AEW | Ecco le contendenti al titolo femminile della federazione | La divisione femminile dell’All Elite Wrestling finalmente ha trovato le ragazze che si contenderanno il titolo.

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

È stata una rincorsa lunga, quella del roster femminile AEW, per il titolo femminile. Finalmente abbiamo i due nomi che si scontreranno per la tanto ambita cintura di campionessa il 2 ottobre durante la première dello Show.

Il primo step

Durante la conferenza stampa di presentazione della compagnia, il pubblico è stato informato innanzitutto del fatto che non esiste un “salary cap” fra gli uomini e le donne All Elite. Dunque è parso chiaro che le figure di vertice per quanto riguarda tale categoria sono la Chief Brand Officer, Brandi Rhodes, oltre che il Vice Presidente Esecutivo, Kenny Omega.

Nomi di spessore

Se l’influenza della cultura nipponica è stata tangibile per quanto riguarda l’apporto di The Cleaner, si noti come la moglie di Cody abbia puntato più su nomi d’impatto visivo e di curriculum.
L’ex IWGP Heavyweight Champion ha puntato sullo stile Joshi, mettendo sotto contratto wrestler di valore ed estremamente atletiche, come Hikaru Shida e Riho. L’ex WWE ring announcer invece non si è lasciata scappare talenti come Britt Baker, piuttosto che icone del calibro di Awesome Kong.

Chi ha ottenuto la shot e come?

Ad ottenere la possibilità di lottare per la cintura femminile, il 2 ottobre sono state Nyla Rose e Riho. La prima ha trionfato nella Casino Battle Royale, eliminando per ultima Britt Baker con l’aiuto di Bea Priestley. Riho invece ha ottenuto la possibilità sconfiggendo Hikaru Shida in un Singles Match.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.