in

WWE | Nelle mani di Paul ed Eric

Ieri pomeriggio, la WWE ha ufficializzato i ruoli di Eric Bischoff e Paul Heyman come nuovi direttori esecutivi di SmackDown Live e RAW.

Un periodo veramente ambiguo quello in casa WWE. Un periodo lungo circa 2 anni. Fatto di piattezza creativa e di decisioni fondamentali. Un ibrido che spesso ha reso queste decisioni meno incisive di quanto ci si aspettasse. Paul Heyman ed Eric Bischoff nuovi direttori esecutivi di SmackDown Live e di RAW, sembra un altro capitolo di questo filone. Decisione improvvisa e forse anche fuori tempo. Effettuata nel momento in cui la Brand Extension, sembra più debole che mai.

Che cosa ci si può aspettare?

Non ci è ancora dato sapere se i ruoli di Paul Heyman ed Eric Bischoff saranno portati on screen o meno. L’unica certezza sembra essere la legittimità di questa scelta. I ruoli saranno reali, fuori dalla Kayfabe. L’incidenza che Paul ed Eric avranno negli show, sarà proporzionalmente la stessa di Triple H ad NXT. Con la grande differenza che le loro decisioni dovranno passare per il filtro Vince McMahon. Il quale si sa, potrebbe rendere nulle le iniziative di Eric e Paul. Avvenimento, tuttavia, che può recare fiducia agli occhi dei fan, facendo presagire un cambiamento.

È la scelta giusta?

Paul Heyman ed Eric Bischoff non li devo raccontare io. Precursori della disciplina, innovatori e a volte, esempio da seguire per lo stesso McMahon. Rimarcabile come il loro nuovo ruolo riguardi principalmente l’aspetto creativo degli show. Caratteristica in cui sia Paul in ECW e a SmackDown nel 2002/03, sia Eric in WCW, hanno mostrato grande abilità. Due lupi navigati del business che sanno come vendere biglietti e creare Buzz. Basta fare 2+2 con le vendite di Stomping Grounds e degli show settimanali, per intuire il motivo di tale scelta. Apparentemente una decisione logica, attuata nel reparto più logico, strano.

Che controindicazioni ci sono?

Paul Heyman ed Eric Bischoff sono “fuori dal giro” da tempo. Paul si limita ad eseguire lo stesso promo da 6 anni, al fianco di Brock Lesnar. Eric non ricopre un ruolo di tale importanza dai tempi della TNA, quasi 10 anni fa. Legittimo pensare che i due possano essere arrugginiti. Così come McMahon, potrebbero essere Out Of Touch. D’altronde, il business del wrestling è cambiato, le esigenze dei fan non seguono una linea oggettiva. E una visione Old School potrebbe risultare troppo obsoleta. Anche se, peggio del periodo attuale, onestamente, è difficile fare. Mi sento di ricoprire di fiducia Eric e Paul, che possano finalmente esprimere le loro idee anche nella più grande federazione di tutte.

What do you think?

Written by Leonardo Balestri

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Report NXT UK

Report NXT UK 26-06-2019

AEW | Cambia la stipulazione di un match di Fyter Fest