WWE | L’umore di The Undertaker dopo Extreme Rules: il Deadman contentissimo dell’esito dell’incontro disputato durante l’ultimo PPV della WWE.

Il PPV di questa  notte, Extreme Rules, si è aperto con il match dei Graveyard Dogs (The Undertaker & Roman Reigns) che hanno sconfitto il team formato da Shane McMahon e Drew McIntyre. Il match, che ha visto come protagonista The Undertaker, è stato molto diverso dall’ultimo disputato dal Deadman in Arabia Saudita.

Il match

Il No Holds Barred Tag Team match è stato senza dubbio superiore alle aspettative. The Undertaker ha sfornato una prestazione degna del suo nome e della sua carriera, mettendo a referto varie Chokeslam e la definitiva Tombstone Piledriver su Shane McMahon che ha consegnato ai Graveyard Dogs la vittoria. Il giornalista ed esperto di wrestling Brad Shepard ha poi riportato che il fratellastro di Kane era estremamente felice nel backstage dopo l’incontro. “Secondo una fonte interna alla WWE, The Undertaker era felicissimo del post-match. Ha abbracciato Drew McIntyre. Tutti e quattro i partecipanti al match erano contenti della prestazione.”

Ed ora?

Molto probabilmente continueremo a vedere The Undertaker lottare in futuro. Il ‘becchino’ è parso infatti in ottima forma, con un ring attire leggermente diverso ed un nuovo taglio di capelli. I rumors parlano di un possibile match in quel di Summerslam, ed anche se i piani potrebbero cambiare da un momento all’altro, al momento il nome più accreditato è quello di Drew McIntyre. D’altronde, non è un segreto che The Undertaker voglia disputare un match contro il wrestler scozzese prima di ritirarsi in modo definitivo. Non ci resta che attendere la prossima puntata di RAW per scoprire se ci saranno aggiornamenti sulla situazione e se verrà fatta chiarezza sul futuro del Deadman.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.