Report Being The Elite 257 God, I Loved Those Shoes

Report Being The Elite 257 God, I Loved Those Shoes

Gli Young Bucks commemorano la scomparsa delle loro sneakers...

Being The Elite è la web series prodotta dalla AEW che si occupa di approfondire le storyline di AEW Dynamite, ma cerca anche di strappare qualche risata dal backstage della All Elite Wrestling.

Io sono Francesco D’Onofrio e oggi vi proporrò il report dell’episodio 257, intitolato “God, I Loved Those Shoes”.

“God, I Loved Those Shoes” – Being The Elite Ep. 257

Attraverso un video commovente, che mostra l’intera collezione di sneakers degli Young BucksMatt Jackson Nick Jackson commemorano la scomparsa delle loro ultime sneakers, che sono state rubate da Eddie Kingston e da Jon Moxley nel finale dell’ultima puntata di AEW Dynamite (di cui ci sono il report i risultati).

Sigla!

Nick Jackson si esibisce in un nuovo trick shot.

“Hollywood Hunk” Ryan Nemeth propone un nuovo “Hollywood Trivia”. Questa volta, la concorrente selezionata è Rebel. Come già capitato nella scorsa puntata di Being The Elite (di cui è disponibile il report), la domanda è completamente inventata, nel tentativo di indurre la persona intervistata a pronunciare il nome di Ryan Nemeth. Dato che, anche in questo caso, ciò non avviene, Ryan Nemeth scoppia a piangere.

Peter Avalon vuole regalare un libro a Leva Bates ed aggiunge una dolce dedica. Tuttavia, quando viene richiamato da Cezar Bononi per il loro prossimo appuntamento, Peter Avalon dimentica il libro sul tavolino. A questo punto, interviene Alex Reynolds, che, leggendo la dedica, inserisce il suo nome, ruba il libro e se ne va.

Brandon Cutler incontra Allie, la quale dice di non volere più questo clima di odio reciproco. Per questo motivo, vuole regalargli una confezione di Pop Tarts. Il regista di Being The Elite è d’accordo con lei ed è contento per questo regalo, ma, improvvisamente, Allie lascia cadere la confezione a terra e la calpesta. È guerra.

Highlights del Main Event dell’ultima puntata di AEW Dynamite.

Rocky Romero Trent fanno una piccola reunion del loro vecchio tag team e, elettrizzati da questo momento, dicono entrambi di preferire questo tag team a tutti gli altri compagni che hanno avuto. A questa scena, però, assistono i Best Friends, con Chuck Taylor che procede a consegnare un paio di occhiali da sole a Rocky Romero e a Trent. Il segmento si conclude con il povero John Silver, che, pur avendo buone intenzioni, subisce un low blow da parte di tutti e cinque gli atleti, Kris Statlander inclusa. È nato un nuovo “tormentone”?

Fumando una sigaretta, i Best Friends (ora diventati cinque) se ne escono dal backstage completamente soddisfatti. Si tratta di una reunion one night only o anche Rocky Romero farà adesso parte dei Best Friends?

Nick Jackson si esibisce in un nuovo trick shot.

“Hollywood Hunk” Ryan Nemeth propone un nuovo “Hollywood Trivia”. Questa volta, il concorrente selezionato è Trent. Stranamente, quest’ultimo riesce a dare la risposta che Ryan Nemeth ricercava.

Gli Young Bucks vogliono riproporre il Being The Elite World Championship che Sammy Guevara, dopo averlo vinto alcuni mesi fa, ha “preso in ostaggio” nel suo Sammy’s Vlog. Qui, l’attuale Campione è Charlie Ramone. Perciò, quest’ultimo è costretto a difendere il titolo contro Brandon Cutler in una partita di NHL Fastrack: il primo che riesce a mandare le piccole sfere dall’altra parte del campo è il vincitore della partita, nonché Being The Elite World Champion. Riuscirà Brandon Cutler a riportare il titolo “a casa”?

Brandon Cutler è riuscito a sconfiggere Charlie Ramone ed è diventato così il nuovo Being The Elite World Champion! In questo modo, il titolo è tornato ad essere una presenza costante dello show.

Attraverso un piccolo frame di un gameplay su Twitch della AEW, vengono mostrati alcuni importanti aggiornamenti del videogioco AEW Casino: Double or Nothing, dedicato al mondo del casinò.

I membri del Dark Order discutono della difficile settimana che hanno avuto e si cimentano nel disegno:

  • Colt Cabana ha disegnato il logo del Dark Order e un paragone con Sting;
  • Evil Uno ha disegnato il Team Taz;
  • Alex Reynolds ha disegnato se stesso trionfante su Matt Hardy;
  • Preston Vance ha disegnato quello che potrebbe rappresentare un problema per lui (la cocaina), ma ha immediatamente gettato via il disegno, sostenendo che, per lui, non lo è affatto;
  • Alan Angels ha disegnato tutti i membri del Dark Order fianco a fianco, inserendo se stesso a terra, come simbolo della pessima concezione che i suoi compagni hanno di lui;
  • John Silver, a tale proposito, ha disegnato Alan Angels penetrato da un cavallo…
  • “Hangman” Adam Page, in tema di cavalli, ha disegnato se stesso trionfante su un cavallo, oltre agli altri membri del Dark Order, nella speranza di tornare l’atleta di un tempo;
  • Stu Grayson ha proposto uno straordinario disegno di Anna Jay, dicendo che è lei la ragazza che continua a vedere e che, però, gli altri dicono di non aver mai visto.

Quando tutti se ne vanno, Stu Grayson ricontrolla il disegno di “Hangman” Adam Page e si accorge che c’è anche una ragazza. Dunque, anche l’ex AEW World Tag Team Champion ne è a conoscenza?

Attraverso alcuni spezzoni mostrati in compilation, i Best Friends (raggiunti da Rocky Romero) iniziano a rispondere ad alcune domande dei fan, inviate attraverso BTE Mailbag.

JD Drake Peter Avalon si recano in una stanza d’albergo per una sessione di team buildingCezar Bononi Ryan Nemeth, infatti, vogliono dedicarsi allo yoga, attraverso la lettura di un libro. Solo JD Drake, però, si rende conto del vero significato del libro acquistato, che si chiama Kāma Sūtra

A una settimana dall’incontro titolato di AEW Double Or Nothing, gli Young Bucks si preparano a difendere l’AEW World Tag Team Championship contro Eddie Kingston & Jon Moxley. A tale proposito, Matt Jackson si scaglia contro entrambi i lottatori, sostenendo di non avere nulla in comune con Eddie Kingston (pur venendo entrambi dalle indy, gli Young Bucks sono sempre stati al top) e di aver già anticipato i successi di Jon Moxley. Inoltre, Matt Jackson si scaglia anche contro Jim Ross, colpevole di aver definito Eddie Kingston & Jon Moxley i favoriti per l’incontro: come può un tag team costituito in poco tempo (tra due atleti che, fino ad alcuni mesi fa, si odiavano a morte) sconfiggere il miglior tag team al mondo (nonché Campioni di Coppia)?

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Seguici su Google News

Altre storie
SIW Tuesday night System Review - Episodio 13
SIW Tuesday night System Review – Episodio 13
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: