TLC è ormai passato agli archivi ed è il momento di guardare avanti. Alla tastiera c’è il vicedirettore, Phoenix, pronto a farvi un quadro generale di ciò che ci aspetta nell’odierna puntata di Monday Night Raw. Buona lettura!

•SHAKE THINGS UP – Raw Preview

Il chairman della WWE Vince McMahon sarà presente all’odierna puntata dello show rosso per “movimentare” le carte in tavola. L’idea che la stessa ‘E ha dato è quella di un possibile shake up che aiuterebbe non poco a rendere originale il prossimo anno.

•BROTHERHOOD – Raw Preview

Dean Ambrose ha finalmente sconfitto Seth Rollins laureandosi nuovo Intercontinental Champion. Il feud non è di certo finito e si evince anche dal freno a mano con il quale i due hanno lottato. Gli sviluppi saranno resi noti questa sera.

•PAYBACK’S A BITCH! – Raw Preview

Ronda Rousey, seppur con difficoltà, ha difeso la sua corona con successo ed ha superato un altro macigno enorme. L’ex UFC s’è tolta anche una soddisfazione personale, attaccando sia Becky Lynch che Charlotte Flair. Il Triple Threat in vista di Wrestlemania sembra già scritto.

•MATCH SET! – Raw Preview

Finn Bàlor e Dolph Ziggler in seguito alle vicissitudini di TLC collideranno in un Single Match. Al duo si aggiungerà ovviamente Drew McIntyre, il quale conserva un certo astio per entrambi gli atleti.

Questi sono i punti più importanti da tenere d’occhio. Io, come sempre, vi invito a seguire in diretta il nostro report, che ovviamente potrete trovare sulle nostre piattaforme. Have a nice day!

 

Articolo precedenteTLC UPS&DOWNS
Articolo successivoMONDAY NIGHT RAW REPORT (17-12-2018) CLIMAX
Seguace della disciplina dal lontano 2007, si occupa degli show settimanali WWE con annesse analogie; oltre ad essere colui che gestisce "Burning Hammer", "Pills of Wrestling" e "PerfecTen". Sentimentalista cronico nei confronti di determinati wrestler. Fighting Spirit Guy, Cinefilo, Puroresu Lover e anche appassionato di lettura generale. Ama approfondire ogni singola sfaccettatura che offre questo sport-spettacolo, abbattendo le barriere della superficialità e cercando di migliorarsi giorno per giorno affinché il progetto al quale state prestando attenzione possa raggiungere una vetta sempre più alta.