Report Being The Elite 151 Tag Team Action!: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report del 151esimo episodio di Being The Elite!

In apertura di puntata di Being The Elite, Peter Avalon chiede il rilascio dal suo ruolo di Librarian, dato che oltre a lui questo ruolo lo avrà anche Leva Bates. Gli Young Bucks glielo negano, frecciando la WWE, ricattandolo con cose come busta paga garantita, festivi liberi ed altro. Sarà però il raddoppio dello stipendio a farlo cedere.

MJF è a casa di Cody, precisamente in piscina (come ogni ospite, praticamente). Riprende il minore dei fratelli Rhodes mentre esegue un Moonsault nell’acqua. Un Perfect Ten, infatti mandano a fanc*lo Shawn Spears (Tye Dillinger).

Scopriamo che il numero d’ingresso nella Casino Battle Royal sarà determinato da una carta pescata da un mazzo da poker.

Assistiamo poi ad un video promozionale, incentrato sulle fatiche e la voglia di voltar pagina dei due nuovi arrivati nella AEW: Angelico e Jack Evans!

Due allenamenti diversi, quello degli Young Bucks a Bar Wrestling e quello a Shangai dei SoCal Uncensored. I californiani stanno giudicando degli studenti della OVE, la ShangaiChina Uncensored. I tre sono entusiasti dei loro “allievi”. Durante l’allenamento dei Bucks arriva l’immagine della nuova maglietta di Joey Ryan.

L’incredibile allenamento di Adam Hangman Page è terminato. Finalmente è Full Gear! Più magro, più muscoloso! Tutto grazie alla bevanda Michael’s Secret Stuff donata da PAC. Riesce addirittura a portare un camion trainandolo con una corda. I Bucks sono meravigliati.

Proprio i fratelli Jackson sono allo show di Bar Wrestling, parlando di tutte le volte che hanno salvato Joey Ryan che finalmente ha imparato a difendersi da solo. C’è l’offerta ufficiale per Joey, ma fa presente che ha diverse offerte disponibili. Vorrebbe leggere i contratti prima di firmare. Sa che i Bucks ci rimarranno male, ma non può firmare. Il tag team rivela però che l’offerta non era per lui, ma per l’arbitro! Per i Bucks, Rick Knox è il miglior arbitro al mondo ed arbitrerà anche a Double Or Nothing! Commosso, Knox accetta.

Sessione di Q&A per l’Elite, dal nome BTE MailBag.

Scopriamo, tra le altre cose, che Kenny Omega abbandonerà Devil’s Sky, storica theme ottenuta da un remix di una ost di MegaMan. Non vede l’ora di sentire il parere del pubblico.

Videochiamata tra i Bucks e Trent Beretta. L’argomento è il tentativo di opporsi alla Battle Royal, ma i Bucks replicano con vari argomenti, come l’avere Jerry Lynn come manager. Chuck Taylor e lui vogliono della Tag Team Action e viene a loro concessa: Angelico e Jack Evans saranno gli avversari! Una volta chiusa la telefonata, Beretta accende una sigaretta ed abbandona la sua aria da buono.

Per oggi è tutto! Alla prossima! E ricordate, Be The Elite!