WWE: Grossi problemi nella scrittura degli episodi televisivi di RAW
WWE: Grossi problemi nella scrittura degli episodi televisivi di RAW

WWE: Grossi problemi nella scrittura degli episodi televisivi di RAW

Le fonti parlano di grosse lacune dentro il team creativo

Ultimo aggiornamento:

WWE: Grossi problemi nella scrittura degli episodi televisivi di RAW. Problemi in WWE per la stesura delle puntate di RAW

Che la WWE si trovi in una situazione caotica in più punti non è certo un segreto. Col Coronavirus che ha sconvolto tutti i piani per il 2020 con conseguente assenza di alcune Top Star e degli introiti di WrestleMania, la compagnia di Stamford si trova impelagata in una situazione caotica anche all’interno del team creativo. Stando ad alcune indiscrezioni, il team creativo non sarebbe in grado di coprire le sei ore di registrazione di RAW previsti per oggi in tempo per elaborare delle alternative.

Le problematiche

Secondo Ringside News, la WWE ha tardato a completare le scalette per le due puntate di RAW da registrare. Un problema che si è amplificato dopo l’esonero di Paul Heyman dalla direzione dello show rosso. Alcune fonti dentro il Performance Center rivelano che gli autori hanno ricevuto le indicazioni solo due giorni fa e che, come sempre accade, il benestare di Vince McMahon è arrivato in ritardo rispetto alla solita tabella di marcia. Lo show, a quanto pare, ha giusto le basi: nessun dettaglio è stato studiato per quanto riguardano i segmenti più importanti.

Il cambio di gestione sta creando più problemi del solito

Questo è uno degli imprevisti principali del cambio di direzione all’interno del team creativo della WWE. L’approdo di Bruce Prichard significa un diverso modus operandi e, soprattutto, un punto di vista completamente diverso da quello di Paul Heyman sulla scelta delle Superstar da mettere in prima linea. Vedremo se la situazione migliorerà nelle prossime settimane.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Aleister Black avrebbe dovuto lavorare con The Undertaker
Aleister Black avrebbe dovuto lavorare con The Undertaker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: