Keiji Mutoh difenderà il GHC Heavyweight Title ad IMPACT?

Keiji Mutoh difenderà il GHC Heavyweight Title ad IMPACT?

Le rivelazioni dell'ex Great Muta sulle proposte ricevute in settimana

Keiji Mutoh, noto ai fan d’oltreoceano come The Great Muta, ha da poco conquistato il GHC Heavyweight Championship, titolo massimo della Pro-Wrestling NOAH e una delle tre cinture più prestigiose nel panorama giapponese. Nello storico ritorno al Nippon Budokan della NOAH, Mutoh ha sconfitto Go Shiozaki sotto gli occhi increduli della venue, conquistando il titolo. La fine dello storico regno di Shiozaki e la vittoria di Mutoh (a 58 anni) hanno avuto molta risonanza, anche in America, dove il GHC Heavyweight Champion è stato uno degli hashtag più popolari su Twitter.

Keiji Mutoh rivela i contatti con IMPACT Wrestling

Nella conferenza stampa in vista del prossimo evento della NOAH, il 14 Marzo, Keiji Mutoh ha parlato del contratto di due anni firmato con la federazione e della prima difesa del titolo contro il giovane Kaito Kiyomiya. L’ex Great Muta, alla domanda del giornalista inerente a dove avrebbe gradito difendere il titolo, ha rivelato che ci sono stati dei contatti con IMPACT Wrestling, la federazione americana ha cercato il GHC Champion proprio per proporgli una difesa titolata negli Stati Uniti.

 

Sapete, ho ricevuto una email su una possibile difesa in America. IMPACT, era? Non lo so. Ci sono state alcune trattative per un match per il titolo in America. Beh, oggi, ho appena firmato un contratto con la NOAH. Mi piacerebbe portarlo oltreoceano. Non solo in America, ma anche in posti come Taiwan. Sarebbe fantastico avere un match per il titolo lì.

 

Il Tweet è stato anche condiviso da Eddie Edwards, star di punta di IMPACT, che nel 2017 vinse il GHC Heavyweight Championship della NOAH, difendendolo per ben 117 giorni. Chissà se non sarà proprio Edwards l’avversario di Mutoh in un possibile incontro. Ora che la collaborazione tra IMPACT e NJPW è ufficiale, l’ingresso della NOAH aprirebbe a grandissime possibilità per future collaborazioni.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

 

Altre storie
WWE: una nuova causa legale a causa dell'accordo con l'Arabia Saudita
WWE: una nuova causa legale a causa dell’accordo con l’Arabia Saudita
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: