NXT Report 18-03-2020
NXT Report 18-03-2020

NXT Report 18-03-2020

NXT Report 18-03-2020: Puntata a porte chiuse al Performace Center in quel di NXT

NXT Report 18-03-2020: Bentornati nel consueto report settimanale di NXT on USA Network. Esattamente come la puntata precedente, anche questa puntata è ambientata al Performance Center ma a porte chiuse, a differenza della settimana scorsa. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

L’odierna puntata di NXT, come di consueto, si apre con il recap dell’episodio precedente.

Ad accoglierci durante questa puntata ci sono Tom Phillips ed il padrino dello show giallo-nero Triple H, i quali ci parlano delle varie rivalità e attuali situazioni dei membri del roster.

La regia ci mostra un filmato alternato ad interviste dedicato agli ex #DiY, Tommaso Ciampa Johnny Gargano, dagli albori delle loro carriere ad NXT, passando per il Cruiserweight Classic, il loro periodo in tag team come campioni della categoria dello show giallo-neroil loro split a causa del tradimento di Ciampa dopo il match contro gli Authors of Pain TakeOver: Chicago, la loro accesa rivalità tra il 2017 ed il 2018, la loro reunion, il relativo infortunio dello Psycho Killer che lo portò a rendere vacante il titolo NXT, la rivalità tra Johnny Wrestling ed Adam Cole per quella cintura, il ritorno del campione che non ha mai perso il titolo, la seconda reunion a Worlds Collide ed infine l’infausto match di TakeOver: Portland che ha visto il tradimento di Gargano ai danni di Ciampa. Le parole riguardo i due protagonisti di questa vicenda lasciano trasparire le due facce della stessa medaglia: la rabbia ed il rancore di Gargano contrapposti al pentimento e la redenzione di Ciampa.

Alternato all’intervista di Ciampa e Gargano, la regia manda in onda anche un breve filmato dedicato alla rivalità tra Rhea Ripley Charlotte Flair. Verso la fine del filmato, la visuale si sposta su Triple H e Tom Phillips intenti a discutere sulla faida e i dissapori degli ex #DiY.

Il COO della WWE ed il commentatore di RAW spostano l’argomento del dibattito da Ciampa e Gargano a “The Prince” Finn Balòr e questi, dopo un breve filmato a lui dedicato mandato in onda dalla regia, parla di come egli sia passato dal Prince Devitt che ha lottato per il mondo al Finn Balòr odierno per dimostrare di essere il futuro ed il migliore atleta. Tra un segmento di filmato e l’altro, The Prince parla del suo periodo a Monday Night RAW, del suo debutto e della conquista del titolo Universale, spostandosi sull’infortunio che stroncò il suo periodo nello show rosso per poi parlare dei suoi match contro Jinder Mahal, Baron Corbin Bobby Lashley ribadendo il fatto di aver dato loro i match migliori delle loro carriere. Il discorso vira anche sullo scontro tra Balòr e Brock Lesnar alla Royal Rumble 2019 per il titolo Universale, dove portò al limite The Beast, e sui flashback del suo passato ad NXT passando al punto focale del discorso: il ritorno nel roster giallo-nero. Il Real Rock ‘n’ Rolla afferma di essere tornato ad NXT per tornare ad essere il miglior wrestler al mondo, cominciando il suo cammino da Johnny Gargano a TakeOver: Portland. Dopo che la regia ha mandato in onda degli highlights del match tra Gargano e Balòr, quest’ultimo afferma di aver intenzione di affrontare WALTER ma che questi è solo uno degli avversari che vuole dominare.

La visuale ritorna allo studio da Phillips e Triple H che, stavolta, parlano del match di WrestleMania 36 tra Rhea Ripley Charlotte Flair con in palio il titolo femminile di NXT. La parola passa all’attuale campionessa femminile che, esattamente come i segmenti precedenti, parla del suo percorso in WWE dai due Mae Young Classic, proseguendo con la conquista del titolo femminile del Regno Unito alla sfida lanciata all’allora campionessa Shayna Baszler, spostandosi al Week-end di TakeOver: War Games Survivor Series che furono soltanto il preludio del suo trionfo contro la Queen of Spades.  L’atleta australiana arriva all’ultimo tassello del puzzle: la sfida lanciata alla vincitrice della Royal Rumble 2020 Charlotte Flair, motivata dal fatto che nessuno vuole rivedere un rematch con Becky Lynch o Bayley ripiegando, al contrario, su un inedito. Rhea afferma di essere pronta ancora di più per WrestleMania 36 ora che si svolgerà al Performance Center, avvertendo la sua avversaria per lo Showcase of the Immortals che si troverà davanti una persona totalmente diversa ad affrontarla e che manterrà il titolo femminile di NXT. 

Questa particolare puntata priva di match si conclude con i saluti di Tom Phillips e Triple H.

Scopri tutti gli episodi di NXT

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Risultati NJPW G1 Climax 30 - Day 2
Risultati NJPW G1 Climax 30 – Day 2