RAW 16-09-2019
RAW 16-09-2019

RAW 16-09-2019 Report

RAW 16-09-2019: Nella notte dei campioni sono stati solo due i titoli a passare di mano. Il finale dell’evento ha aperto uno scenario interessante che oggi vi andremo a raccontare durante la diretta di Monday Night RAW. Alla tastiera il Direttore Yuri”Thearchitect”Martinelli

(Per prepararvi a RAW 16-09-2019 trovate la nostra preview QUI)

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

RAW 16-09-2019

Siamo in Tennessee oggi ed anche questa volta ad aprire la puntata ci pensa il campione Universale, Seth Rollins. L’Architetto, riassume i due match di ieri e ringrazia Braun Strowman per avergli dato il “match della vita”. L’ex SHIELD elogia la contesa di ieri ma poi vuole andare dritto al punto e ricordare l’aggressione subita da The Fiend, Bray Wyatt. A questo punto parte un episodio della FireFly Fun House. Bray si preoccupa delle condizioni del suo “futuro migliore amico”. Rollins non la prende bene ma a questo punto appare Ranvling Rabbit che dice a Seth di fuggire. Wyatt fa scappare il coniglio e poi sembra essere impossessato dal suo demone che fa capire a Rollins di non potersi sentire tranquillo nemmeno oggi. L’ex leader della Wyatt Family saluta il campione Universale e gli dice che si vedranno all’inferno.

Charly Caruso vorrebbe intervistare Braun Strowman ma il gigante non sembra in vena e dice solo che chi salirà sul ring con lui verrà demolito.
Entrano in scena i campioni di coppia di RAW e SmackDown. Robert Roode inizia a far ricredere tutti quelli che non avrebbero scommesso su una loro vittoria a Clash Of Champions ma a questo punto l’ingresso di Braun Strowman interrompe tutto. The Monster Among Man spazza via le due coppie e poi se ne torna nel backstage.
Alexa Bliss e Nikki Cross sorseggiano del caffè mentre si vantano del risultato ottenuto ieri. Alexa Bliss ci svela che dopo, da brave campionesse daranno la rivincita alle ex detentrici del titolo, Bayley e Sasha Banks.
Intanto sul ring…

SIX MAN TAG TEAM MATCH: THE O.C.(LUKE GALLOWS, KARL ANDERSON & AJ STYLES) VS CEDRIC ALEXANDER & VIKING RIDERS(ERIK & IVAR)

Partenza ottima per il team di Alexander ed i Viking Riders. Karl Anderson subisce un brutto trattamento e fa entrare Luke Gallows. Ivar si lancia all’attacco degli avversari ma viene isolato e steso fuori dal ring da una tripla combinazione degli O.C.Dopo la pausa pubblicitaria assistiamo alla riscossa guidata da Cedric Alexander. L’ex Cruiserweight Champion si sbarazza di Anderson ma non si avvede dell’uomo legale, AJ Styles che lo colpisce con il Phenomenal Forearm vincente.

VINCITORI: THE O.C.

Dopo la contesa si scatena una rissa. Ivar stende gli ex campioni di coppia lanciandosi dal paletto. Sul ring invece, Cedric Alexander ed AJ Styles si danno battaglia ma il campione degli Stati Uniti pone fino allo scontro con una Styles Clash dalla seconda corda.

Assistiamo ad un filmato nel quale vediamo R-Truth e Carmella incontrare il sindaco della città ospitante di oggi, Knoxville. Il primo cittadino è niente meno che Glenn Jacobs, in arte Kane, che però ovviamente non viene riconosciuto dal 24/7 Champion.
Ora però c’è una corona da assegnare, inizia la finale del King Of The Ring.

KING OF THE RING FINAL MATCH: BARON CORBIN VS CHAD GABLE

Chad Gable inizia con la giusta tenacia e scaglia Baron Corbin fuori dal ring con un Dropkick. L’ex Mr.MITB si vendica lanciando l’avversario sopra la Time Keeper Area. Dopo la pausa pubblicitaria assistiamo al dominio del Lone Wolf, che ricorda all’avversario come lui non abbia chance di vincere. L’ex American Alpha dopo aver subito la pressione di Corbin, reagisce con una Ankle Lock, dalla quale Baron si libera ma subito dopo subisce un Missile Dropkick. L’ex GM di RAW tira fuori dal cilindro una sensazionale Pop Up Powerslam e ribalta nuovamente le sorti del match. Gable resiste stoicamente e sfiora la vittoria con un’altra Ankle Lock, eseguita dopo un German Suplex. Baron Corbin raggiunge le corde e poco dopo piazza la End Of Days decisiva.

VINCITORE E NUOVO KING OF THE RING: BARON CORBIN

Poco prima della pubblicità Gli Street Profits ci dicono che tra poco assisteremo al party in onore del figlio di Maria Kanellis. Dopo lo spot Montez Ford ed Angelo Dawkins guidano la festa. Maria appare sulla scena e rivela che in grembo ha un bel maschietto. Tutti sono felici, anche Mike Kanellis ma per poco; infatti sua moglie rivela che il vero padre di questo bambino è Ricochet. Sembra assurdo ed anche l’ex campione degli Stati Uniti cerca di negare ma la frittata è fatta, Mike sfida Ricochet ad un match.

The One and Only non sa che fare ed è costretto ad accettare; Mike non ha un grande score ed ovviamente perde il match in pochissimo tempo. Maria Kanellis appare sullo stage e dice di aver detto una bugia solo per rendere suo marito un vero uomo ma senza successo. La Kanellis allora rivela chi è il vero padre del bambino…Rusev!


Il bulgaro torna sul ring WWE più minaccioso che mai. Mike lo vede ed accetta il fatto di essere stato tradito, facendo le congratulazioni ai due. Non è così facile però, Rusev vuole lottare e brutalizza Kanellis con un’Accolade.
Torniamo da Glenn Jacobs ed R-Truth. Kane fa visitare lo stadio al collega e poco dopo gli fa conoscere un sorvegliante che in realtà si rivela essere un arbitro. Il 24/7 Champion capisce che è il momento di scappare ma nella foga del momento impatta contro un palo e diventa una facile vittima per il Sindaco di Knoxville che si laurea nuovo campione.

Piccola apparizione della FireFly Fun House, nella quale Bray Wyatt dice che è tempo di trovare nuovi amici.

SINGLES MATCH: REY MYSTERIO VS CESARO

Prima di raggiungere il ring, Cesaro assicura che riserverà al figlio di Mysterio lo stesso trattamento che applicherà ora a Rey. Mai toccare il figlio del folletto di San Diego, che infatti aggredisce subito Cesaro. Lo svizzero però prende il controllo della contesa e scaglia il nemico da una parte all’altra, distribuendo anche una serie di Uppercut ben assestati. Il wrestler mascherato reagisce grazie ad una Headscissor, seguita da una 619 alla schiena di Cesaro. Dopo la pubblicità però vediamo che il Swiss Superman ha ripreso il controllo. Mysterio toglie le castagne dal fuoco grazie ad un Crucifix Driver. Il wrestler svizzero non è facile da mandare giù e dopo esser tornato in piedi esegue prima una GTS e poco dopo tenta i Tre Amigos ma commette un errore e cade vittima della 619. Cesaro nonostante il colpo riesce a bloccare l’Headscissor di Rey, che però con un contro counter schiena l’avversario dopo una Sunset Flip Powerbomb.

VINCITORE: REY MYSTERIO

Ecco di nuovo la FireFly Fun House, questa volta Wyatt appende un quadro di Seth Rollins con delle “x” sugli occhi e se la ride beatamente mentre appare ad intermittenza il volto di The Fiend.
Video promo degli AOP, che tornano a farsi vedere, più minacciosi che mai. I due ex NXT, vestiti di tutto punto, dicono chiaramente che non si sono più esibiti perchè manca competizione e si sentono assolutamente superiori a tutti. Akam e Rezar parlano nella loro lingua madre chiedendo a gran voce dei degni avversari.

Ora è tempo di categoria di coppia femminile.

TAG TEAM MATCH: BAYLEY & SASHA BANKS VS ALEXA BLISS & NIKKI CROSS

Le campionesse di coppia si impongono bene nella prima parte del match ma ben presto l’affiatamento ed il gioco sporco delle sfidanti paga. Bayley mette momentaneamente fuori gioco Alexa Bliss, facendo impattare la gamba dell’avversaria contro i gradoni. Dopo la pausa, vediamo che Nikki Cross è rimasta sola e cerca di resistere ma è troppo dura. Sasha Banks fa cedere la scozzese con la Bank’Statement

VINCITRICI: SASHA BANKS & BAYLEY

Non contenta, la Bo$$ vuole infierire sulla Cross con una sedia ma giunge Becky Lynch. L’irlandese affronta l’avversaria di Clash Of Champions ma a questo punto giunge anche Bayley. La Lynch è in inferiorità numerica, per poco però dato che Charlotte Flair appare sullo stage e si sbarazza della Hugger, così da permettere alla RAW Women’s Champion di stendere Sasha Banks.
Poco dopo la Bo$$ sfida direttamente Becky Lynch per Hell In A Cell.
Intanto vediamo che Kane nel pomeriggio si stava dirigendo nell’arena di RAW ma una volta sceso dalla limousine è stato beffato da R-Truth che ha vinto nuovamente il 24/7 Championship. Glenn Jcobs afferra l’ex TNA per il collo ma il campione gli ricorda che ha dei doveri istituzionali da adempiere e riesce a persuadere Kane.

Becky Lynch risponde alla Banks rilanciando; la campionessa non vuole un incontro semplice per il prossimo PPV ma un Hell In A Cell Match.

SINGLES MATCH: LACEY EVANS VS DANA BROOKE

La contesa non ha un ritmo particolarmente elevato. Dana Brooke cerca di mettersi in mostra ma soffre perennemente la superiorità fisica di Lacey che appena ha la possibilità sorprende l’avversaria con il Women’s Right seguito dalla Sharpshooter effettuata per mandare un messaggio di sfida a Natalya.

VINCITRICE: LACEY EVANS

And Now it’s time for the Maaain Eeeevent!

SINGLES MATCH: SETH ROLLINS VS ROBERT ROODE(W./DOLPH ZIGGLER)

Seth Rollins deve fare i conti fin dalle prime battute del match, con la presenza ingombrante di Dolph Ziggler. Come l’Universal Champion finisce fuori dal ring, viene colpito dallo Show-Off mentre l’arbitro è distratto. Dopo l’ultimo spot della puntata, le cose sembrano essersi messe meglio per Seth, che colpisce Robert Roode con una Buckle Bomb e poi assesta anche il Curb Stomp ma sul più bello Ziggler interrompe tutto.

VINCITORE VIA DQ: SETH ROLLINS

Nel post match la situazione si fa nera per il campione che viene aggredito e brutalizzato da Roode, Ziggler ed anche dall’Original Club. Incredibilmente giunge in aiuto di Seth Rollins, Kane, il suo vecchio compare ai tempi dell’Authority. Il demone fa piazza pulita ma sul più bello appare The Fiend! Il nuovo demone della WWE mette fuori gioco Kane e poi si avvicina minaccioso a Rollins solo per incutere quanto più timore possibile.
La puntata termina con la sigla della FireFly Fun House che va avanti ed indietro senza un ordine preciso, rallentandosi in maniera piuttosto macabra.

Io vi ricordo, come sempre, l’appuntamento con gli Ups&Downs per parlare ancora di RAW e tirare le somme.

E con questo si conclude il nostro report di RAW 16-09-2019

Scopri tutti gli episodi di RAW

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

 

Altre storie
RAW
RAW Risultati 30-03-2020