Report IMPACT! Wrestling 13-09-2019 | Popolo di The Shield of Wrestling, benvenuti al Report di IMPACT! Wrestling. Alla tastiera, Giacomo “Geck” Della Vecchia.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il report di IMPACT! Wrestling 13-09-2019 si apre con il match di debutto di Tenille Dashwood. Qui potete trovare il report della settimana scorsa

SINGLES MATCH: KIERA HOGAN VS TENILLE DASHWOOD

Le due avversarie cominciano la contesa, dopo alcuni colpi da una parte e dall’altra Kiera Hogan riesce a guadagnare terreno con uno Snapmare, reazione di Dashwood ma Hogan riesce a contrattaccare. Runningback Elbow di Dashwood seguito da uno Snapmare e da un Drop Kick alla schiena, Hogan esce dal ring per rifiatare. Dashwood parte alla caccia fuori dal ring, agguanta l’avversaria e la ricaccia dentro il ring. Hogan reagisce con un Sunset Flip e poi da un Superkick. Dashwood prova a reagire, Hogan l’afferra per i capelli e la butta a terra. La Girl On Fire lancia l’ex Emma all’angolo e la colpisce con alcuni colpi, Dashwood rovescia l’azione ma Hogan connette con una Wheelbarrow Bulldog. Dashwood reagisce con calci e pugni e colpisce l’avversaria con un Clothesline e poi con un calcio. Di nuovo l’australiana con un Double Underhook Suplex ed un Running Cross Body sull’avversaria seduta all’angolo. Dashwood prova con un calcio che però va a vuoto, Roll-Up improvviso di Kiera Hogan seguito con un Roundhouse Kick. Hogan si prepara per la sua finisher, Dashwood la blocca in un Wheelbarrow Suplex seguito poi da un German Suplex ma di nuovo l’atleta riesce a liberarsi con una Chop alla gola dell’avversaria seguito da uno Shotgun Kick all’angolo. Tentativo di Corner Rush a vuoto, Tarantula di Dashwood che si sposta poi sulla terza corda, Crossbody e Spotlight Kick per chiudere il match

VINCITRICE: TENILLE DASHWOOD

Nel backstage vediamo gli oVe. Callihan è furioso per il comportamento del management di Impact per non aver strappato il titolo a Brian Cage. Inoltre dice di essere annoiato per la proposta di matrimonio di Brian Cage e Melissa Santos, talmente tanto arrabbiato che nemmeno Jake e Dave Crist riescono a calmarlo. E’ anche furioso con Tessa Blanchard e Tommy Dreamer, tanto da promettere che lui e Jake Crist si prenderanno cura di loro per sempre

Jimmy Jacobs intervista i The North (Ethan Page & Josh Alexander) a proposito del match di settimana scorsa contro gli LAX. Page è frustrato dal fatto che, nonostante la loro vittoria, tutti parlano degli LAX; dice che le fiabe non esistono ed invitano tutti ad accettare che loro sono il miglior Tag Team. Inoltre, aggiunge che a lui non interessa cosa prova la gente, a loro interessa solo essere il miglior Tag Team del mondo

SINGLES MATCH: MICHAEL ELGIN VS DINASTIA

L’inglese pare annoiato fin dall’inizio contro il wrestler della AAA, lanciandolo da una parte all’altra del ring. Dinastia riesce ad evitare l’avanzata di Elgin e gli rifila un paio di calci prima di essere abbrancato e colpito con delle violente Chop. Elgin in controllo assoluto del match, reazione del messicano con un’Hurricanrana ma Elgin gli rifila una Backbreaker usando un solo braccio. Tentativo di Suplex di Elgin rovesciata da Dinastia che lo fa cadere fuori dal ring, Spingboard back Flip che però va a vuoto, Powerbomb usando l’apron-ring e di nuovo dentro, dove Elgin colpisce con un violentissimo Lariat. Carica l’avversario per la Elgin Bomb ma, alla fine, modifica la mossa in un Emerald Flowsion chiudendo il match.

VINCITORE: MICHAEL ELGIN

Nel post-match, Elgin manda un messaggio a Naomichi Marufuji (la Emerald Flowsion è la mossa finale di quest’ultimo). Nel suo periodo in Giappone, Elgin ha battutto una “macchina da titoli”, combattuto al fianco di grandi atleti ed ha fatto sanguinare un “Rainmaker” (Kazuchika Okada), ma non ha mai affrontato Marufuji. Il canadese gli promette che si vedranno appena Marufuji arriverà a Bound For Glory

Nel backstage, vediamo Taya Valkyrie ricomporsi dopo essere entrata nel covo segreto di Rosemary. La Demon-Assasin le chiede come la Knockouts Champion sia riuscita ad evitare l’incantesimo di protezione del covo; la stessa risponde che, forse, è merito dei brillantini che indossa. La Campionessa regala a Rosemary un telefono cellulare, invitandola ad un brunch per settimana prossima. Rosemary pare confusa dall’intera situazione.

Nel backstage vediamo Fallah Bahh mangiare . TJP si avvicina e si siede al tavolo di Bahh, cambia vassoio con lui e cerca di incoraggiarlo per migliorare se stesso. Vorrebbe, tra l’altro, che lui smettese di dire solo “Bahh” e, a tal proposito, gli promette di fargli trovare la sua voce, dato il fatto che entrambi sono di origini filippine

“Reverend” James Mitchell è a colloquio con Havok. Le intima di smettere di cercare lo scontro con Su Yung finchè è in tempo, perchè i poteri di Su Yung stanno crescendo e persino lui ha paura. Implora Havok di lasciar perdere altrimenti nemmeno lui la potrà salvare.

Moose, all’esterno dell’Arena, si congratula con Ken Shamrock per essere riuscito ad avere il match dei suoi sogni. Dice inoltre che Shamrock è un uomo intelligente perchè, dopo il suo messaggio, è diventato rilevante. Aggiunge che non lo crede più The Most Dangerous Man e, settimana prossima, proverà che lui lo è. Chiude dicendo che quello di Bound For Glory sarà l’ultimo match di Ken Shamrock.

SINGLES MATCH: TEXANO JR. VS DR. WAGNER JR.

Wagner si prende subito gioco dell’avversario, ma Texano non ci sta ed i due cominciano a lottare. Serie di pugni di Texano, il match si sposta fuori dal ring dove Wagner risponde con una serie di Chop riportando lo scontro al centro del ring. Calci di Texano sulla gamba di Wagner e poi Spinning Toe Hold. Texano va a prendere la sua corda, l’arbitro lo ferma e Wagner può rifiatare. Dragon Screw Leg Whip di Wagner eseguita ben due volte e serie di Chop all’angolo. Cutter dalla terza corda ma Texano riesce a riprendersi. Texano afferra Wagner lanciandolo all’angolo, carica a testa bassa ma l’avversario si scansa all’ultimo e lui finisce oltre la terza corda. Wagner si lancia contro l’avversario con un Tope con Hilo, afferra lui stesso la corda ma l’arbitro lo ferma. Wagner lancia Texano contro le barricate, si fa passare delle sedie dal pubblico ma di nuovo interviene l’arbitro. Texano si riprende, torna sul ring e connette prima con un calcio e poi con un Hanging DDT. Di nuovo il Cowboy della AAA con un Leg Lariat ma di nuovo nulla da fare. Texano sulla terza corda, Wagner lo raggiunge e lo scaglia a terra con un Superplex. Nel finale, Arm Trapped Lariat e Michinoku Driver del lottatore mascherato, che chiude il match.

VINCITORE: DR. WAGNER JR.

Nel backstage, Ace Austin si avvicina ad Alisha Edwads e confessa di aver paura di Eddie Edwards a causa del loro match di stasera. Chiede alla donna di rimanere nel backstage, perchè Eddie diventa un pazzo scatenato quando è fuori controllo. La donna promette di rimanere nel backstage.

Vediamo gli LAX fare i bagagli nella loro Clubhouse. Santana è stupito di vedere Ortiz tranquillo a bersi un caffè. Entrambi concordano che non può finire in quella maniera. Rich Swann e Willie Mack li raggiungono, parlano della loro storia comune ad Impact, e li invitano ad un ultimo match settimana prossima contro di loro, il loro match di addio. Konnan è d’accordo e dice che ne parlerà col management.

SINGLES MATCH: ACE AUSTIN VS EDDIE EDWARDS

Subito Edwards molto aggressivo con una serie di Chop, Austin esce dal ring ma viene beccato da un Suicide Dive del bostoniano. Edwards continua ad avere il pallino del match, Austin ha uno spiraglio e prova a colpirlo con un Suplex, ma di nuovo una Chop lo fa cadere a terra. Edwards lo afferra e lo butta addosso al paletto esterno ributtandolo poi sul ring. Austin lancia il suo giaccone addosso ad Edwards e lo colpisce poi con un violento calcio, seguito poi da uno Snap Suplex. Austin intrappola la mano del bostoniano e, con una carta da gioco, taglia la mano di Edward tra le dita, seguendo poi da uno Snapmare e da un calcio. Serie di colpi di Austin cui Edwards risponde con delle Chop, Austin porta l’avversario all’angolo e continua a colpirlo con dei calci. Edwards risponde a sua volta con altre violente Chop, a cui segue una Machine Gun Chop che porta Austin all’angolo.

Per un attimo “The One True Ace” riesce a bloccare l’offensiva furibonda di Edwards ma manca di colpirlo con un calcio ricevendo, per tutta riposta, una Blue Thunder Bomb.

Austin riesce a mettersi sull’apron-ring, colpisce Edwards con il suo bastone da mago mentre l’arbitro non vede e connette un Disaster Style Kick e chiude l’avversario in una Dragon Sleeper, Edwards si libera ma l’avversario lo colpisce con una serie di ginocchiate per poi concludere con un Running Bulldog. Facebuster su Edwards che risponde con un Flapjack. Edwards si prepara per la Boston Knee Party, Austin esce dal ring e viene colpito da un Suicide Dive. Prova ad andare sotto al ring, Edwards lo trascina fuori e nota che ha preso una sedia. Prendendolo per un invito ad usarla, Edwards prova a colpirlo ma Austin riesce ad evitare l’impatto con un calcio. Sull’apron-ring, Austin si esibisce in una verticale per evitare gli attacchi, ma Edwards lancia la sedia sul braccio. E’ squalifica.

VINCITORE VIA DQ: ACE AUSTIN

Nel post-match, Edwards continua a colpire Austin, connette la sua Boston Knee Party e continua a colpirlo. Spinge via l’arbitro, arriva la Security che prova a calmarlo, lui non si ferma e colpisce l’avversario con alcuni calci. Austin esce dal ring dolorante, Edwards lancia la sedia verso la Security prima di rientrare nel backstage

Jimmy Jacobs intervista Melissa Santos e Brian Cage. Cage scherza dicendo che lo avrebbe chiesto a chiunque si sarebbe offerta se Melissa Santos avesse rifiutato. L’intervistatrice annuncia che le nozze si svolgeranno tra due settimane a Las Vegas. Cage dice che capirà se vorranno togliergli il World Heavyweight Championship ma farà di tutto per far valere il suo status di Campione.

Video riguardante Jhonny Swinger, prossimo al debutto

Ace Austin viene portato in ambulanza. Alisha Edwards accusa il marito di averla tradita e si allontana. Alisha gli dice che lei, ormai, non è più sua moglie, mentre Ace Austin lo prende in giro alle spalle della moglie.

TAG TEAM MATCH: BIG MAMI & NINO HAMBURGUESA VS DESI HIT SQUAD ( RAJ SINGH & ROHIT RAJU) (W/ THE DEANERS)

Il duo indiano è costretto a vestirsi come i The Deaners. Nino comincia subito a far prevalere la sua stazza contro Raj, rovesciando un Side Headlock in un poderoso Body Block, constringendolo a dare il cambio a Rohit mentre Hamburguesa da il cambio a Big Mami. Raju all’attacco, Big Mami evita un pugno ma non può far nulla sul successivo calcio. Rohit si lancia contro l’avversaria, evitato l’attacco con uno Splash ed un altro Body Block. Hamburguesa torna sul ring, Rohit lo porta all’angolo e da il cambio a Raj che lo colpisce con un Dropkick sul ginocchio e poi con una serie di Stomp. L’indiano si porta sulla terza corda, tentativo di Elbow Drop ma Nino lo evita e da il tag a Big Mami, mossa combinata dei due e Stink Face di Big Mami. Rohit si lancia per aiutare il compagno, Drop Toe Hold di Nino e di nuovo Stink Face di Big Mami. Dall’angolo opposto, Nino Hamburguesa si esibisce in un Cannonball su entrambi gli avversari. Mami aiuta Nino con un Suicide Dive che colpisce la Desi Hit Squad, Mami si porta sulla terza corda e si lancia contro i tre uomini fuori dal ring. Raju viene ributtato sul ring, colpisce fortuitamente il compagno di Tag Team e poi Big Mami lo mette KO con un Samoan Drop. Nino Hamburguesa chiude il match con una Splash su Raj Singh.

VINCITORI: NINO HAMBURGUESA & BIG MAMI

Nel post match, The Deaners (Cody & Cousin Jake) entrano sul ring prendendo in giro la Desi Hit Squad per la loro sconfitta. Dal pubblico, appare Mahabali Shera che spazza via i due. Gama Singh, manager della Desi Hit Squad, entra sul ring e Shera si inginocchia a lui, intimando Rohit Raju e Raj Singh a fare altrettanto.

TAG TEAM STREET FIGHT MATCH: OVE (JAKE CRIST & SAMI CALLIHAN) VS TESSA BLANCHARD E TOMMY DREAMER

I due Team si affrontano sulla rampa, Dreamer contro Callihan e Tessa contro Jake Crist. Tessa e Dreamer si copiano a vicenda nel tentativo di colpire gli avversari, Jake Crist riesce a scappare verso il ring seguito da Tessa Blanchard mentre Callihan e Dreamer continuano a darsele sullo stage per poi dirigersi anche loro verso il ring, dove Callihan lo colpisce con uno Slam. Tessa e Jake Crist si scambiano una serie di colpi, la ragazza lo colpisce con una Running Hurricanrana.

Vediamo Callihan guardare malissimo Tessa Blanchard, i due si scontrano e Callihan si prepara per una Cactus Special ma Tessa afferra le corde, blocca la mossa e si lancia contro l’avversario mentre Dreamer lo lancia contro le scale a bordo ring.

Jake Crist e Tessa tornano sul ring, la ragazza colpisce con una serie di calci l’avversario per poi colpirlo con una Tilt-a-Whirl DDT ed un Suicide Dive. Di nuovo, Tessa prova un ulteriore Suicide Dive su Sami Callihan che la colpisce mandandola a terra ed afferra una pistola spara-chiodi. L’azione si sposta sul ring, Callihan cerca di colpire Dreamer con la pistola ma l’ex ECW riesce ad usarla prima e ad usarla prima sul petto e poi sulle parti basse di Callihan, una volta bloccato in una Tree Of Woe. Jake Crist rientra sul ring, viene colpito da svariati pugni e da due Bionic Elbow da parte di Dreamer e Tessa, viene chiuso anche lui nella Tree Of Woe come il suo leader, gli avversari prendono la mira e colpiscono entrambi con un Dropkick, continuando con un Cutter. Dreamer prepara delle sedie all’angolo, Tessa porta Jake Crist all’angolo stesso ma Callihan rovescia un tentativo di Irish Whip mentre Jake Crist manda KO Tessa Blanchard. Con Dreamer fuori dai giochi, Callihan e Crist colpiscono Tessa con un Double Big Boot. Sami Callihan trattiene Tessa mentre Jake Crist le rifila un Superkick, Double Team Cutter a seguito di cui Jake Crist la porta sulla terza corda, Dreamer ritorna sul ring ed insieme lanciano l’X-Division Champion addosso a Sami Callihan; a seguire, Crossbody di Tessa che, scatenata, prova a connettere la sua Magnum su Callihan che però usa una mazza da baseball e la colpisce. Tentativo di Cactus Special su Dreamer, ma l’utilizzo di un kendo stick gli permette di rovesciare la mossa in un DDT. Arrivano sullo stage anche Dave Crist e Mad Man Fulton, Dreamer mette fuori gioco entrambi ma la distrazione costa cara perchè Sami Callihan chiude il match dopo la sua Cactus Special.

VINCITORI: OVE (JAKE CRIST & SAMI CALLIHAN)

Nel post match, gli oVe cercano di mettere definitivamente KO Dreamer, ma interviene Tessa armata di kendo stick che mette fuori gioco Jake Crist, suo fratello Dave e Sami Callihan. Faccia a faccia con Fulton, la ragazza lo colpisce nelle parti basse, si prepara a colpire con la sua Magnum quando Callihan interviene da dietro con una sedia. Callihan si prepara per la Cactus Special quando ecco arrivare Rhino e Rob Van Dam dal backstage. The Man Beast colpisce Callihan con la sua Gore, RVD manda a terra Jake Crist e connette poi con la sua 5 Star Frogsplash.

La puntata si conclude con il gruppo delle leggende della ECW assieme a Tessa Blanchard sul ring mentre gli oVe si ritirano nel backstage

E con questo si conclude il nostro report di IMPACT! Wrestling 13-09-2019

Scopri tutti gli episodi IMPACT! Wrestling

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.