in

Segmento annunciato per SmackDown

La WWE ha annunciato un segmento per la prossima puntata di SmackDown, l’ultima prima dell’evento Royal Rumble

Segmento annunciato per SmackDown. La WWE ha annunciato un segmento per la prossima puntata di SmackDown, l’ultima prima dell’evento Royal Rumble

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Mancano due giorni all’evento WWE Royal Rumble, uno dei PPV di punta della federazione.

L’ultimo show settimanale che ci divide dal weekend di Royal Rumble è SmackDown, la cui puntata andrà in onda stasera.

La WWE ha annunciato per l’ultima puntata pre-Rumble un importante segmento: la firma del contratto per il match tra Daniel Bryan e The Fiend valevole per il titolo universale.

I due, per richiesta dell’ “American Dragon”, si affronteranno in uno Strap Match. In questo modo, l’alter ego di Bray Wyatt non potrà fuggire da Bryan come è successo nell’ultima puntata di SmackDown, quando lo sfidante ha attaccato il campione alle spalle grazie alla distrazione del rientrante Kane.

“Daniel Bryan e The Fiend Bray Wyatt si incontreranno a SmackDown per firmare il contratto che sancirà il loro Strap Match valevole per l’Universal Championship a WWE Royal Rumble.”

Sembra dunque che il campione universale Bray Wyatt uscirà dai confini della sua Firefly Fun House per mettere la sua firma e per un ultimo faccia a faccia con Daniel Bryan.

L’ultima volta in cui Bray Wyatt è apparso nella sua versione della Firefly Fun House, ha sconfitto The Miz a TLC 2019 per mantenere il WWE Universal Championship. In seguito all’incontro, Daniel Bryan è tornato e ha attaccato il campione, facendo riprendere così la rivalità.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Francesco The Raven Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Wrestling Megastars

Wrestling Megastars: La Notte Dei Campioni 2 Review

Royal Rumble 2020

Royal Rumble 2020: scommesse sul match tra Sheamus e Shorty G