NXT: grande nome del brand giallo potrebbe ottenere un grosso push grazie a Netflix

Mesi fa, la WWE e Netflix hanno firmato un accordo per iniziare a produrre insieme dei film.
Potremo aspettarci, molto probabilmente, alcuni di questi entro i prossimi due anni e il primo sarà “The Main Event”.
Le riprese del film sono terminate due giorni fa a Vancouver e, come è stato riportato da PWInsider, due Superstar di NXT hanno preso parte alle riprese: Babatunde e Keith Lee.

Il primo ricoprirà il ruolo di antagonista principale, ma anche “Blackzilla” ricoprirà un ruolo importante all’interno del film. Si vocifera infatti che, grazie a questo, potrebbe ricevere un grosso push.

“La star di NXT Keith Lee avrà un ruolo tremendamente importante nel film. Una fonte riporta che non sarebbero sorpresi di vedere Lee ottenere un grosso push nel periodo in cui uscirà il film.”

Con i recenti rumor sul passaggio di NXT su USA Network, si pensa che Lee potrebbe ricevere un grande push subito dopo il possibile trasloco televisivo del brand giallo.
Non è da escludere, tuttavia, un suo passaggio a RAW o a SmackDown.

Di cosa parlerà il film?

Il film racconterà la storia di un bambino di circa 10 anni, vittima di bullismo, che sogna di diventare un wrestler famoso. Il protagonista riuscirà poi a realizzare il suo sogno, grazie ai poteri di una maschera magica.

Quali altre figure del wrestling saranno presenti nel film?

Nel film saranno presenti anche: Otis degli Heavy Machinery, Beth Phoenix, Mauro Ranallo, Sheamus, Kofi Kingston e The Miz. Si vociferano anche le apparizioni di Bray Wyatt, visto il successo della Firefly Fun House, e di John Cena, già presente nel cast di Fast & Furious 9.

 

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord