Report Impact Wrestling 31-95-2019: Benvenuti anzi bentornati lettori di The Shield Of Wrestling, io sono Davide Cannilla ed oggi vi accompagnerò durante la puntata di Impact! svoltasi venerdì. Cominciamo subito.

Dopo il solito recap delle faide all’interno della Zone assisstiamo all’entrata di Moose che ha l’onore di aprire le danze in quel di Impact!

SIX MEN TAG TEAM MATCH: MOOSE & THE NORTH VS TOMMY DREAMER, ROB VAN DAM & SABU (W/ SUPER GENIE)

Sabu, visibilmente molto acciaccato, inizia la contesa contro Josh Alexander, nonostante i due lascino quasi subito il cambio a RVD e Moose. Quando torniamo dalla pubblicità troviamo il gorilla d’Impact che vuol colpire Dreamer con una sedia ma la prende in faccia e garantisce l’entrata di RVD. Il match diventa dunque un Tornado No DQ match con ognuno che fa quel che vuole. Serie di mosse con anche un Van Daminator di Rob. Sabu alleste un tavolo sul quale carica l’All Ego e lo trafigge con un Leg Drop seguito dal Five Star Frog Splash.

VINCITORI: SABU, TOMMY DREAMER & SABU

Mentre gli ECW Originals festeggiano Don Callis dice che da qualche parte Paul Heyman sta ridacchiando sotto i baffi, che non ha.

Brian Cage da casa sua a Chicago finalmente torna a parlare dicendo che è tornato ad allenarsi in palestra e che sta molto meglio. Vuole tornare al centro del ring di Impact! perchè deve dimostrare ancora di essere il migliore. Parla poi di Michael Elgin che gli stava quasi costando il suo, e ribadisce suo, titolo e dunque accetta la sua sfida a Slammyversary, il match è ufficiale.

Moose nel backstage parla con se stesso dicendo che i North non sono bravi abbastanza per stare al suo fianco e nel prossimo futuro dimostrerà perchè lo chiamano Mr.Impact Wrestling. Intanto è tempo di match nel ring.

SINGLE INTERGENDER MATCH: TESSA BLANCHARD VS GLENN GLIBERTTI

Glenn prende subito un microfono dicendo che Tessa è sicuramente la più talentuosa tra le donne ma è comunque inferiore alla sua scarpa. Le donne pensano che la Womens Revolution le porti al successo ma si sbagliano. Tessa colpisce fortemente il fu Disco Inferno fino a mollargli una gomitata che vale il tre.

VINCITRICE: TESSA BLANCHARD

Gli LAX dal loro solito camerino brindano con Konnan fino a che Ortiz dice di notare del fumo, perchè i Rascalz sono qui! I tre vorrebbero quel match per i titoli di coppia che Ortiz gli aveva promesso mentre era ubriaco e Konnan chiede spiegazioni. I campioni fanno finta di nulla ma alla fine il manager accetta la sfida e Trey per ringraziare si scola tutti gli alcolici ed il capellone del duo si arrabbia.

Melissa Santos si trova in compagnia di Rich Swann e di Willie Mack e gli chiede cosa succederà stanotte quando si scontreranno con Elgin e Johnny Impact. Il campione X-Division dice che loro due hanno tutto, talento, agilità e potenza, oltre che al carisma. Anche Big Willie conferma tutto ciò dicendo che stasera prenderanno in pugno quella battaglia. Intanto è tempo di tag team match.

TAG TEAM MATCH: DESI HIT SQUAD (ROHIT RAJU & RAJ SINGH W/GAMA SINGH) VS THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE)

I Deaners martorizzano Rohit fino a che il suo compagno non lo tira fuori dal quadrato. I due zoticoni di campagna riescono comunque a riprenderlo e colpirlo ancora. Con l’entrata di Raj la musica sembra cambiare con l’indiano che tiene sotto Cody. Quando arriva il tag però non ci si può far nulla e dopo aver devastato tutti arriva la Double Fa…No!  La Desi Hit Squad si riprende e connette la loro mossa, ma solo conto di 2. Cody Deaner ne approfitta e connette un roll-up

VINCITORI: THE DEANERS

Killer Kross tiene un promo dal backstage dicendo di come Eddie Edwards sia debole senza il suo amico. Adesso che lui non c’è più Mr.Edwards non potrà mai più essere come prima e stasera KK avrà l’onore di finirlo.

Melissa si trova con Michael Elgin e gli chiede cosa ne pensa delle dichiarazioni di Brian Cage. Questo afferma che prima trovava smidollato il campione ma dopo che h accettato la sua sfida in quelle condizioni ha capito che è davvero uno scemo. A Slammyversary Brian non dovrà chiamar un ambulanza ma una ditta di pompe funebri. Si presenta allora Johnny Impact che afferma come nell’evento del 7 di Luglio “incasserà” la sua gigantesca X per richiedere il suo match contro Rich Swann per il titolo. Poi promette che stanotte i due coesisteranno se ognuno farà la sua parte ed Elgin concorda. Adesso è l’ora di uno dei match più attesi della serata

STREET FIGHT MATCH: EDDIE EDWARDS VS KILLER KROSS

Si parte subito con una specie di rissa con Edwards, molto determinato, che vuole distruggere il rivale. Raccoglie subito un bidone della spazzatura ma riceve un Saito Suplex. Double E prende una scala in miniatura e la butta nel ring prima di venir assalito dal nemico, questo raccoglie due sedie invece costruendo un complesso con la scala appoggiata tra le due. Su questo ingegno viene lanciato proprio l’ex miglior amico di Eli Drake. Kross riempe il ring di sedie ma viene fregato da Eddie che lo lancia giù dalla terza corda, proprio su di esse. Il ragazzo Hardcore continua ma subisce un Back Piledriver sulle sedie. Il Killer si infila i guanti per finir…ma Sandman!? Sandman con una mazza da kendo offre l’assist per il Boston Knee Party di EE

VINCITORE: EDDIE EDWARDS

Dopo il match la leggenda ECW offre in omaggio al vincitore una nuova kendo stick, che questo brandisce onorato.

Rosemary nel backstage parla a Su Yung ma ad interromperle è di nuovo James Mitchell che vuole indietro la nipponica. James spiega che tutto iniziò quando Allie chiese di diventare una “Undead Pride” per sua scelta. Ma a Rosemary questo non andava bene e quindi è iniziata ad essere gelosa e l’ha riconquistata ma adesso è andata oltre. Poi James dice che la demone non era una vera amica di Allie perchè l’ha lasciata morire, Rosemary dunque gli salta addosso strozzandolo sd affermando che si terrà Su.

Sami Callihan tiene il suo solito video dalla telecamerina dicendo a Scarlett Bordaux ed a Fallah Bahh di essere miserabili. Neanche una atleta di terza generazione è riuscita a fermerli e loro sono i fratelli Crist, The Draw ed il mostro. Nessuno li potrà fermare, anche se gli costerà…EVERYTHING

And Now it’s Time of the Main Ecent of the evening!

TAG TEAM MATCH: X-DIVISION CHAMPIOM RICH SWANN & WILLIE MACK VS JOHNNY IMPACT & MICHAEL ELGIN (W/ JOHNNY BRAVO)

Si parte subito con la pubblicità ma al suo ritorno troviamo i due atleti di colore in completo dominio sull’ex campione mondiale. Anche Swann fa lo stesso con un Elgin che però riesce a ribaltare la situazione resistendo al campione della divisione “X”. Michael connetge una Fisherman Backbreaker su Mack sopra Swann. Tutti si buttano su tutti ma l’ultima parola la ha Swann che insieme al suo compare riesce ad arrivare solo ad un near fall. Elgin riesce a sbarazzarsi dei nemici per poi dare il cambio a Johnny che connette il Moonlight Drive. Swann tenta la Cutter ma viene bloccato per poi succedere un susseguirsi di mosse da parte di chiunque. Big Mike si prende un doppio superkick ed i due atleti di colore connettono un’ottima combo che però viene interrotta al conteggio. Mentre Elgin e Swann si buttano giù Johnny dalla terza corda connette uno Spanish Fly su Mack e tutti a terra. Elgin sta per connettere la sua Revolution Elgin Bomb ma Johnny gli va adosso e Big Mike, offeso, se ne va lasciando Impact in mano ai nemici. Cutter, 450° Splash e tutti a casa.

VINCITORI: RICH SWANN & WILLIE MACK

Finisce così l’odierna puntata di Impact! Puntata molto buona che trova un lottato discreto ed un buon susseguirsi delle storie. Main event da paura e la Road To Slammyversary XVII è ufficialmente iniziata. Da noi però è tutto…ALLA PROSSIMA!