Report IMPACT! Wrestling 06-09-2019 | Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al Report di IMPACT! Wrestling. Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il report di IMPACT! Wrestling 06-09-2019 si apre con un video degli highlights di settimana scorsa.

SINGLES MACH: JESSICKA HAVOK VS SU YUNG

Il match parte all’insegna del predominio fisico di Havok, che colpisce l’avversaria con una Knee Strike e prova a strangolarla. Dopo un Running Kick, Havok lancia Yung all’angolo, la getta a terra cominciando a colpirla ma Su Yung si rialza evitando una Legdrop. Serie di calci e ginocchiate della “Undead Bride” che cerca di bloccare Havok con una Mandible Claw, ma la mastodontica avversaria cerca di resistere, tanto che Yung viene chiusa, nel capovolgimento di fronte, in una Boston Crab. Yung si rifugia alle corde, Havok carica a testa bassa ma l’avversaria la colpisce con uno Shotei prima, seguita da un’Headscissor all’angolo per finire con una Ropewalk Hurricanrana. Prova di nuovo a chiudere la Mandible Claw, Havok si libera e si sposta sull’apron-ring, dove Yung connette una Cannonball. Havok di nuovo si riprende, Slam sull’apron e tentativo di Alabama Slam fuori dal ring; Su Yung si libera ed usa la Red Mist per accecare Havok. L’arbitro è lì e chiama la squalifica.

VINCITRICE: JESSICA HAVOK VIA DQ

Al termine del match, Su Yung lancia Havok sulla parte esterna del paletto e scappa nel backstage, lasciando l’avversaria furiosa.

Nel backstage, The North parlano del loro match contro LAX più tardi durante lo show. Page dice che stasera daranno l’ultimo saluto agli LAX e vuole ringraziarli per la ghiotta opportunità di togliere loro la cosa amano di più, la loro carriera. Josh Alexander aggiunge che anche loro mettono la loro carriera in bilico ogni volta e da qualche tempo le persone cominciano a rispettarli. Stasera si assicureranno che gli LAX vengano cancellati dall’esistenza. Page conclude che non possono perdere il titolo, perchè The North avrà un unico regno che durerà in eterno

Gli oVe sono nel backstage. Sami Callihan dice di essere di buon umore, perchè stasera avrà esattamente ciò che gli spetta. E se non l’avranno, bruceranno Impact! Wrestling. E’ vestito in maniera rivedibile con tanto di giacca, asserendo che si deve preparare ad avere il giusto aspetto per essere il volto della compagnia. Stasera Brian Cage sarà sul ring e così sapremo se sarà privato del World Heavyweight Championship oppure sarà preso a calci da lui. Ma prima vedremo Mad Man Fulton distruggere Rob Van Dam.

SINGLE MATCH: MOOSE VS FALLAH BAHH

Match annunciato settimana scorsa. Appena suonata la campana, Bahh si lancia addosso a Moose e lo colpisce con una serie di colpi, lo lancia in giro e connette un Belly-to-Belly. Moose prova a reagire con una serie di Chop, risposta di Bahh che lo fa volare con un Backbody Drop. Moose infila le dita negli occhi dell’avversario, corre incontro a Bahh provando un High Crossbody ma Bahh reagisce con un Clothesline prima ed un Running Cross Body dopo. Tentativo di schienamento a vuoto, Bahh prova la Banzai Drop ma Moose ne esce, evita uno Shoulder Tackle all’angolo e chiude il match con la No Jackhammer Needed, la sua Spear.

VINCITORE: MOOSE

A fine match, Moose esegue una Ankle Lock su Bahh urlando contro la telecamera, imitando Ken Shamrock e sfidandolo apertamente.

Tessa Blanchard irrompe furiosa nel camerino di Tommy Dreamer, dicendo che ne ha abbastanza. Dreamer prova a riportarla alla calma suggerendole di concentrarsi su cosa veramente vuole. La ragazza aggiunge che Callihan e gli oVe sono praticamente finiti, chiedendo all’Hardcore Legend se lui è dalla sua parte. Dreamer conferma di essere dalla sua parte e Tessa conclude dicendo che non aveva dubbi

Alisha ed Eddie Edwards sono nel backstage. La moglie dice al marito che non lo tradirebbe mai; lui dice che a volte si fa un po’ trasportare dall’emozione. Arriva un’escort messicana che dice ad Eddie che è stato incredibile. Alisha, in tutta risposta, molla uno schiaffo al marito dicendogli che lo odia. Ace Austin compare e dice ad Eddie di essere una brutta persona.

SINGLES MATCH: TJP VS GOLDEN MAGIC

Dopo il match di settimana scorsa, i due si affrontano nuovamente. Subito Headscissors di TJP, Golden Magic risponde a sua volta con la solita mossa ma TJP si rialza subito. Golden Magic colpisce l’avversario con una Lucha Arm Drag, TJP è colto di sorpresa mentre l’avversario continua di nuovo con un Arm Drag combinandolo con un’Headscissors prima e chiudendo la manovra con un Moonsault. TJP ha una reazione, Tree Of Whoe e poi Dropkick seguito da una Senton Bomb; Golden Magic riesce a resistere anche dopo una Butterfly Lock ed un Inside Cradle.

Ancora TJP con un Disaster Kick seguito da una serie di Suplex

. Dalla cima del paletto, Swanton Bomb di TJP rovesciata in un Cutter di Golden Magic, Tornillo del luchador messicano che però va a vuoto, da fuori si ritorna sul ring, Inside Cradle di Golden Magic ma nulla da fare; ancora Golden Magic con un High Cross Body, TJP si riprende e connette una Brainbuster, spostandosi poi sul paletto. Il messicano lo raggiunge, Hurricanrana prima, tentativo di schienamento a vuoto, torna sul paletto ma il suo 450 Splash fallisce; TJP comincia a colpire il ginocchio destro mentre lo porta sulla terza corda. Golden Magic si esibisce in un Fall Away Moonsault Slam dal paletto e riprova la 450 Splash sul lottatore di origine filippine. Ancora a vuoto la finisher del messicano che si trova chiuso per la Detonation Kick prima e nell’Heel Hook poi, chiudendo il match

VINCITORE: TJP

Ace Austin sta pagando l’escort di prima. Appena Alisha si avvicina, finge di rifiutare le sue avances e l’allontana. I due si allontanano insieme.

Nel backstage, Taya Valkyrie si lamenta di non ricevere abbastanza attenzioni in quanto la Knockouts Champion più longeva di sempre. Si lamenta con Johnny E. Bravo di quanto successo settimana scorsa, aggiungendo che adesso tutta l’attenzione è su Tenille Dashwood. Chiude dicendo a Bravo che ogni sua idea è da scartare.

Video su Johnny Swinger, che appare decisamente ambiguo, sempre più vicino al debutto.

Nel backstage, Jimmy Jacobs intervista Tenille Dashwood. Subito dopo arrivano Kiera Hogan e Madison Rayne: Kiera dice all’Australiana di mettersi in fila dietro le altre per la sua opportunità titolata, aspettando il suo turno. Tenille dice che affronterà chiunque, cominciando proprio da loro due, suggerendo un match contro Madison Rayne. Quest’ultima, invece manda avanti Kiera Hogan.

SINGLES MATCH: ROB VAN DAM VS MAD MAN FULTON

Con Dave Crist a bordo ring, Rob Van Dam si trova subito in difficoltà, riuscendo a liberarsi della presa di Fulton solo alle corde. Colpisce l’avversario con alcuni calci alle gambe, ma Fulton lo afferra e lo porta all’angolo dove lo colpisce con svariati Back Elbows. Di nuovo RVD con dei calci alle gambe, Fulton prova di nuovo a portarlo all’angolo ma RVD lo colpisce con un Dropkick al ginocchio, continuando a colpirlo con dei colpi e poi con un Basement Dropkick. Flying Kick dal paletto, Fulton è a terra e l’ex ECW Champion connette un Cannonball sull’apron ring. Fuori dal ring, Fulton prende il sopravvento e lo colpisce con una serie di colpi; poi, Slam sull’apron ring e lo ributta dentro il ring. Il gigante colpisce RVD con una Chokeslam, ma la leggenda dell’Hardcore ha una reazione prontamente fermata da un poderoso Clothesline. RVD prova a chiudere il match con un Crucifix Slam, ne seguono una serie di colpi e poi uno Spin Kick. Con l’avversario in difficoltà, RVD connette un Flying Back Kick ed una Rolling Thunder, ma una volta sul paletto, Dave Crist interviene e lo fa cadere fuori dal ring. L’arbitro chiama la squalifica.

VINCITORE: ROB VAN DAM VIA DQ

Nel post match, i due membri della oVe attaccano RVD, che riesce però a reagire ed a connettere la sua Five Star Frog Splash su Dave Crist.

Nel loro covo, i Rascalz (Zachary Wentz, Trey Miguel e Dezmond Xavier) stanno parlando tra di loro. Trey doveva prendere della “roba”, ma non c’è riuscito. I tre cominciano a darsele, fin quando arrivano Willie Mack e Rich Swann a risolvere la situazione. I cinque, piuttosto “allegri”, parlano del match tra The North ed LAX, decidendo di guardarlo insieme.

Nella fattoria dei Deaners, il trio indiano formato da Gama Singh, suo figlio Raj e Rohit Raju sono disperati e stanchi. Gama dice agli altri di avere un piano per uscire da quella situazione. Cody dice loro che hanno fatto un buon lavoro ed è giunto il momento di un po’ di svago: andranno in piscina. In realtà, la piscina non è altro che un lago dove i cugini vanno a pescare. Pungendosi con un amo, Gama Singh, furioso, lancia Rochit Raju in acqua con un’Irish Whip.

Jordynne Grace sta cercando Rosemary per dirle che è stata di parola: è stata fuori dai suoi affari, e si aspetta che lei faccia lo stesso. Rosemary la ringrazia per la precisazione, ma quello che ha fatto è stato dettato dall’ombra, e non lo avrebbe mai fatto se le ombre stesse non glielo avessero detto.

Nella loro Clubhouse, Konnan motiva gli LAX. Dice che sono arrivati al punto di non ritorno. Stasera non perderanno, perchè loro rappresentano il popolo Latino, sono la loro ispirazione, hanno viaggiato per il mondo e sono stati in galera insieme. E’ giunto il momento di far vedere perchè sono il miglior Tag Team della storia

IMPACT! TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH – CHAMPIONSHIP VS CAREER MATCH: THE NORTH (Adam Page & Josh Alexander) VS LAX (Santana & Ortiz)

Subito aggressivi i Latinos, con un dropkick di Santana su Alexander. Cambio per Ortiz, mossa di coppia ma Alexander resiste. Altro cambio per Santana che va diretto contro Page, ma Alexander riesce a contenerlo ed a colpire Ortiz. Cambio per Page che comincia a colpire Ortiz mentre Alexander è impegnato a colpire Santana sul ginocchio infortunato. I Campioni colpiscono con una mossa di coppia isolando Santana dal suo partner. Reazione di Santana spenta sul nascere da Page. Cambio per Alexander che colpisce Santana usando l’apron-ring. Santana reagisce ma Alexander riesce a dare il cambio a Page che rifila un Big Boot all’avversario. Tentativo di mossa combinata dei campioni, ma Santana riesce a liberarsi ed a dare il cambio ad Ortiz, che spazza via Alexander e connette un DDT su Page, Alexander torna sul ring prendendosi però una Powerbomb. Alexander resiste e continua a colpire l’avversario a terra, Double Gotch ma il conteggio si interrompe. Tentativo di Street Sweeper dei The North, ma Santana riesce a reagire ed, insieme ad Ortiz, riescono ad isolare Alexander dopo aver colpito Page. Tentativo di Street Sweeper degli LAX, Page riesce a fermarli e chiude il match dopo una Double Spinebuster combinata.

VINCITORI ED ANCORA CAMPIONI: THE NORTH (Adam Page & Josh Alexander)

A fine match, The North prendono in giro gli LAX sullo stage. I due latinos con Konnan si inchinano davanti al pubblico salutandoli. Dopo il loro debutto ad AEW All Out, comincia per loro una nuova avventura.

Brian Cage è al centro del ring, accompagnato da Melissa Santos. Dice che per tutta la vita ha cercato di immaginare come fosse essere World Champion, e dopo 14 anni di duro lavoro c’è riuscito. Ma non avrebbe mai immaginato di essere messo in disparte come Campione per i guai fisici, e nessuno è più arrabbiato di lui per la lunga assenza. Ma ora ha ricevuto una buona notizia: sarà in grado di difendere il suo World Heavyweight Championship, purtroppo non prima di 6 settimane, giusto in tempo per Bound For Glory. Dice che sapeva che il Management doveva prendere una decisione importante riguardo Sami Callihan ed ha detto loro che l’unico modo per togliergli il titolo è batterlo e a Bound For Glory affronterà Callihan stesso. Rivolgendosi poi a Melissa Santos, dice che lei stessa gli ha detto che ci sono cose più importanti dei soldi e dei titoli, e ripensandoci ha ragione. Cage si mette in ginocchio, tira fuori dalla tasca un anello di fidanzamento e si propone a Melissa Santos, che accetta. Nell’Arena risuona la marcia nuziale mentre Cage e Melissa Santos celebrano di fronte al pubblico

Vengono annunciati per settimana prossima: Tessa Blanchard & Tommy Dreamer vs Sami Callihan & Jake Crist in uno Street Fight Match, Ace Austin vs Eddie Edwards, Texano Jr. vs Dr. Wagner Jr. Inoltre, Michael Elgin tornerà in azione.

E con questo si conclude il nostro report di IMPACT! Wrestling 06-09-2019!

Scopri tutti gli episodi di IMPACT! Wrestling

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.