in

Bray Wyatt supporta un fan vittima di bullismo

The Fiend si è offerto di aiutare un fan che soffre di autismo

The Fiend

Bray Wyatt supporta un fan vittima di bullismo. The Fiend si è offerto di aiutare un fan che soffre di autismo

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Ieri Holly Gately, madre di un fan della WWE, ha pubblicato un post su Twitter in cui ha denunciato un atto di bullismo subito dal figlio autistico.

Nel tweet, a cui è allegata una foto del ragazzo sdraiato su un letto da ospedale, la madre scrive:

“Bray Wyatt, mio figlio è stato attaccato da un altro studente a scuola. Il suo popsocket della WWE si è rotto e la sua maglietta di Bray Wyatt è stata strappata dal ragazzo, che l’ha tagliata con delle forbici. Lui è più resistente di un bullo #autismo #famigliaconautismo #wwefan.”

Poche ore dopo, Bray Wyatt ha risposto direttamente al messaggio della madre offrendo il suo aiuto al ragazzo. Nel tweet dell’attuale WWE Universal Champion è scritto ciò:

“Inviami direttamente la misura (della maglietta) e dove posso inviarla. Digli che gli copro le spalle”

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Redazione

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Morte Kobe Bryant - Il cordoglio dei Wrestler

Vince McMahon e Pat Patterson inadeguati al funerale di Rocky Johnson

Royal Rumble

Royal Rumble 2020: possibili spoiler