Report ROH 02-06-2019: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di ROH!

Puntata di ROH aperta dall’Allure (Velvet Sky, Angelina Love e Mandy Leon). Sky si prende dei crediti sulla sua carriera, dicendo di aver rivoluzionato la categoria femminile prima degli altri (WWE e WOH). Anche le altre due vorrebbero dire qualcosa di concreto, ma vengono coperte dal canto “Boring! Boring!”. Arrivano Jenny Rose e la campionessa Kelly Klein, che mettono da parte i loro problemi e si alleano contro le avversarie. Rissa sventata dalla sicurezza.

FATAL FOUR-WAY TAG TEAM MATCH: BOUNCERS (BRIAN MILONAS & BEER CITY BRUISER) VS KINGDOM (TK O’RYAN & VINNY MARSEGLIA) VS COAST 2 COAST (SHAHEEM ALI & LSG) VS NJPW YOUNG LIONS (CLARK CONNORS & ALEX COUGHLIN)

Questi match hanno talmente tanti uomini al loro interno che risultano difficili da raccontare. Diversi sono i lottatori presenti ed i tag tra team diversi rendono l’azione solo più confusionaria. I Bouncers s’impongono meglio e riescono anche a vincere con la Closing Time.

VINCITORI: BOUNCERS

Intervista nel backstage a due del LifeBlood, Tracy Williams e Mark Haskins. I due stanno avendo difficoltà contro Bully Ray, dato che Juice Robinson e Bandido sono in NJPW mentre Tenille Dashwood ha lasciato la ROH. PJ Black dice che gli piace ciò che fanno ed è disposto a guardare loro le spalle.

Video recap della Crockett Cup, con Colt Cabana che ha vinto l’NWA National Heavyweight Championship contro Willie Mack per poi avere un confronto con James Storm.

Altro video recap, stavolta su settimana scorsa, con l’esibizione di Silas Young e Kenny King che ha sconfitto Jay Lethal nel primo match del Best Of Three Series con una Lethal Injection.

Tra due settimane, Allure vs Klein e Rose.

Video promozionale su Jeff Cobb.

SINGLES MATCH: JOSH WOODS VS MAVERICK BOOM

Dopo un calcio alla pancia, Woods chiude con il Seismic Toss. Il match non è durato neanche un minuto.

VINCITORE: JOSH WOODS

TAG TEAM MATCH: LOS INGOBERNABLES DE JAPON (EVIL & SANADA) VS YUJI NAGATA & SATOSHI KOJIMA

Match senza contesto, eppure qualitativamente migliore degli altri. Cara ROH, non ti smentisci mai. L’incontro, comunque, non è nulla di eccezionale, ma anzi molto classico se si conoscono i quattro coinvolti. Ad esempio, le sequenze legate alla Paradise Lock di SANADA, usata più volte ed anche copiata. EVIL si libera di Kojima a bordo ring e salva il compagno, ma Kojima stende entrambi. Elbow Drop e poi Koji Cutter, ma non basta. Brainbuster ed infine Magic Killer.

VINCITORI: LOS INGOBERNABLES DE JAPON

Si presenta Dalton Castle. Dice che ha avuto tempo per pensare e riflettere. A Supercard Of Honor (brutta gaffe sua, dato che fu a G1 Supercard), Rush lo sconfisse in sedici secondi. Volendo punire coloro che barano come il messicano, vuole far pagare alla sua famiglia e sfida quindi il fratello ed IWGP Jr. Heavyweight Champion, Dragon Lee, ad un match a Best In The World. Gli romperà tutte le ossa.

Arrivano i Boys. Castle prova a colpirli a sorpresa ma i due rispondono a modo. Castle reagisce immediatamente, mandandone uno contro il tavolo del timekeeper e schiantandoci l’altro con una Powerslam (senza rompere il tavolo).

Per oggi è tutto. Settimana prossima: Colt Cabana vs James Storm per il titolo National e LifeBlood vs Bully Ray ed il campione TV, Shane Taylor.

Alla prossima! E ricordate, Honor Is Real.