Rusev positivo al Coronavirus: ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni
Rusev positivo al Coronavirus: ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni

Rusev positivo al Coronavirus: ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni

In un video pubblicato su YouTube Rusev ha parlato delle sue condizioni dopo aver contratto il Covid-19.

Rusev positivo al Coronavirus: ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni. Dopo aver annunciato la sua positività al Covid-19, l’ormai ex Superstar WWE ha fornito degli aggiornamenti sulle sue condizioni.

Come vi avevamo riportato nella notte, durante una delle sue dirette su Twitch, Rusev ha annunciato di essere risulato positivo al test del Coronavirus. La notizia della positività dell’ex wrestler della WWE ha scosso il mondo del wrestling e tanti ex colleghi del lottatore bulgaro hanno voluto mandare messaggi di affetto e di supporto proprio a Rusev.

Questa, inoltre, è una terribile notizia anche per Lana: la Ravishing Russian, infatti, dopo aver annunciato la positività al Coronavirus di entrambi i genitori ora dovrà affrontare anche la situazione legata al marito.

Le parole di Rusev

Dopo aver annunciato la notizia della sua positività su Twitch, Rusev ha pubblicato un video su YouTube per aggiornare i fan sulle sue condizioni attuali.

L’ex Bulgarian Brute ha parlato inizialmente delle condizioni del padre e della madre di sua moglie Lana. La suocera è uscita dalla terapia intensiva ed è ora costretta a rimanere in casa nel tentativo di superare questo periodo. Il suocero, invece, ha perso molto peso ed ha chiesto consigli a Rusev che gli ha mandato diversi frullati di proteine per recuperare la forma migliore.

Rusev ha rivelato di aver perso il senso del gusto e dell’olfatto. Inizialmente pensava di essere risultato negativo perché aveva letto male il risultato del test, ma poi ha ricevuto una chiamata che ha confermato la sua positività. L’ex Superstar WWE ha detto che la cosa più strana è che si sente benissimo in questo momento. Si sentiva stanco negli ultimi giorni, ma credeva che la stanchezza fosse legata all’allenamento.

In questo periodo di isolamento forzato, Rusev ha detto che continuerà ad allenarsi utilizzando la palestra di casa e passerà del tempo su Twitch.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Marty Jannetty non mostra rimorsi dopo la sua confessione
Marty Jannetty non mostra rimorsi dopo la sua confessione