The Usos e Naomi: la WWE non ha piani per il loro ritorno. Sembra che la WWE, al momento, non abbia piani per il ritorno degli Usos e di Naomi.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Negli ultimi giorni si è svolto il Draft della WWE, e i lottatori esclusi da esso sono stati inseriti nella lista dei Free Agent in modo che essi possano scegliere il brand a cui vogliono far parte.
Tuttavia, diversi lottatori sono stati esclusi, a loro volta, dalla lista dei Free Agent; tra questi gli Usos e Naomi, moglie di Jimmy Uso.

Secondo quanto riportato da Dave Meltzer, gli Usos sono ancora fuori a causa del recente arresto di Jimmy e la WWE non avrebbe piani per il team dei gemelli samoani, nonostante si trovassero nel backstage durante la premiere di SmackDown su FOX.

“Nonostante si trovassero nel backstage durante un recente taping televisivo, il team creativo non ha in mente una data o dei piani per il loro ritorno, nemmeno in quale brand dovranno lottare. Ecco perché stati esclusi dal Draft.”

A quanto pare, la WWE non avrebbe piani nemmeno per il ritorno di Naomi, fuori dalle scene dall’ultima settimana di luglio per motivi personali.

Chi altro è stato completamente escluso?

Coloro che sono assenti dagli schermi da diverso tempo per infortuni e motivi personali non sono stati inclusi ufficialmente nella lista dei Free Agent.

Un nome che viene subito in mente è quello di Jeff Hardy, che attualmente sta risolvendo i suoi problemi in seguito al suo recente arresto per guida in stato alterato.

Si era anche parlato di un ritorno di Sheamus. Il “Celtic Warrior” è rimasto assente da dopo WrestleMania 35 a causa di una grave commozione celebrale. Tuttavia, Sheamus ha ottenuto l’autorizzazione dai suoi dottori per tornare a combattere, ma sembra che la WWE, al momento, non abbia piani nemmeno per lui.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.