Report Impact!
Report Impact!

Report Impact Wrestling 26-04-2019

Benvenuti anzi bentornati lettori di The Shield Of Wrestling. Io sono Davide Cannilla ed oggi vi accompagnerò nella puntata di Impact! svoltasi venerdì. Iniziamo immediatamente

Ormai solito recap di quello successo settimana scorsa durante la puntata di Impact! per poi partire con la sigla.
Dopo di questa in arema arriva Eli Drake che, dopo aver tradito Eddie Edwards ha qualcosa da dire al pubblico Canadese. Il Namer Of Dummies dice che il “vecchio” Edwards è morto la scorsa settimana, Drake si giustifica dicendo che il suo ex partner era pazzo ed oltretutto parlava ad una mazza da kendo che tra l’altro ora è nelle mani di Eli. Ma ecco Eddie che riesce a prendere Kenny nelle sue mani e colpisce l’ex amico anche con un Suicide Dive. I due poi si spostano nel backstage dove continua il pestaggio.
Vediamo un video riassuntivo dedicato al faida tra Gail Kim e Tessa Blanchard partendo dal principio, tutto ciò finirà a Rebellion. Nel frattempo in arena sta compiendo la sua entrata Ace Austin che stasera se la vedrà con Aiden Prince

ACE AUSTIN VS AIDEN PRINCE

Si parte abbastanza forte con colpi potenti imminenti e tanti tuffi ambeparti. Austin riesce a portarsi avanti grazie ad un kick ed un dive sull’avversario. Tornati nel ring arriva anche un’ottima Neckbreaker ma solo conto di due per l’asso. Prince riesce a renvenirsi fino ad ottenere però solamente un conto di 2, vuole quindi finirla con il suo 450 Splash ma non riesce a conetterlo. Austib torna quindi all’opera finendo lo scozzese grazie alla The Fold.

VINCITORE: ACE AUSTIN

Dopo il match continua il massacro dell’asso di Impact nel confronto dell’avversario ma ad intervenire è Petey Williams che però non riesce a connettere la Canadian Destroyer dato che l’assalitore scappa via.
Tramite un video scopriamo che precedentemente nella serata Taya Valkyrie ha attaccato Jordynne Grace in palestra colpendola anche con un peso sulla testa e lasciandola martoriata al terreno. Segue l’ennesimo promo di Rob Van Dam che elogia nuovamente il roster di Impact!, quelli sott’occhio sono Cage e Johnny Impact.
Nel backstage i Rascalz sono distratti e si scontrano, Wentz inizia a tirare fuori dalle tasche cose a caso tra cui una carta di Ace Austin ed una medicina per la pelata di Trey. Proprio questo mentre sta parlando arriva Moose che dice di non essere arrabbiato per la sconfitta contro Dez. I tre fanno i simpatici ma con il gorilla nero non funzione, proprio lui presenta i suoi due nuovi amici: i The North, Ethan Page & Josh Alexander. Dopo un momento di stallo i tre attaccano i Rascalz.
Da due diversi backstage i due sfidanti per il titolo mondiale di Impact! sfornano parole dure. Il campione parla di come a lui dei fan non gliene freghi nulla da sempre ed ora è al top grazie anche all’aiuto dell’arbitro Johnny Pravo. La macchina invece dice che è stufo di questi giochetti, prima Killer Kross ed ora l’arbitro. In PPV avrà Johnny Impact tutto per sè e lo concierà per la festa.
Scarlett Bordaux dall’area intervista ringrazia i fan per tutti i messaggi che gli mandano su Twitter, a Rebellion, Toronto non sarà più la stessa dopo lo SmokeShow. Nel ring intanto sta intando compiendo la sua entrata la “Undead Made Of Honor” accompagnata da Su Yung e da tutte le sue scagnozze. L’ avversaria? Rosemary!

THE UNDEAD MAID OF HONOR (W/ SU YUNG) VS ROSEMARY

Si parte con un attacco alle spalle da parte della scagnozza della giapponese placata però subito dalla demone. Su Yung passa alla sua suddita il suo guanto per finire la rivale ma mentre l’arbitro chiede alla giapponese di andarsene arriva il Green Mist seguito dalla spear di Rosemary.

VINCITRICE: ROSEMARY

Dopo il match l’ex campionessa Knockout “cattura” e porta via l’Undead Maid Of Honor.
Vediamo che, come già annunciato, Rich Swann si trova nel campound degli oVe, viene accolto dai fratelli Crist che non gli vogliono dire dove si trova Sami. Il campione X-Division allora continua da solo e bussa ad una porta dove sa della presenza del leader, questo non gli apre allora aspetta sulla porta. Swann dopo qualche minuto in cui parla da solo decide di provocare Callihan non definendolo un uomo. Mentre Swann se ne va Sami apre finalmente la porta ma del campione non c’è già più traccia.
I Lucha Bros stanno chiacchierando dietro le quinte ma Johnny Impact li interrompe dicendo che sono fortunati ad avere un partner come lui per il main event. Ai due messicani non importa niente, con o senza Johnny, loro sono il miglior team al mondo. 

KILLER KROSS VS WILLIE MACK

Match che parte abbastanza lentamente con i due atleti che si studiano a vicenda. L’atleta di colore inzia la battaglia molto meglio rispetto all’avversario il quale però non resta a guardare e connette un braccio teso devastante. Kross inizia a martoriare l’ex Lucha Underground ma Mack va con un offensiva che però gli vale solamente il conto di 2. Allora l’atleta di colore ci prova connettendo anche la sua Reverse Cannonball ed un Samoan Drop, sul più bello però viene preso dal nulla all’interno della Sleeper Hold che fa svenire l’avversario.

VINCITORE: KILLER KROSS

Vediamo un video riassuntivo della faida tra LAX e Lucha Bros, anch’essa che terminerà a Rebellion. Nel frattempo è tempo di match, il debutto dei Deaners!

THE DEANERS (JAKE DEANER & CODY DEANER) VS HALAL BEEFCAKE

Match velocissimo, in cui c’è molto comedy. Dopo quache minuto i due debuttanti partono all’attacco ed in poco finiscono con la loro mossa combinata chiamata dai commentatori: The Deaners DDT.

VINCITORI: THE DEANERS

And now it’s time for the main event of the evening! Ma prima il campione ha da dire qualcosa, parla della schifosità del fatto che Lance Storm sia il auo arbitro speciale a Rebellion. Fatto sta che i due sono amici quindi a lui non cambia nulla, ecco che arriva l’arbitro del loro match in PPV, i due si abbracciano ma Storm chiarisce che non aiuterà Johnny a Toronto. Una Taya scioccata molla uno schiaffone a Storm il quale si scatena sul campione lasciando poi l’entrata ai campioni tag di Impact!

IMPACT! WORLD CHAMPION JOHNNY IMPACT & IMPACT! TAG TEAM CHAMPIONS LUCHA BROS (FENIX & PENTAGON JR. W/ TAYA VALKYRIE & JOHNNY PRAVO) VS BRIAN CAGE & LAX (SANTANA & ORTIZ W/ KONNAN)

Si parte con la pubblicità, al nostro ritorno il trio dei campioni sta dominando ma viene messo al tappeto dai LAX. Sono proprio le due coppie a guidare l’incontro, i latini permettono l’entrata a Cage che viene però accolto da Pentagon, serie di tuffi all’esterno del ring che viene conclusa con un moonsault di Brian Cage su letteralmente tutti! I campioni riescono a rifarsi avanti torturando sia Brian sia Ortiz sia Santana, al quale viene tirato un calcio nelle parti basse. I tre tentano l’assalto decisivo ma stavolta si ribalta la situazione con i tre sfidanti che dominano la scena fino a che Johnny Impact si becca la Powerbomb decis….no!

Johnny Pravo porta via l’arbitro e Taya lo malmena.

Nel ring intanto casino più totale con Pentagon che stende tutti con una sedia, ovviamente illegale, stessa cosa la fa Santana. Nel frattempo Johnny Impact nel ring è scatenato con lo stesso oggetto in acciaio. Nel più bello però manca il colpo e dopo una lotta intensa con il suo sfidante i tempi sono maturi ma per la Weapon-X!

VINCITORI: BRIAN CAGE & LAX

Si conclude così un’ ottima puntata di Impact su tutti i punti di vista, con lottato più che buono ed un lavoro ottimo sulle storie che termineranno in PPV. Cosa poter dire? Che da noi è tutto…ALLA PROSSIMA!
 

Altre storie
ICW Fight Forever 14
Alessandro Corleone vs Andy Manero – ICW Fight Forever 14 Review