Sasha Banks tornerà a SmackDown
Sasha Banks tornerà a SmackDown

Sasha Banks tornerà a SmackDown?

Sasha Banks tornerà a SmackDown? “The Boss” Sasha Banks potrebbe tornare nella prossima puntata di SmackDown, in seguito all’infortunio che l’ha tenuta fuori dopo WWE Hell in a Cell.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

A WWE Hell in a Cell 2019, Sasha Banks ha lottato contro “The Man” Becky Lynch per il RAW Women’s Championship all’interno dell’Hell in a Cell. La quattro volte RAW Women’s Champion, oltre ad aver perso il match, ha anche subito un infortunio che l’ha costretta ad assentarsi dagli show precedenti.
Durante il secondo round della prima serata del Draft, la Banks è stata draftata a Friday Night SmackDown. Sasha avrebbe dovuto lottare nuovamente contro la RAW Women’s Champion Becky Lynch nella seconda ed ultima serata del Draft, per aggiudicare al proprio brand la prima scelta della seconda serata, ma è stata successivamente sostituita da Charlotte Flair poiché non era ancora guarita del tutto.
Sembra ora che Sasha Banks abbia ricevuto l’autorizzazione dallo staff medico per tornare a combattere. Secondo PWInsider, la migliore amica di Bayley potrebbe tornare nella prossima puntata di SmackDown, che si terrà questa sera a Indianapolis.
“PWInsider conferma che Sasha Banks, in seguito all’infortunio all’osso sacro procuratosi durante il suo match al PPV Hell in a Cell, farà ritorno nella prossima puntata di SmackDown di venerdì.”

I piani previsti per Sasha Banks a SmackDown

Non si sa ancora nulla dei primi piani per la “Boss” nello show blu, se non il fatto che si riunirà alla sua migliore amica, la SmackDown Women’s Champion Bayley, che di recente ha abbracciato gli abiti di un nuovo personaggio in seguito al suo heel turn di inizio settembre.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Lana: aggiornamenti sulle condizioni dei genitori
Lana: aggiornamenti sulle condizioni dei genitori