https://www.youtube.com/watch?v=fwRbJZWRXMQ%5B/embed%5D
in , , ,

Report Being The Elite 182 Sprint

Tanti easter egg e alcuni highlights di AEW: Dynamite.

Being The Elite 182 | Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti all’episodio 182 di Being The Elite! Io sono Francesco D’Onofrio e vi proporrò il report della puntata. Buona lettura!

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Dopo l’inedito Being The Inner Circle della scorsa settimana, Brandon Cutler e gli Young Bucks hanno recuperato la telecamera di Being The Elite, per cui il programma è tornato con la sua canonica impostazione.

Being The Elite 182 inizia con gli Young Bucks che fanno jogging, ma, ad un certo punto, Matt Jackson non ce la fa più e si accascia al suolo, con le urla strazianti di Kenny Omega. Quest’ultimo lo incoraggia a rialzarsi e a non lasciarsi andare e lancia un messaggio a tutto il mondo: questo non è uno sprint, ma una maratona. Questa non è una gara, è una guerraMatt Jackson riparte, ma Kenny Omega non è tanto convinto delle proprie parole e annuncia il game over. Si tratta, certamente, di una parodia dei recenti risultati di NXT, che sta procedendo al passo con AEW: Dynamite e lo ha anche sconfitto in qualche occasione.

Sigla!

Matt Jackson è al telefono, il quale mostra alcuni easter egg attraverso le ricerche. Infatti, all’interno del telefono, ci sono le seguenti ricerche: “Dove posso trovare un villian?” (riferimento a Marty Scurll); “Qual è il patrimonio di Triple H?“; “Britt Baker è una dentista?“; “#JoinDarkOrder“; “Oppure si scrive villain?“. Entra Nick Jackson, che dice al fratello che Kenny Omega lo ha chiamato, è felice, sta lottando in Messico, quindi sembra che le cose stiano migliorando.

Michael Nakazawa chiede un consiglio a Kenny Omega sul fatto che non riesce mai a trovare spazio per combattere. L’amico gli consiglia di concentrarsi sul sollevamento pesi e di non demordere, perché le opportunità arriveranno. Michael comincia, quindi, ad allenare i bicipiti e, quando arriva Hikaru Shida, le offre i manubri che sta utilizzando. Tuttavia, l’atleta rifiuta e prende dei manubri più pesanti, lasciando Michael deluso.

Peter Avalon è preoccupato per l’assenza di Leva Bates, dopo che l’Inner Circle l’aveva rapita, ma poi la Librarian torna sana e salva, accolta dal festante collega.

Scorpio Sky viene intervistato dopo la sconfitta contro Chris Jericho nel match valido per l’AEW World Championship. L’atleta è onorato di aver affrontato uno dei migliori di sempre ed è andato vicinissimo alla vittoria, per cui il suo percorso verso il titolo mondiale dovrà attendere. Nel frattempo, si concentra altrove. La telecamera, però, mostra che l’intervistatore è stato rimpiazzato da Matt Jackson, che offre al membro degli SCU una barretta Quest (che è la traduzione di “percorso”). Un amareggiato Scorpio Sky mangia la barretta, non tanto volentieri.

C’è posta per BTE! Gli ospiti di questa puntata sono i Jurassic Express. La prima domanda è: “Quali sono le notizie sulla politica della AEW per la marijuana?“. Marko Stunt risponde, ironicamente, che in AEW sono tutti amici (bud ha entrambi i significati). Luchasaurus, da erbivoro, non può che essere d’accordo. Mentre i tre rispondono ad una domanda sulla routine per i capelli, però, i Jurassic Express vengono interrotti dai Best Friends e da Orange Cassidy. Questi ultimi si lamentano del fatto che il loro format Wrestlers On The Road Ordering Room Service sia stato rubato dagli Young Bucks, per cui si sono presi BTE Mailbag. Nessun problema, per cui tutti e sei continuano a rispondere alle domande. Alla domanda: “Cosa ti ha fatto firmare per la AEW?“, Marko Stunt non si nasconde: “Soldi, soldi, soldi“.

Gli SCU si preparano per il loro tradizionale This is the worst town I’ve ever been in, ma Christopher Daniels è abituato a fare la parte finale, quindi non gli riesce bene fare la parte centrale, di cui si occupa, invece, Frankie Kazarian. Quest’ultimo chiama i suoi compagni al telefono, i quali stavano proprio dicendo che manca a loro. Frankie risponde con il suo ormai classico Do ya?, facendo spaventare Scorpio Christopher, che fanno cadere il telefono a terra.

Gli Young Bucks e Dustin Rhodes si preparano per il match opener di AEW: Dynamite. Seguono gli highlights del match.

Piccolo frame di Evil Uno, che ricorda di entrare nel Dark Order.

MJF si reca da Scorpio Sky (in compagnia di Warlow). Gli dice che ha saputo che gli piace molto lo show 90 Day Fiancé, facendo impazzire Scorpio, che inizia ad elogiare lo show, uno dei suoi preferiti. Tuttavia, quello che vorrebbe MJF è solo che Scorpio baciasse il suo nuovo anello.

Gli Young BucksKenny Omega parlano dei recenti risultati e di AEW Dark.

Un altro frame di Evil Uno.

Brandon Cutler, Matt Jackson, Kenny Omega e Michael Nakazawa stanno rientrando negli spogliatoi. Quest’ultimo sembra interessato all’annuncio del Dark Order, che promette la fine delle sconfitte e l’inizio delle vittorie. Quando Kenny lo invita a lasciar perdere il Dark OrderMichael se ne va.

Tuttavia, una mano anonima ha preso il biglietto del Dark Order.

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Roman Reigns

Roman Reigns vuole vendetta su Baron Corbin

RAW Risultati 09-12-2019

RAW Risultati 09-12-2019