Fan del wrestling ma soprattutto di The Shield of Wrestling, alla tastiera c’è il vostro Yuri”Thearchitect”Martinelli pronto a raccontarvi quanto succederà durante l’odierna puntata di Smackdown Live. Buona lettura!

Inizia l’ultima puntata prima di TLC e lo fa con un corposo recap dell’episodio scorso. Quest’oggi vedremo Charlotte Flair vs Asuka e Mustafa Ali vs Daniel Bryan.

Esce allo scoperto l’American Dragon che si scusa per aver paragonato i fan a delle capre nella scorsa puntata. Ovviamente le scuse sono rivolte alle capre. Daniel addirittura accosta i tifosi a dei parassiti e così facendo attira molti insulti.

Bryan invita i cosiddetti parassiti a balzare sul loro nuovo eroe, nella fattispecie AJ Styles ma poi assicura che domenica lo sconfiggerà e manterrà il titolo.

Ad interrompere il monologo interviene Mustafa Ali pronto più che mai a fare il suo debutto a Smackdown Live. Ma c’è ancora da parlare prima dell’azione. DB cerca di convincere con delle semi adulazioni, Ali che loro non hanno bisogno di lottare perchè chi li sta guardando non se lo merita e non capirebbe quello che stanno facendo. Il wrestler di 205 Live interrompe il WWE Champion chiedendo cosa sia successo a Bryan e spiegando che lui lo aveva ispirato a poter fare qualunque cosa.

Daniel si spazientisce e lo colpisce chiamandolo ignorante, questo fa reagire Mustafa che lo getta fuori dal ring e lo atterra con una senton dal paletto.

SINGLE MATCH : MUSTAFA ALI VS DANIEL BRYAN

Daniel Bryan fa gli onori di casa e mette alle strette Mustafa Ali non appena suona la campana. Il wrestler di 205 Live reagisce solo dopo qualche minuto con un poderoso superkick ma si tratta di una reazione effimera dato che il campione getta l’avversario fuori dal ring. Una volta tornati sul quadrato a dominare è sempre l’American Dragon e Mustafa sfrutta gli errori dell’avversario per connettere prima un inside out e poi un Tornado DDT. il debuttante manca la sua finisher e Bryan barbaramente fa impattare la sua gamba contro il ring post per poi torcerla facendo cedere Ali.

VINCITORE : DANIEL BRYAN

Non contento il WWE Champion attacca ancora Mustafa Ali e poi se ne va tra i fischi.

Il New Day entra in scena per fare da giudice alla battaglia rap tra The Usos e The Bar. Vediamo Sheamus e Cesaro in una veste insolita per loro. Per quanto i due europei non sembrino a loro agio se la cavano veramente bene ma non come i due fratelli che stendono letteralmente i campioni di coppia. Cesaro e Sheamus però sono letteralmente più bravi con i pugni ed infatti fanno finire il contest con una rissa che nonostante la resistenza di Jimmy e Jey, li vede trionfare.

The Miz è nuovamente al centro del ring per chiedere a Shane McMahon di fare squadra con lui e addirittura lo fa in ginocchio. Lo special commissioner di SDL raggiunge l’Awesome One e continua a respingere qualunque richiesta ma Miz è testardo ed organizza un altro impromptu match.

IMPROMPTU TAG TEAM MATCH : THE MIZ&SHANE MCMAHON VS THE BIGGEST TEAM

Shane non è convinto della cosa ma viene attaccato alle spalle dai due avversari e deve difendersi. Il rampollo dei McMahon non ci mette molto a liberarsi di uno dei due wrestler e poi con uno striking discutibile atterra l’ultimo rimasto, facendolo cedere con una triangle choke.

VINCITORI : THE MIZ&SHANE MCMAHON

The Miz che ha assistito soltanto al match si esalta per la vittoria mentre Shane è ancora sorpreso dalla situazione.

Randy Orton guadagna il ring ed inizia a compiacersi di quanto ha fatto a Rey Mysterio nelle ultime settimane aggiungendo che lui ha accettato di affrontarlo a TLC ma resterà sempre una vittima. Il messicano non la pensa così ed infatti assale Orton con una sedia, spedendolo nel backstage con la più classica delle 619.

Si torna a lottare!

TAG TEAM MATCH : JEFF HARDY E RUSEV VS SHINSUKE NAKAMURA E SAMOA JOE

Prima dell’incontro Carmella e R-Truth interrompono tutto per dar vita al loro stacchetto. La distrazione risulta utile per Nakamura che colpisce alle spalle Jeff. Joe entra in campo e brutalizza Hardy per parecchi minuti. Jeff trova il bandolo della matassa e riesce a far entrare Rusev mentre dall’altra parte fa il suo ingresso Nakamura. Il giapponese va in chiara difficoltà subendo anche uno Spin kick. Hardy neutralizza Joe e Rusev connette il Machka kick decisivo sul giapponese.

VINCITORI : JEFF HARDY E RUSEV

“And now it’s time for the Maaaaain event!”

SINGLE MATCH : ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR

Becky Lynch fa il suo ingresso per godersi la contesa da bordo ring.

L’incontro parte fortissimo, serie di colpi evitati da entrambe le parti e poi Asuka connette un rapido German Suplex. Charlotte sembra più in difficoltà ma recupera terreno con un Back suplex. La giapponese non demorde e tenta per ben due volte l’Asuka lock ma la sua avversaria raggiunge le corde.

Dopo lo stacco pubblicitario assistiamo ad una vera e propria guerra senza quartiere. Asuka e Charlotte eseguono ogni mossa nel loro repertorio ma nessuna delle due cede il passo. La giapponese va vicinissimo alla vittoria dopo aver connesso un counter con una Face breaker. Charlotte anche sfiora la vittoria con la sua spear ma niente da fare.

Le due finiscono fuori dal ring e Charlotte decide di farla finita facendosi squalificare dopo aver colpito la giapponese con una Kendo stick. Anche Becky Lynch viene colpita e per questo l’irlandese risponde al fuoco.

VINCITRICE : ASUKA VIA DQ

Inaspettatamente però è Asuka ad avere l’ultima parola. La giapponese si riprende e distrugge le due avversarie di TLC con il bastone da kendo, chiudendo di fatto la puntata.

Smackdown Live torna la settimana prossima ma voi domani alle 16.00 non perdetevi gli Ups&Downs