Bentornati cari lettori di The Shield Of Wrestling ad un nuovo appuntamento con gli Ups And Downs di Monday Night Raw, a tal proposito il vostro TheLegitBoss vi farà un resoconto dell’ultima puntata.

Partiamo subito con i punti positivi!

UPS:
•FATAL FOUR WAY FEMMINILE

Le ragazze hanno messo su un piccolo capolavoro dimostrando di potersi meritare tutto lo spazio che è stato concesso loro negli ultimi anni con la Women’s Revolution, soprattutto Sasha e Ember hanno messo in mostra tutto il loro talento e un’alchimia davvero notevole uscendo dall’incontro piuttosto rafforzate.

•L’ALCHIMIA TRA SASHA BANKS E EMBER MOON

Ricollegandomi al primo punto le due hanno dimostrato un’alchimia pazzesca e soprattutto hanno messo in mostra il loro stile abbastanza simile creando gli spot migliori dell’incontro, spero che in un futuro non troppo lontano queste due possano affrontarsi in un match 1vs1, potrebbero davvero mettere su uno dei migliori incontri femminili di sempre essendo due Total Package in federazione.

•EIGHT SUPERSTARS ON THE LADDERS

Il segmento che ha aperto la puntata è stato molto interessante, le otto superstar dei rispettivi Money In The Bank Ladder Match sulle scale chiamate ad interagire tra loro per dimostrarsi pronti in vista di domenica. Mi ha colpito in positivo soprattutto l’interazione tra Sasha/Alexa e Sasha/Finn, per non parlare del solito contributo comico di Kevin Owens.

Passiamo ai punti negativi!

DOWNS:
•IL SEGMENTO TRA SAMI ZAYN E BOBBY LASHLEY

Ormai la WWE ha deciso di mettere in ridicolo questi due lottatori con segmenti orribili e con pochissimo senso, nell’ultima puntata di Raw addirittura sembrava di essere tornati alle primissime edizioni di NXT con le gare ad ostacoli, Sami in tutto ciò si è preso un vantaggio è molto probabilmente perderà a Money In The Bank, l’unica cosa che posso dire a riguardo è “SAVED SAMI ZAYN”.

•LA STORYLINE TRA NIA JAX E RONDA ROUSEY

Inizialmente avevo cercato di trovare il buono in questa faida ma la WWE mi rende il compito davvero molto difficile, innanzitutto per me Nia come campionessa sta fallendo in pieno e non solo per il cambio di attitudine dal giorno alla notte ma perché non riesce ad essere convincente al microfono, il discorso per Ronda è abbastanza simile ma forse più grave, anche lei non sta convincendo ma il pubblico l’apprezza ugualmente per il seguito che continua a portarsi dietro dalla UFC, tutto ciò non basta anzi fa capire tutti i problemi che ci sono attualmente in federazione, a loro non importa creare una buona storyline, in questo caso c’è Ronda? Non importa se risulta mediocre al microfono e nell’interpretazione basta che sia tifata.

•THE FALL OF TAG TEAM DIVISION

Purtroppo la situazione della categoria Tag Team in WWE non è buona e nelle ultime settimane le cose stanno peggiorando, i campioni trovano pochissimo spazio nello show per esprimersi e molte volte risultano ripetitivi e noiosi, gli sfidanti vengono costruiti senza un minimo di senso come ad esempio il B-Team solo per essere avversari di transizione e poi finire di nuovo nell’anonimato, deve esserci un cambio radicale nel booking team perché di questo passo moltissimi lottatori verranno lasciati al loro destino senza aver avuto la possibilità di dire la loro.