WarGames III Risultati

NXT TakeOver: WarGames III Risultati

NXT TakeOver: WarGames III Risultati. Riepiloghiamo cosa è accaduto durante l’ultimo evento targato NXT.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Nel primo match della serata abbiamo visto il WarGames Match fra il team Ripley ed il team Baszler. L’opener è stato gradevole, in particolare buona la prestazione da parte di Io Shirai e Candice LeRae. La contesa ha visto soprattutto il turn di Dakota Kai ai danni della tag team partner Tegan Nox. Nel secondo incontro della serata, abbiamo visto il triple treath fra Killian Dain, Damien Priest e Pete Dunne, con in palio una shot al titolo NXT per le Survivor Series. Da sottolineare ci sono i voli di Damien Priest, il quale impressiona nonostante la stazza da big man. Il penultimo match della card ha visto protagonisti Finn Balor e Matt Riddle. L’irlandese torna a combattere un match ad NXT dopo quattro anni dalla sconfitta patita per mano di Samoa Joe; The Original Bro invece non ha risparmiato delle frecciatine a Goldberg. Nel main event del Take Over abbiamo visto il War Games Match fra il team Ciampa e l’Undisputed Era. In questo incontro Kevin Owens ha effettuato il proprio ritorno ad NXT, unendosi a Tommaso Ciampa, Dominik Dijakovic e Keith Lee.

NXT TakeOver: WarGames III Risultati

  • Singles Match: Angel Garza sconfigge Isaiah Scott
  • Women’s WarGames Match: Rhea Ripley e Candice LeRae sconfiggono Shayna Baszler, Kay Lee Ray, Bianca Belair e Io Shirai
  • Singles Match: Finn Balor sconfigge Matt Riddle
  • WarGames Match: Tommaso Ciampa, Kevin Owens, Dominik Dijakovic & Keith Lee sconfiggono Unidputed ERA(Adam Cole, Kyle O’Really, Bobby Fish & Roderick Strong)

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Seth Rollins
Seth Rollins: “RAW senza pubblico è un’esperienza catartica”