IMPACT! Report 10-03-2020

Ultimo match della serie tra Eddie Edwards e Michael Elgin

IMPACT! Report 10-03-2020. Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al report di IMPACT! Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Rivediamo una sintesi del match tra Tessa Blanchard e Taya Valkyrie per il World Championship, vinto dalla Blachard che si conferma Campionessa.

SINGLES MATCH: MADMAN FULTON (w/DAVE & JAKE CRIST) VS RHINO

I fratelli Crist provano ad intervenire ma vengono subito cacciati, Shoulder Tackle di Rhino che continua a colpire l’avversario fuori dal ring, colpisce poi il paletto rimettendo Fulton in carreggiata. Il gigante continua a dominare il match, serie di Corner Spear ma The Man Beast resiste; reazione da parte dell’ex ECW ma Fulton lo rimette di nuovo al tappeto. Dopo una serie di colpi da parte del gigante, Rhino risponde con delle Chop ma di nuovo il membro degli oVe in vantaggio, prova una Diving Headbutt ma va a vuoto, si rialza subito ma di nuovo impatta l’angolo, permettendo a Rhino di riprendersi. Reazione del nativo di Detroit con una serie di Clotheslines ma finisce di nuovo al tappeto dopo un Big Boot; Fulton prova una manovra volante, Rhino la evita e chiude poi il match con la sua Gore.

VINCITORE: RHINO

Nel post-match, Dave & Jake Crist rientrano sul ring e colpiscono Rhino; si fa buio in Arena ed entrano Sabu e Super Genie che mettono KO gli oVe usando delle sedie e concludendo l’azione con un DDT sul gigante su una sedia.

Video su Chris Bey che debutterà settimana prossima.

Viene intervistata Tessa Blanchard; dopo aver vinto settimana scorsa, sa già cosa le aspetterà nel futuro. Stasera guarderà attentamente il match tra Eddie Edwards e Michael Elgin e non le importa chi vincerà tra i due, vincerà comunque lei il match a Rebellion.

Viene ufficialmente annunciato l’attesissimo Match 5 tra Eddie Edwards e Michael Elgin; inoltre veniamo informati che, a causa delle sempre più frequenti interruzioni di segnale delle ultime settimane, ci sono degli addetti alla sicurezza che circondano la struttura.

TAG TEAM MATCH: DESI HIT SQUAD (ROHIT RAJU & MAHABALI SHERA) (w/GAMA SINGH) VS THE RASCALZ (ZACHARY WENTZ & DEZMOND XAVIER)

Rohit parte forte con uno Shoulder Tackle su Dez, reazione di Xavier con un Moonsault e cambio poi per Wentz che colpisce con una Senton Bomb. Rohit si libera di entrambi gli avversari e dà il cambio a Shera che mette al tappeto Dez, Bodyslam sull’avversario, prosegue con un Assisted Splash e conclude poi con un Elbow Drop; cambio per Wentz che mette al tappeto entrambi gli indiani, High Knee Strike e Punt Kick su Rohit, cambio per Dez ma entra Shera che riequilibra il match. Chokeslam Backbreaker seguito da un Running Knee Strike ma non basta, Dez si riprende e manda Rohit KO con un Back Kick, Enzuigiri Kick su Shera e cambio per Wentz, Double Superkick sul gigante indiano e concludono il match con una Swanton Bomb ed una Flash Trap.

VINCITORI: THE RASCALZ (ZACHARY WENTZ & DEZMOND XAVIER)

Nel backstage, Katie Forbes sta parlando con Rob Van Dam e getta un corpetto nell’immondizia per far si che le gente su internet non parli del suo corpo. Cody Deaner e “Cousin” Jake sono lì nei paraggi e le fanno un complimento, ma ecco intervenire Joey Ryan che dice ai due Redneck che sono esattamente come gli haters sui social media. Potrebbero stare ore a discutere faccia a faccia ma preferisce affrontarli in un Tag Team match settimana prossima. Cody accetta e Ryan convince Rob Van Dam a fare squadra.

Video su Tenille Dashwood, sempre più nella parte di Emmalina.

SINGLES MATCH PER L’IMPACT! KNOCKOUTS CHAMPION: JORDYNNE GRACE (c) VS LACEY RYAN (w/MADISON RAYNE)

La Locker Room Leader introduce la sfidante dicendo alla Grace di salutare il suo titolo. C’è un grande equilibrio tra le due, la Grace lo rompe con uno Shoulder Tackle ma l’avversaria reagisce. Di nuovo la Knockouts Champion con un Gorilla Press Slam ed un Bodyslam, la Ryan risponde con uno Slingshot Elbow Drop. Flatliner da parte della sfidante che continua con una Crossarmbreaker, la Grace si libera ma subisce una Clothesline; la Grace ingrana la marcia giusta e colpisce con una serie di Elbow Drop e conclude la manovra con la Vader Bomb ma, incredibilmente, non basta. Reazione della Ryan con una serie di calci ed un Running Knee Strike, la Grace resiste e colpisce con una Muscle Buster. La Ryan fa vedere di cosa è capace resistendo ad alcuni Powerslam della campionessa, continua con una Rolling Senton e prova a chiudere con una Frog Splash ma non basta; reazione della Grace che conclude poi il match con la Grace Driver.

VINCITRICE ED ANCORA KNOCKOUTS CHAMPION: JORDYNNE GRACE

Nel backstage Fallah Bahh e TJP analizzano cosa è successo nelle ultime settimane, con la vittoria contro The North (Ethan Page & Josh Alexander) e la conseguente opportunità titolata. Bahh è preoccupato e nervoso mentre il suo partner è più rilassato ed è convinto che vinceranno gli IMPACT! Tag Team Championship.

Nel backstage viene intervistato Chris Sabin. Dopo aver decantato le sue vittorie in TNA, annuncia che sarà l’arbitro speciale a TNA: There’s No Place Like Home durante il King Of The Mountain Match valido per il World Heavyweight Championship. Interviene Moose che gli dice che i suoi servizi come arbitro non sono richiesti, in quanto scalerà la scala e diventerà il nuovo World Heavyweight Champion. Sabin ricorda all’ex NFL alcune regole del King Of The Mountain Match: oltre a salire la scala ed appendere il titolo, dovrà schienare uno degli avversari per poterlo fare ma, se verrà schienato a sua volta, dovrà stare 2 minuti in una speciale Penality Box e non potrà intervenire nel match. Moose dice che questo match è stupido, Sabin ricorda che il pubblico non è d’accordo.

Rivediamo la rivalità tra Eddie Edwards e Michael Elgin dopo Bound For Glory che ha portato alla Best Of 5 Series. Dopo la vittoria del bostoniano ad Hard To Kill molto contestata da parte del canadese, quest’ultimo ha vinto i primi due match della serie ma, dopo due match conclusi con due Small Package, Edwards ha pareggiato i conti. Stasera ci sarà l’atteso ultimo match.

Taya Valkyrie è in un bar, disperata dopo aver perso tutto. Mentre si sta lamentando, Rosemary la redarguisce perchè anche lei si sente svuotata dopo quanto successo. Dopo un confronto fra le due, la Demon Assassin dice che questo loro incontro non è casuale. Forse era destino che si incontrassero.

2-ON-1 HANDICAP MATCH: JOHNNY SWINGER & GLENN GILBERTTI VS WILLIE MACK

L’arbitro requisisce subito un tirapugni a Swinger, Gilbertti trattiene l’avversario ma Swinger lo colpisce inavvertitamente. Entra l’ex Disco Inferno e Mack lo mette al tappeto con alcuni Judo Slam, dentro di nuovo Swinger che subisce un Inverted Atomic Drop ed un Dropkick. Gilbertti colpisce l’avversario con un oggetto ed entrambi mettono al tappeto Mack con una Double Clothesline, serie di Double Axe Handle e di nuovo Gilbertti con un colpo proibito. Swinger colpisce con un Elbow Drop, cambio per Gilbertti che colpisce con un Russian Legsweep, ma ecco che improvvisamente arriva l’X-Division Champion Ace Austin che si mette all’angolo di Willie Mack. “Milk Chocolate” colpisce con una Stunner, cambio proprio per Austin che con una serie di calci manda KO gli avversari, Bangarama su l’ex WCW ma Swinger salva il match. Mack colpisce Gilbertti con la solita combo Samoan Drop e Standing Moonsault, The Fold da parte di Austin su Swinger che dà di nuovo il cambio, facendo chiudere il match a Mack con la Six Star Frog Splash.

VINCITORI: ACE AUSTIN & WILLIE MACK

Nel backstage, Su Yung attacca Havok tentando di strangolarla. Le due si affrontano a colpi di sedia, la Yung ha la meglio ed apre la bara per metterci dentro la rivale. Dopo aver tirato fuori il guanto insanguinato, la chiude in una Mandible Claw e la chiude dentro la bara.

Swinger e Gilbertti discutono nel backstage. Entrambi si rinfacciano la colpa della sconfitta; Gilbertti dice che ha chiuso e se ne va. La più grande preoccupazione di Swinger è cosa farne delle magliette “Dancing Disco Balls” appena ordinate

Video su Gut Check. Rivediamo alcuni momenti delle scorse puntate, dove si parla di sicurezza dell’avversario e di come ci si deve comportare coi social media. John E. Bravo dice che, dopo il Six-Men Tag Team Match, uno di loro sei sarà tagliato fuori. Vediamo alcuni momento del match, con Tirva, Khan e Shogun in spolvero. Al termine del match vediamo Scott D’Amore e John E.Bravo discutere su chi andrà avanti.

Viene annunciato che settimana prossima incoroneremo il vincitore di Gut Check e Ken Shamrock tornerà nella Impact! Zone. C’è però la solita interruzione “ICU” delle ultime settimane e Josh Matthews mostra un volantino che gli hanno passato con la scritta “Scan The Code” come visto precedentemente.

BEST OF 5 SERIES MATCH: MICHAEL ELGIN VS EDDIE EDWARDS

Subito aggressivo Elgin con un Uranage Slam ed una Colthesline, ma Edwards non molla. Fuori dal ring dove Elgin connette un Death Valley Driver sulla rampa, di nuovo dentro dove continua la mattanza. Blue Thunder Bomb improvvisa del bostoniano che rallenta l’azione del canadese, Elgin si riprende e colpisce con un Enzuigiri Kick sulla terza corda, Edwards rinviene e colpisce con una Sunset Powerbomb. Scambio di colpi tra i due, Elgin lancia l’avversario fuori dal ring dopo un Backbody Drop, si sposta sull’apron-ring ma Edwards si libera dalla morsa e lancia fuori il canadese dopo un Superkick, continuando con un Plancha dalla terza corda. Elgin continua la sua azione con una F-5 ed un DDT , colpisce con una Neckbreaker e continua con una Chinlock. Edwards si riprende con una serie di Chop ed un Belly-To-Belly Suplex, Elgin reagisce e si sposta sulla terza corda ma l’ex World Champion colpisce con un Superplex improvviso; Elgin prova una reazione, subisce un Backpack Stunner ma, incredibilmente, sopravvive. Di nuovo il canadese con un Japanese Ocean Drive e continua con alcune Clotheslines all’angolo, porta l’avversario sulla terza corda e connette un Super Dragon Suplex; Elgin continua con una Buckle Bomb ma Edwards reagisce con una Clothesline ed una Tiger Driver, contrattacco di Elgin con una Powerbomb ed uno Shotgun Lariat, preludio per la Elgin Bomb ma non basta a battere il bostoniano. Ad un tratto Elgin manda KO l’arbitro ed Edwards connette la Boston Knee Party, il nuovo arbitro arrivato subito conta solo fino a 2. Elgin colpisce con un Piledriver, blocca l’avversario in una Crossface ma Edwards ribalta l’azione e schiena il canadese proprio mentre cede alla morsa.

VINCITORE: NO CONTEST

I due arbitri dichiarano vincitori entrambi, arriva il Vicepresidente Esecutivo Scott D’Amore che cerca di capire cosa sia successo; dal backstage arriva Tessa Blanchard che dice che a Rebellion, per chiarire la situazione, affronterà entrambi.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
RAW Report 30-03-2020
RAW Report 30-03-2020