SIW Tuesday night System Review - Episodio 7

SIW Tuesday night System Review – Episodio 7

SIW Tuesday night System #7 Review - "Leone vs. Guerriero"

Amici di The Shield of Wrestling e del grande wrestling italiano, qui è Giacomo Toniaccini ed è giunto il momento di scoprire quanto accaduto durante l’ultima puntata dello show settimanale della Scuola Italiana Wrestling; benvenuti nella review di Tuesday Night System! (Clicca QUI per leggere la review dell’ultima puntata!)

SIW TUESDAY NIGHT SYSTEM! – EPISODIO 7

La puntata si apre con il “CoachAlex Flash che ha un annuncio da fare in vista della puntata speciale di System, in programma martedì prossimo, che si chiamerà “The Flash“, causa compleanno del Coach“: “Sangre Latino” Rafael dovrà difendere il suo Titolo Italiano dall’assalto dello stesso Flash, con questo ultimo che promette al “Campeon” di insegnarli una lezione sul rispetto.

Si presentano sul ring gli Space Sharks, con Darko che invita a gran voce Killer Mask a palesarsi, ma a fare il suo ingresso in scena sono quelli della Darkest Hour. Stryke Hellwig ha un microfono e propone alla “Suplex Star” di risolvere i loro recenti disguidi all’interno del quadrato. Darko accetta e, prima ancora che suoni la campana, si fionda subito sul “Vegan Warrior” con un Suicide Dive, salvo poi venire intercettato da una Uppercut quando tenta il bis.

MATCH SINGOLO: DARKO VS. STRYKE HELLWIG

Incontro costellato da buonissimi scambi e soprattutto frizzante al punto giusto per iniziare la serata, nonostante la breve durata. Darko sembra in controllo, quando all’improvviso si spengono le luci; alla riaccensione di quest’ultime, Stryke è all’angolo pronto a trafiggere laSuplex Star” con la Spear vincente.

VINCITORE: STRYKE HELLWIG [VOTO: 7-]

Nel post-match, la Darkest Hour e gli Space Sharks vanno faccia a faccia ma a scatenare il rissone generale sono Thunder Kid e Bon Giovanni, dandoci dunque un piccolo antipasto di ciò che vedremo tra sette giorni nel Triple Threat match per i Titoli di Coppia SIW.

Andiamo nel backstage dove la “Voce della SIWGib sta per intervistare sia Pan che Picchio. Il commentatore chiede al “Satiro” riguardo le condizioni di suo fratello Taoma Twin, con quest’ultimo che nella scorsa puntata aveva perso i sensi al termine del suo incontro con il “Lucha Pride“: Pan afferma che il tutto è stato uno spiacevole incidente, ma dal tono utilizzato si percepisce immediatamente che ci sia del rancore verso Picchio nelle sue parole. La domanda adesso è proprio per Picchio: che cosa riserva il futuro per l’ex campione WILD? La risposta è presto detta, con il “Lucha Pride” che afferma di avere ancora nel mirino il Titolo Italiano di Rafael, aggiungendo che un giorno anche Pan potrà ambire a lottare per quella cintura. Da qui, le cose iniziano a degenerare, con “L’Anima Libera” che non la prende bene, arrivando addirittura a dire che Picchio è come Alex Flash, ma se quest’ultimo avesse affrontato suo fratello sette giorni fa lui non si sarebbe infortunato. Picchio si stufa e lancia la sfida al “Satiro” che non sembra avere intenzione di aspettare, mettendo le mani addosso al “Lucha Pride”, con i due che vengono separati da un nugolo di arbitri. Prima di tornare sul ring però, Scanner passa per la zona dell’intervista andando a prendere in giro il povero Gib.

MATCH SINGOLO: JET VS. DEMIEN HYDE

Demien debutta a System in un vero e proprio battesimo del fuoco, dato che il suo avversario è uno dei nomi più conosciuti e importanti del roster SIW. Jet si dimostra in grande forma, riuscendo a sconfiggere il giovane avversario dopo pochi minuti grazie al suo Hammer Justice.

VINCITORE: JET [VOTO: 6]

Andiamo nel backstage dove Bon Giovanni e Thunder Kid vengono raggiunti da Rafael, il quale dice al compagno di mille battaglie che la prossima settimana avrà bisogno in tutti i modi che lui sia al suo angolo per il match contro Alex Flash. Nel frattempo, sbuca Liam Masset con un mazzo di rose insieme ad un bigliettino (scritto sicuramente dal “Coach“) che lo fa andare su tutte le furie. “Sangre Latino” decide allora di andate dalla dirigenza per annullare il match per i titoli di coppia in modo da avere Bon al suo angolo per l’incontro, ma quest’ultimo non ci sta e dice che prossima settimana lui è Thunder conquisteranno le cinture: Rafael è visibilmente seccato da questa decisione e pertanto comunica al “Semplicemente Irresistibile” che se lui non uscirà da System Special come campione, allora i Latin Lovers si separeranno definitivamente.

MATCH SINGOLO PER IL TITOLO WILD DIVISION: ADRIANO (C) VS. MARCUS VALENTINE

Incontro piacevolissimo e ottima prima difesa titolata per il “Leone di Roma“. Valentine ormai non è più da considerare una nuova leva: in questo Main Event ha dimostrato ampiamente di potersela giocare con tutti grazie al suo stile di lotta altamente acrobatico, imprevedibile e moderno, come dice il suo soprannome (Modern Warrior appunto n.d.r.). La vittoria è il mantenimento del titolo vanno ad Adriano grazie alla combo Backbreaker e Full Nelson Camel Clutch.

VINCITORE E ANCORA CAMPIONE WILD DIVISION: ADRIANO [VOTO: 7.5]

CONSIDERAZIONI FINALI

Inutile stare qui a ripetermi ogni settimana, la farò molto breve: buon lottato, buone storyline e una card per la prossima settimana quasi da Main Show. Fate vobis.

VOTO SHOW: 7

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
RAW 03-05-2021 - Risultati Live
RAW 03-05-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: