Amigos di The Shield Of Wrestling è ufficialmente iniziato un (ennesimo) nuovo corso per Impact Wrestling con il cambio di emittente televisiva e la registrazione di nuovi tapings. Io sono Lorenzo Spagnoli e questo è il report della prima puntata di Impact su Pursuit Channel!

L’episodio comincia con un promo di Johnny Impact, ancora campione dopo Homecoming ma visibilmente furioso. Sua moglie è stata colpita da una powerbomb e per questo Killer Kross questa sera dovrà pagare. Ad interrompere l’ex WWE ci pensa Brian Cage il quale riceve un discreto pop. The Machine dice di voler la cintura che avrebbe meritatamente vinto se non fosse per gli interventi esterni durante il loro incontra, inoltre fa presente di aver sacrificato molto e la questione Taya a lui non interessa: vuole un rematch ora. Ad aggiungersi alla festa è proprio Killer Kross che si crogiola nella sua brutalità e non si pente affatto per il suo comportamento. Il tutto sfocia in una mini rissa nella quale il campione viene atterrato da Cage il quale poi riesce a resistere all’agguato di KK.

LUCHA BROS VS THE RASCALZ 

Il match è breve ma estremamente divertente. Se nella prima parte sono Pentagon Jr e Fenix a farla da padroni, dopo il break pubblicitario abbiamo il comeback dei Rascalz. Fenix subisce i colpi in coppia di Xavier e Wentz ma nella fase finale i fratelli riescono ad imporsi con la loro tipica sfuriata che porta al piledriver finale!
I quattro si abbracciano a centro ring una volta terminata la contesa.

Winners: Lucha Bros

Un segmento in cui Sami Callihan propone al nuovo X Division Champion, Rich Swann, di entrar a far parte degli oVe viene interrotto da Willie Mack che attacca selvaggiamente il WOTY 2018. Il pretesto è servito, ecco il rematch:

WILLIE MACK VS SAMI CALLIHAN

Il match è dai primi momenti molto aggressivo tanto che Sami Callihan connette con un piledriver sullo stage. Mack però evita il count out e dopo poco assesta una buona spinebuster. Dunque il leader degli oVe cerca di imbrogliare mettendo le dita negli occhi del rivale, ciònonostante il wrestler di colore resiste e dopo un tentativo di stunner riesce a trovare un roccambolesco pin vincente!

Winner: Willie Mack

Un’ attraente Scarlett Bordeaux arriva in vestaglia sul ring e ci informa che fra sette giorni sapremo chi sarà il wrestler da lei selezionato nella ricerca di talenti. La Desi Hit Squad interrompe quello che dovrebbe essere uno spogliarello ma a metterli a posto ci pensa SCOTT STEINER! Steiner fa una bella marchetta a Pursuitt prima di stendere i membri della stable indiana. La gentile Scarlett ringrazia con una specie di lap dance e noi ringraziamo lei.
Mentre Gail Kim afferma che Tessa Blanchard ha avuto il trattamento che si meritava, ci prepariamo a vedere in azione la lottatrice di terza generazione.

TESSA BLANCHARD VS CALI COLLINS

Il tutto non è nient’altro che uno squash che vede il completo dominio dell’ex campionessa delle KO. Tessa è molto ruvida e mette in mostra il suo repertorio con uno standing dropkick eseguito molto bene. Dopo un suplex potrebbe chiudere con la sua hammerlock DDT ma decide di vincere con la finisher di Gail Kim!

Winner: Tessa Blanchard

Eddie Edwards è felice per aver vinto il suo match ad Homecoming ma viene interrotto da un altro wrestler con il vento in poppa; ovviamente Eli Drake. I due discutono su chi sia più hardcore ed un match fra i due probabilmente verrà sancito per le prossime settimane.
Su Yung, Allie e Rosemary ci regalano il momento horror-trash della settimana. “Ancora un’opportunità, unisciti ancora all’ombra” è scritto sulla bara da cui Rosemary è uscita.
Ed ora il primo Main Event dell’era Pursuitt!

NO DQ MATCH: KILLER KROSS VS JOHNNY IMPACT

 

La contesa da subito vede subito una fase di brawling puro dalla quale emerge Killer Kross in vantaggio per merito della sua stazza. I due non esitano a mettere in mezzo sedie a volontà, tanto che KK ficca la testa del rivale in una di queste e lo lancia contro il paletto! Johnny Impact evita il colpo con i gradoni per poi eseguire uno spettacolare moonsault su un Kross coperto di sedie! La battaglia continua ma a spostare gli equilibri è Moose che permette all’alleato di schiantare Impact su un tavolo!
L’ex giocatore di football americano porta l’esanime Johnny sul quadrato e per Kross è un gioco da ragazzi sottomettere il campione!

Winner: Killer Kross

 

L’episodio termina con i due heel che festeggiano sul quadrato ed io saluto dandovi l’appuntamento alla prossima, sempre qui su TSOW!