Matt Riddle

MATT RIDDLE " CM PUNK HA BRUCIATO LE TAPPE IN MMA"

Matt Riddle è recentemente apparso nel podcast di X-Pac “1,2,360” nel quale ha avuto modo di parlare della carriera in UFC di Cm Punk

 
Secondo Matt Riddle, Cm Punk ha sbagliato ad andare subito in uno dei campus più grandi per allenarsi, in quanto lo standard è troppo alto per un atleta che non abbia delle solide basi nelle arti marziali. Di seguito dei brevi estratti:

Cm Punk ha iniziato ad allenarsi in una palestra locale per praticare Jiu-Jitsu? No lui è andato direttamente da Duke Rofus, in uno dei campus più grandi al mondo dove trovi solo gente tosta, e a parere mio li ha fatto un grande errore.

Ha poi continuato dicendo che quel campus non è adatto per imparare, ma per affinarsi, in quanto è frequentato solo da gente che sa esattamente cosa deve fare e che sarebbe stato meglio per Cm Punk iniziare dal basso, per poi eventualmente arrivare ad allenarsi da Duke Rofus.

La non vanno a rilento. Sanno già le mosse e come applicarle nel modo più efficace, perchè questo che fai quando combatti. Personalmente penso che Cm Punk avrebbe dovuto iniziare dal basso, con un personal trainer magari,  un instruttore di Jiu-Jitsu per fare un esempio in modo da educare mani e piedi. Da li passare a dei combattimenti locali contro delle cinture bianche o blu e man mano salire fino ad arrivare ai killers. A parere mio solo facendo così hai delle chance per competere in MMA, Cm Punk ha bruciato le tappe.

 

Altre storie
AEW: le reaction al Boneyard Match
AEW: le reaction al Boneyard Match