Benvenuti cari lettori di The Shield Of Wrestling ad una nuova puntata di Monday Night Raw, direttamente dalla Verizon Arena di North Little Rock, in Arkansas, TheLegitBoss è pronto a raccontarvi cosa è successo durante la puntata.

•La puntata si apre con le superstar dei rispettivi Money In The Bank Ladder Match sulle scale, arriva anche il general manager Kurt Angle, quest ultimo ci ricorda cosa accadrà in PPV ma viene prontamente interrotto da Baron Corbin, Baron ricorda a Kurt Angle che ormai lui dovrà approvare tutte le sue decisioni, le ragazze cominciano una discussione e si definiscono pronte per domenica. Kevin interviene asserendo che Strowman ha un vantaggio essendo più grosso di tutti gli altri. Braun avverte Kevin che se non smetterà di parlare lo distruggerà e ricorda a tutti che domenica vincerà la valigetta.

•FATAL FOUR WAY MATCH:
SASHA BANKS VS EMBER MOON VS NATALYA VS ALEXA BLISS

L’inizio è davvero veloce, Sasha ed Ember si mettono in mostra usando vari roll-up, Sasha esegue un Somersault Plancha ai danni di Natalya sfruttando lo slancio del paletto mentre Ember mette a segno un Suicide Dive ai danni della Boss, dopo diversi minuti di dominio da parte di Alexa, Sasha ritorna con le sue solite fiammate ed esegue anche una Meteora in risposta ad un Sunset Flip Bomb di Alexa su Ember, nella fase finale tutte sfiorano la vittoria soprattutto Sasha con il Bank Statement, ma è Natalya a vincere sottomettendo Alexa alla Sharpshooter.

VINCITRICE: NATALYA

•Nel backstage Kevin parla con Finn e cerca di fargli capire che devono stare dalla stessa parte per vincere, vuole che insieme facciano fuori Braun Strowman perché è più grosso di tutti gli altri.

•BREEZANGO VS DREW MCINTYRE & DOLPH ZIGGLER

Iniziale dominio del duo heel nei confronti di Tyler Breeze, Dolph continua con il suo trashtalking ma non fa altro che distrarsi, Fandango cerca di cambiare il vento del match ma alla fine subisce la Claymore e lo schienamento decisivo.

VINCITORI: DREW MCINTYRE & DOLPH ZIGGLER

Promo post match, i due spiegano che quanto successo settimana scorsa nella Battle Royal è stata solo una coincidenza, perché loro sono il meglio del meglio nella categoria Tag Team. Loro sono il FUTURO!

•Intervista nel backstage per Roman Reigns, quest ultimo rammenta a tutti che la sola ragione per la quale lui non è nel Money In The Bank Ladder Match è che Jinder Mahal ha deciso di prenderlo di mira, di conseguenza The Big Dog distruggerà il suo avversario.

•Promo pre match di Jinder, il quale dice che stasera Roman non affronterà lui ma Sunil Singh.

•ROMAN REIGNS VS SUNIL SINGH

Subito Superman Punch e successivamente Spear vincente.

VINCITORE: ROMAN REIGNS

Jinder attacca immediatamente il suo avversario alle spalle eseguendo la Khallas andando poi via soddisfatto.

•THE B-TEAM VS HEATH SLATER & RHYNO

Inizio subito positivo per il B-Team, Bo Dallas isola Slater utilizzando varie prese statiche, poi butta fuori dal ring Rhyno e connette insieme ad Axel la combo Belly to Back Suplex/Neckbreaker vincente.

VINCITORI: THE B-TEAM

•Promo post match dei Deleters Of Worlds, che si materializzano sullo stage, il duo afferma che il B-Team si è guadagnato il diritto di sfidare i campioni ma la realtà dei fatti è che devono avere paura, loro non sono pronti per questa guerra e alla fine saranno CANCELLATI!

•Promo di Elias che ricorda al pubblico il suo match titolato contro Seth Rollins di domenica e si proclama già nuovo campione intercontinentale, poi mostra una chitarra con su disegnata la cintura ma viene interrotto dall’arrivo di Seth. Quest ultimo dice ad Elias che a differenza sua non ha bisogno di colpi alle spalle perché lui dà importanza al titolo ogni settimana e lo dimostrerà anche a Money In The Bank. Infine distrugge la chitarra speciale di The Drifter con il Curb Stomp.

•Altro segmento nel backstage con Owens che stavolta si trova a colloquio con Bobby Roode, The Prizefighter chiede una tregua anche al Glorious One per cercare di fronteggiare Braun Strowman.

•BAYLEY VS RUBY RIOTT (WITH SARAH LOGAN E LIV MORGAN)

Ruby sin dalle primissime battute domina la sua avversaria salvo poi beccarsi un Running Bulldog, Ruby riprende il controllo dell’incontro usando varie prese statiche, nella fase finale Bayley viene lanciata contro il paletto dopo una distrazione, successivamente si becca il Riott Kick decisivo.

VINCITRICE: RUBY RIOTT

La Riott Squad denigra Bayley nel post match scrivendo le iniziali della Stable sul corpo della Hugger.

•Nel backstage Natalya e Ronda parlano di Nia e la canadese dice alla sua migliore amica di stare molto attenta.

•Jonathan Coachman introduce Ronda Rousey per il suo faccia a faccia con Nia Jax, successivamente la stessa cosa avviene per la campionessa femminile. Nia spiega che nelle ultime settimane ha cercato di spronare la sua avversaria per vedere la reazione e afferma che Ronda è quella nuova, e ciò verrà dimostrato a Money In The Bank, Ronda risponde dicendo di essere pronta per il suo match, Nia però ribatte affermando che lei non è Stephanie e che Ronda non è al suo livello. The Baddest Woman On The Planet ribadisce di essere nata pronta e fa addirittura cedere Nia alla Armbar dopo alcune difficoltà iniziali.

•CURT HAWKINS VS NO WAY JOSÉ

Curt cerca di prendere alla sprovvista il suo avversario ma si becca il Fastball Punch vincente.

VINCITORE: NO WAY JOSÉ

•Renee Young introduce Sami Zayn e chiede cosa accadrà con Bobby Lashley dopo quanto successo nelle ultime settimane, Sami risponde dicendo che Bobby è un bugiardo e che ha sempre fallito nella sua vita, Sami fa un giro del ring mostrando tutti gli ostacoli, gli ostacoli che Bobby non riuscirà mai a superare dato che ha sempre fallito. A quel punto Renee introduce Bobby Lashley, quest ultimo afferma che tutti sono stanchi di sentire Sami parlare e che a Money In The Bank gli chiuderà la bocca per sempre.

Parte la gara con Bobby che chiude il percorso ma Sami lo attacca alle spalle e gli rifila un Helluva Kick devastante.

•Ennesimo segmento nel backstage in cui Kevin parla con Finn e Bobby ma appena arriva Strowman tutti fanno un passo indietro.

MAIN EVENT TIME!
•FATAL FOUR WAY MATCH:
KEVIN OWENS VS BRAUN STROWMAN VS BOBBY ROODE VS FINN BÁLOR

Braun Strowman nelle prime fasi è letteralmente dominante e fa piazza pulita, i tre finalmente cominciano a collaborare ma la strategia serve a poco, Strowman continua a dominare salvo poi essere schiantato attraverso il tavolo dei commentatori grazie alla Frog Splash di Kevin dalla scala, ora il match è nelle mani dei restanti tre che si danno battaglia, dopo una fase statica Kevin mette a segno una Powerbomb che causa un effetto a catena con Bobby e Finn, purtroppo però Strowman si riprende e a suon di spallate demolisce i suoi avversari, nel finale SUPERKICK PARTY nei confronti di Braun e successivamente in sequenza Sling Blade/Dropkick di Finn, Coup De Grace, Glorious DDT e Frog Splash di Kevin ma non basta, Strowman alla fine esegue una Running Powerslam sulla scala ai danni di Kevin e vince il match.

VINCITORE: BRAUN STROWMAN

Con Strowman soddisfatto della vittoria si conclude quest’ultima puntata di Monday Night Raw prima di Money In The Bank, io vi do appuntamento al PPV.