drop vincente di Nia.

VINCITRICE: NIA JAX

Nel post match Nia sembra temere per l’infortunio al ginocchio di Natalya e in suo soccorso arriva Ronda, Nia a quel punto approfitta della situazione per infastidire la Rousey, alla fine Natalya viene portata nel backstage.
•Nel backstage Bobby Roode viene intervistato da Renée Young e parla di quanto sia eccitato all’idea di poter partecipare al Money In The Bank Ladder Match, poi sposta l’attenzione sul suo avversario di stasera e dice che lo batterà.

•BRAUN STROWMAN VS BOBBY ROODE

Bobby cerca subito di attaccare le gambe dell’avversario ma viene più volte respinto, Roode allora prende una scala e la posiziona tra il bordo ring e le barricate, Strowman però non casca nella trappola e distrugge la scala con una facilità disarmante, Strowman a quel punto esegue la Running Powerslam vincente.

VINCITORE: BRAUN STROWMAN

•Segmento nel backstage con Kevin Owens, Kevin spiega a Charly Caruso che a Money In The Bank lui vincerà la valigetta dimostrando al mondo di essere il migliore e soprattutto di essere migliore di Finn Bàlor.
•Intanto Natalya si trova nel backstage e Ronda cerca di aiutarla, nel frattempo arriva anche Nia che continua ad usare delle tattiche per innervosire Ronda, e a quel punto Natalya va via stizzita.
•Sul ring si presentano Matt Hardy e Bray Wyatt, i campioni di coppia spiegano che non importa chi vincerà la Battle Royal, perché i vincitori non sfideranno un Team normale, ma affronteranno il Team dei guerrieri sopravvissuti e come di consueto verranno CANCELLATI.

•TAG TEAM BATTLE ROYAL FOR THE RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP OPPORTUNITY

Ovviamente incontro molto confusionario, i primi ad essere eliminati incredibilmente sono Dolph Ziggler e Drew McIntyre, dopo ciò i due si scatenano e attaccano i loro avversari, un’altra eliminazione è rappresentata dal Titus Worldwide e a catena vengono eliminati anche i Breezango e gli Ascension, dopo una buona Battle Royal anche i Revival vengono eliminati e nel finale i due del B-Team vincono il match buttando fuori Rhyno sfruttando una carambola fortunosa con Slater.

VINCITORI: THE B-TEAM

Dunque a Money In The Bank, I Deleters Of Worlds difenderanno i loro titoli di coppia contro il B-Team.
•Nell’arena risuona la musica di Bobby Lashley (vestito in maniera abbastanza vergognosa), quest ultimo sale sul ring e promette a Sami Zayn che a Money In The Bank lo distruggerà, poi invita lo stesso Sami sul ring, Sami però si trova tra il pubblico e non intende correre rischi inutili, il canadese si definisce geniale e le cose stanno andando esattamente come vuole lui, Sami prende letteralmente in giro Bobby per alcuni post su Instagram, il segmento si chiude con Sami che accusa Bobby di non aver mai servito il proprio paese come invece lui afferma sempre.
•Charly Caruso nel backstage intervista Jinder Mahal, il quale afferma che Roman è solo geloso e lo accusa di avere sempre delle scuse per le sconfitte.
•Anche Renee Young effettua un intervista, ovviamente a Roman Reigns, il quale afferma che a Money In The Bank lo distruggerà ma può iniziare anche adesso. Né segue una rissa dalla quale esce vincitore Roman anche se i dirigenti riescono subito nella separazione.

•SASHA BANKS, ALEXA BLISS E EMBER MOON VS THE RIOTT SQUAD

Inizio abbastanza tecnico tra Ember e Ruby, la Bliss dopo essersi presa il cambio finge un infortunio e lascia le due in inferiorità numerica, ovviamente Ember si trova in difficoltà e rimane più volte isolata, Sasha prendendosi il cambio non combina molto a parte una serie di ginocchiate, la Boss però reagisce con una doppia Meteora e dal nulla risuona la musica di Bayley, la Hugger si prende il cambio e connette con il Belly To Bayley vincente.

VINCITRICI: SASHA BANKS, EMBER MOON E BAYLEY

Non so ma ho la sensazione che Bayley verrà inserita nel Money In The Bank Ladder Match al posto di Natalya, spero di essere smentito.
•Nel backstage Sasha, Ember e Bayley festeggiano la loro vittoria ed Ember vuole che le due si abbraccino per mettere tutto alle spalle, l’abbraccio sta per arrivare ma il tutto viene interrotto da Kurt Angle, il quale dice che l’intervento di Bayley ha causato una vittoria per squalifica in favore della Riott Squad, dopo ciò, Sasha e Ember vanno via lasciando la Hugger da sola.
Che questo segmento sia stato fatto per riprendere la faida tra Sasha e Bayley?
•Segmento di Big Show che ritorna per pubblicizzare il Team Special Olympic.
Main Event Time!

•FINN BÀLOR VS KEVIN OWENS

I due cominciano con alcuni tecnicismi ma successivamente è Owens a prendere il sopravvento, The Prizefighter sfrutta la maggior forza fisica mettendo in difficoltà il suo avversario, Finn reagisce mettendo a segno un Suicide Somersault Senton, il primo ad andare vicino alla vittoria però è Kevin Owens con un Superkick, nel finale Finn esegue la combo Sling Blade-Dropkick ma viene intrappolato all’angolo e i ripetuti calci di Owens fanno scattare la squalifica.

VINCITORE VIA DQ: FINN BÀLOR

Nel post match, Kevin esegue un Frog Splash rincarando la dose, poi raccoglie una scala e sale in cima non riuscendo però ad eseguire un secondo Frog Splash, a quel punto Finn né approfitta ed esegue lui dalla cima della scala un Coup De Grace, poi sale di nuovo per posare con la valigetta.
La puntata si chiude dunque con un Finn Bàlor che posa in cima alla scala con la valigetta del Money In The Bank,sarà ciò che vedremo nell’omonimo ppv tra due settimane? Staremo a vedere, nel frattempo vi do appuntamento alla prossima puntata.
 
 
 
 
 
 

Altre storie
Risultati Fyter Fest 2020 - Night 1
Risultati Fyter Fest 2020 – Night 1