in ,

WWE | Renee Young si difende dalle critiche su Twitter

La commentatrice WWE Renee Young continua a difendersi dalle critiche su Twitter

Da quando è stata assunta nel ruolo di commentatrice di Monday Night RAW, Renee Young è stata soggetto di varie critiche su Twitter, nonostante le sue abilità in altri ruoli televisivi.

Questo fine settimana ha visto, infatti, la Young rispondere a diversi troll su Twitter.

 

“Mi piacerebbe tanto che gli uomini smettessero di infilarsi le orecchie nei cappelli da baseball.”

“Mi piacerebbe tanto se la WWE smettesse di inserire commentatori di me**a nei loro show… Mauro e Nigel sono gli unici buoni.”

“E gli assegni continuano ad arrivare.”


Una risposta non adatta quella della Young, come sottolineato da un altro utente su Twitter.

Una risposta in grado di calmare le acque

Sebbene abbia risposto in maniera inadatta, il tweet-risposta successivo della Young risulta più chiaro e misurato.

“Sai, ho visto Seth Rollins passare da “babyface” a “non piaci a nessuno” dopo aver parlato per puro caso di soldi. Abbiamo capito, hai un lavoro pubblico ben pagato. Bella storia sorella. Forse la WWE dovrebbe tenere una lezione su come non sembrare un coglione in pubblico.”

“Ecco la verità. So che non sono eccezionale al tavolo di commento, ma è il mio lavoro. Cerco di migliorare ogni settimana. Alla gente piace dirmi quanto io non sia buona, come se pensassi di essere brava. Dovrei semplicemente smettere, quindi? Cosa direbbe ciò di me? Non è facile imparare un’abilità in un gigantesco programma televisivo globale.”


Una bella risposta da parte di qualcuno che quasi certamente deve gestire una numerosa quantità di critiche ogni giorno.

 

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord.

What do you think?

Written by Francesco The Raven Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Report Impact!

Report Impact Wrestling 26-07-2019

AEW

AEW | Rivelati i prezzi dei biglietti per il debutto su TNT