Pills of Wrestling
Pills of Wrestling

PILLS OF WRESTLING #11: TANAHASHIxOKADA!

Wrestle Kingdom 13 è ormai alle porte. Nella snervante attesa che terminerà il 4 gennaio 2018, ho deciso di riesumare un momento poco apprezzato dai conoscitori a causa di determinate circostanze. Alla tastiera il vicedirettore, Ciro “Phoenix” Gallotti pronto ad addolcire la vostra giornata con “Pills of Wrestling“!

•Tanahashi X Okada – Pills of Wrestling

 4 gennaio 2016: Kazuchika Okada e Hiroshi Tanahashi hanno colliso nel loro ennesimo scontro che ha siglato la perfezione irraggiungibile per molti. Il motivo per il quale oggi ho proposto questa pillola è abbastanza semplice: date a Cesare quel che è di Cesare. Ricordo di aver seguito in diretta l’evento e di essere rimasto molto contrariato in merito a delle affermazioni. Ovvero che Shinsuke Nakamura vs AJ Styles fosse stato superiore al main event. Nulla di più sbagliato secondo una disamina oggettiva dei fatti.

Perché Hiroshi Tanahashi vs Kazuchika Okada è oggettivamente migliore di Shinsuke Nakamura vs AJ Styles?

Nonostante io abbia follemente amato Shinsuke vs AJ, pur essendo un incontro molto sopravvalutato nella cultura di massa, sono fermamente convinto che i due nipponici abbiano messo in piedi un colosso che difficilmente verrà replicato negli anni a venire. È una danza che continua per 35 minuti e che mette in mostra tutto ciò che il Puroresu ha da offrire, catalizzando lo stile grazie a due dei massimi esponenti della disciplina orientale. Ed è per questo che Tanahashi vs Okada, in termini di rappresentazione della disciplina adottata in Oriente, è – per me – anche superiore ai Kenny Omega vs Kazuchika Okada che, per quanto siano superiori a quasi ogni incontro mai realizzato, non sono una rappresentazione così perfetta di Puroresu. 

Il discorso va applicato anche all’incontro che ho usato come metro di paragone. È incontrovertibile che i due abbiano puntato tutto sulla psicologia in ring dato che lo stesso AJ non era in gran forma a causa di molteplici infortuni alla schiena. Un match che poteva dare di più ma che ha comunque conquistato il mondo grazie alle emozioni scaturite da un finale al cardiopalma.

In conclusione, oltre ai saluti di ordinaria amministrazione, vi consiglio caldamente l’incontro se siete dei neofiti e desiderate approcciarvi al mondo della NJPW. Have a nice day! 

 

Altre storie
SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs
SmackDown Ups&Downs | 07-08-2020 | Prove di distruzione