Gli AOP tornano - RAW
Gli AOP tornano - RAW

Gli AOP tornano a RAW e spiegano il motivo della loro assenza

Gli AOP tornano a RAW e spiegano il motivo della loro assenza. Gli AOP tornano a RAW e mettono in allerta l’intera categoria di coppia.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Nell’ultima puntata di Monday Night RAW, andata in onda questa notte in Tennessee, abbiamo assistito al ritorno degli AOP in un video promo, nel quale hanno spiegato il motivo della loro assenza e hanno messo in allerta la categoria di coppia.
Akam e Rezar, parlando nelle loro rispettive lingue madri, hanno spiegato come mai non hanno mai più avuto un match da prima di WrestleMania: non riescono più a trovare competizione e nessun tag team vuole affrontarli. I due hanno detto di non essere stati capaci di diventare MMA Fighters perché nessuno è mai stato pronto per loro.
Essi si considerano il futuro della categoria di coppia della WWE e chiedono a gran voce degli avversari degni.
 

Cambio di gimmick per il tag team?

Nel loro promo di ritorno, gli AOP vestivano completi anziché i loro abiti da combattimento e hanno parlato nelle loro rispettive lingue madri: Akam nella lingua punjabi, mentre Rezar nella lingua albanese. Sono stati, inoltre, introdotti come dei combattenti legittimi (ecco dunque spiegata la loro menzione alle arti marziali miste). E’ probabile, dunque, che vedremo Akam e Rezar in abiti nuovi, una volta tornati nel quadrato.

Il loro cammino nella federazione di Stamford

Gli AOP (noti anche come Authors of Pain) sono riconosciuti come uno dei tag team più dominanti in tutta la storia di NXT.
Nei loro trascorsi nello show giallo, i due sono stati affiancati allo storico manager dei Road Warriors, Paul Ellering, e hanno aggiunto al loro palmarès diverse vittorie importanti: le più importanti sono la vittoria della seconda edizione del Dusty Rhodes Tag Team Classic, nel 2016, e la vittoria degli NXT Tag Team Titles, titoli che hanno detenuto per 203 giorni.
I due, inoltre, hanno partecipato al primo War Games Match nella storia di NXT al fianco di Roderick Strong.
Nella puntata di RAW post-WrestleMania 34, gli AOP hanno fatto il loro debutto a Monday Night RAW sconfiggendo il team formato da Heath Slater e Rhyno. Dopo il loro match, Akam e Rezar hanno deciso di chiudere la loro alleanza con Paul Ellering.
Da settembre, gli AOP sono stati affiancati al General Manager di 205 Live, Drake Maverick; due mesi dopo, i due hanno sconfitto Seth Rollins, tradito due settimane prima da Dean Ambrose, conquistando i titoli di coppia di RAW.
I due hanno perso i titoli dopo solo un mese, per mano di Bobby Roode e Chad Gable.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Carny Talk – NWA Into The Fire in italiano parte 2
Carny Talk – NWA Into The Fire in italiano parte 2