Carissimi lettori di The Shield of Wrestling benvenuti ad un nuovo appuntamento con il racconto dell’ultima puntata di Smackdown Live!

•Lo show viene aperto dall’entrata sempre carismatica di Paige, la quale si avvia verso il ring. La general manager ci parla degli avvenimenti accaduti a Backlash, per poi spostare il focus sul prossimo pay-per-view della WWE, cioè Money in The Bank. Paige lascia dunque il ring per dare spazio al primo match della serata!

•QUALIFYING MATCH: JEFF HARDY V. THE MIZ

Jeff Hardy è il protagonista di un inizio abbastanza importante, che lo pone in netta superiorità su Mizanin. Il magnifico contrattacco usando le sue manovre migliori ma Jeff, ancora una volta, mette a segno il suo comeback che gli regala un conteggio di 2. Jeff mette a segno la Whisper in the Wind ma il conto non cambia. I due battagliano nuovamente al centro del ring, Jeff connette una Powerbomb con l’ausilio del paletto, ciononostante Miz va con un colpo di reni che lo salva. Nella fase finale il buon vecchio Jeff esegue la combo Twist of Fate – Swanton Bomb, va per il pin ma… CRUCIFIX PIN DI MIZ! 1…2…3!

VINCITORE: THE MIZ

•Renee Young ancora una volta intervista Shinsuke Nakamura, il quale rimarca il fatto di non saper parlare l’inglese.

Carmella annuncia che settimana prossima ci sarà la sua celebrazione da campionessa!

•QUALIFYING MATCH: CHARLOTTE FLAIR V. PEYTON ROYCE (W/Billie Kay)

Prima dell’inizio del match le due aussie scherniscono Charlotte per la sua mancata vittoria a Backlash.

 

Charlotte si dimostra da subito molto aggressiva e difatti mette a segno manovre abbastanza importanti, quali Exploder Suplex o Back Suplex. Peyton ostacola la Flair utilizzando le corde, subito dopo l’ex campionessa stende la Royce con delle Chops. Charlotte con l’ausilio delle corde si lancia fuori dal ring e fa strike con Billie; Peyton però esegue un Neckbreaker sul tappeto, che le vale un conto di 2. In seguito ad un intervento di Billie, Peyton mette a segno il suo Spinning Heel Kick ma è sempre 2. Le battute finali si presentano e alla fine è Charlotte a spuntarla, utilizzando la sua inseparabile Figure Eight Leg-Lock!

VINCITRICE: CHARLOTTE FLAIR

SINGLE MATCH: CESARO (W/Sheamus) V. XAVIER WOODS (W/New Day)

Il match gode di una marcia in più già dall’inizio grazie all’infinita maestria di Cesaro. Woods non è da meno ed esegue molte manovre degne di nota, ciononostante deve arrendersi quando viene preso alla sprovvista da un European Uppercut devastante!

VINCITORE: CESARO

AJ Styles dice a Renee Young che il feud con Shinsuke Nakamura non è ancora giunto al termine.

•QUALIFYING MATCH: BECKY LYNCH V. MANDY ROSE

Paige bandisce dal ring Sonya Deville prima dell’inizio del match.

Becky si dimostra superiore e porta letteralmente a scuola Mandy, riuscendo ad eseguire anche il Bexploder! In un finale abbastanza confuso Mandy riesce però a ribaltare Becky con un roll-up furtivo.

VINCITRICE: MANDY ROSE

•NEXT WEEK: DEBUTTO DI ANDRADE CIEN ALMAS E ZELINA VEGA!

MAIN EVENT AND QUALIFYING MATCH: DANIEL BRYAN V. RUSEV (W/Aiden English)

Iniziamo con una bella fase di studio alquanto tecnica, con Bryan che danneggia le gambe del suo avversario. Rusev lancia Bryan contro un tavolo, ciononostante non rallenta per niente L’American Dragon che mette a segno i suoi calci. Rusev viene chiuso nella Yes! Lock, ne esce con un miracolo ma si becca il Roundhouse seguito da una doppia ginocchiata dall’apron. Nella fase finale Rusev schiva il Running Knee e va a segno con il Machka Kick! 1…2…3!

VINCITORE: RUSEV

Sulle immagini di Rusev che incredibilmente riesce a sconfiggere Bryan, si chiude questa puntata di Smackdown Live! Goodbye!