SmackDown 09-07-2019 | Un saluto dal Direttore Yuri”Thearchitect”Martinelli, pronto alla tastiera per vivere, insieme a voi, la puntata di SmackDown pre Extreme Rules. Fan del wrestling ma soprattutto di The Shield Of Wrestling, siete pronti all’azione? Allora si parte!

Fuori dall’arena, oggi pomeriggio ne sono successe delle belle! Dolph Ziggler stava rilasciando un’intervista a Kayla Braxton ma è stato interrotto da Kevin Owens e dal suo clacson. La rissa chiaramente scatta in pochissimi minuti e servono i membri della sicurezza, aiutati da alcuni wrestler per sedare i due. Interviene Shane McMahon e dice a Ziggler di entrare nell’arena mentre caccia via, inspiegabilmente Kevin Owens, bandendolo dallo show.

McMahon spiega la sua decisione durante l’inizio dello show ma tutto il contrario di ciò che ha ordinato, accade nella zona circostante al ring. Infatti compare Kevin Owens che con il microfono in mano cerca di difendere i diritti dei wrestler che si trovano nel backstage ed hanno poco tempo per mettersi in mostra a causa di tutto lo spazio che copre Shane McMahon. L’autoproclamato “Best in the world” interviene e fa spegnere il microfono di Owens ma il canadese passa da un microfono all’altro, arrivando ad utilizzare anche le cuffie dei commentatori per dire che non vuole più stare sotto al giogo di Shane. L’ex NXT poi va via per non farsi prendere dagli uomini della sicurezza.

La regia ci annuncia che successivamente vedremo un confronto tra il New Day, i campioni di coppia, Daniel Bryan e Rowan e gli Heavy Machinery. Assisteremo anche alla rivelazione dello sfidante di Aleister Black ed al match tra Shinsuke Nakamura e Finn Balor

Si comincia subito alla grande|

SINGLES MATCH : SHINSUKE NAKAMURA VS FINN BALOR

Finn Balor parte meglio ed atterra subito l’avversario. Shinsuke Nakamura però trova presto una reazione e prima manda l’avversario sull’apron poi lo colpisce con un calcio alla nuca, micidiale. Il giapponese vorrebbe eseguire la Kinshasa ma Balor con un counter risponde con una Slingblade. Il match è particolarmente intenso, Nakamura sorprende il wrestler irlandese e lo manda fuori dal ring per poi stenderlo con la Kinshasa. Il campione Intercontinentale rimane fuori dal quadrato fino al conto di 9 ma poi torna dentro. L’ex membro del Chaos in NJPW, approfitta della situazione ed aggredisce nuovamente Finn Balor, fuori dal ring. Assistiamo ad una situazione simile a prima, Balor torna nuovamente dentro ma stavolta subisce la Kinshasa fatale, all’interno del ring.

VINCITORE : SHINSUKE NAKAMURA

Shane McMahon, Drew McIntyre ed Elias sono concentrati per le loro future strategie in vista di Extreme Rules ma il rampollo di casa McMahon è richiesto anche da Dolph Ziggler che vorrebbe più tutela per quanto fatto da Kevin Owens. Shane assicura che il canadese “è fuori” nonostante ciò Ziggler questa sera affronterà Roman Reigns nel Mai Event.

Dopo aver visto un recap del faccia a faccia tra Kofi Kingston e Samoa Joe, avvenuto sette giorni fa, la parola torna nuovamente a Joe. L’ex TNA parla da un luogo non precisato e dice a Kingston che ha fatto male a non accettare la sua “offerta di pace”. Come spesso dice, Joe ribadisce che farà soffrire il campione ad Extreme Rules e gli strapperà la cintura.

Kayla Braxton introduce Nikki Cross, che rappresenterà se stessa ed Alexa Bliss e poi chiama anche Bayley. Il momento è solenne, si tratta della firma per ufficializzare il 2 on 1 Handicap Match di Extreme Rules

Bayley tenta nuovamente di far capire a Nikki Cross che Alexa Bliss la sta manipolando ma non funziona. La campionessa di SmackDown avvisa l’avversaria che la Bliss darà la colpa alla scozzese quando perderà ma a Nikki ciò non interessa. La Cross fa notare a Bayley che ormai è sola ma proprio a questo punto giunge Carmella.

Non sapremo mai se Mella ha detto qualcosa perchè la pubblicità interrompe tutto. Dopo lo spot è in corso un match.

SINGLES MATCH : CARMELLA VS NIKKI CROSS

Nikki Cross, proprio come ieri ottiene il controllo del match grazie alla sua aggressività. Carmella fatica a dire la sua ma nonostante tutto riesce a connettere qualche colpo. Addirittura Broncobuster per la Principessa di Staten Island ma è solo un fuoco di paglia. Nikki Cross torna subito in controllo del match e chiude i giochi con la Spinning Neckbreaker.

VINCITRICE : NIKKI CROSS

La regia ci rammenta che durante lo show di Tokyo, le Kabuki Warriors hanno dato una lezione alle IIconics. Subito dopo il video assistiamo ad un confronto tra le giapponesi, rappresentati da Paige e le campionesse di coppia. Billie Kay e Peyton Royce non sembrano voler mettere i titoli in palio ma Paige usa le cattive maniere e schiaffeggia violentemente Billie. L’inglesina dice che le cinture non saranno in palio stanotte ma sicuramente lo saranno prima o poi…

Dopo aver visto la prestazione di Cedric Alexander nei panni di Gary Garbutt, ieri a RAW, oggi ai microfoni di SmackDown Live, c’è Roman Reigns. L’ex campione Universale vuole solo avvertire Shane McMahon e Drew McIntyre che ad Extreme Rules “riposeranno in pace”.

Entra in scena il New Day, rappresentato solo da Big E e Xavier Woods. I due wrestler di colore dicono di voler diventare nuovamente campioni ad Extreme Rules ma vengono interrotti da Daniel Bryan e Rowan. Daniel comincia con la sua solita pantomima ma Xavier Woods fa notare a Rowan quante volte ha cambiato bandiera e ciò fa innervosire l’ex membro della Wyatt Family. Bryan concede l’onore delle armi al New Day ma dice anche che con le loro stupide scene hanno rovinato la categoria Tag Team. Peggio del New Day campione di coppia c’è solo vedere gli Heavy Machinery come campioni. Proprio Otis e Tucker entrano in scena. I due evidenziano le loro ottime prestazioni e poi assicurano che domenica diventeranno campioni, dicendolo alla maniera del New Day, per mandare una frecciatina anche a loro.

Assistiamo ad un antipasto del match di Extreme Rules.

TRIPLE THREAT MATCH : XAVIER WOODS(W./BIG E) VS DANIEL BRYAN(W./ROWAN) VS OTIS(W./TUCKER)

Otis si prende subito la scena stendendo quasi subito i due avversari con un Double Delayed Vertical Suplex. L’azione impazza anche fuori dal ring : Rowan aggredisce Tucker e Big E ma questi mandano il compare di Bryan contro il tavolo di commento. L’arbitro Mike Chioda vede troppa confusione e caccia nel backstage tutti i partner dei wrestler impegnati nel match. Xavier Woods sembra quello più in difficoltà della contesa ma nonostante ciò si fa valere. Bryan viene steso da Otis e costretto a subire anche la Caterpillar. Il campione di coppia reagisce ma Woods interviene. Xavier stende prima Otis con un Superkick e poi l’American Dragon con una Gutbuster. Il colpo di rapina però lo assesta Otis che sorprende Woods con una Pop Up Slam e vince la contesa.

VINCITORE : OTIS

Nella mensa Ember Moon ha di nuovo problemi con Sonya Deville e Mandy Rose. Le Fire&Desire invitano Ember a trovare una partner per affrontarle e risolvere la questione tra 7 giorni. Moon assicura che anche se non dovesse riuscirci, si sbarazzerà di loro, da sola.

Aleister Black è seduto alla sua solita postazione. L’ex NXT precisa che non è troppo interessato a sapere chi sarà il suo avversario, lui vuole solo annientarlo. Una figura con un vestito elegante si avvicina ad una sedia, posta vicino alla parte di schermo dedicata a Black. L’uomo misterioso è lo svizzero, Cesaro. L’ex compare di Sheamus si siede e si limita a presentarsi. Black promette che lo distruggerà e poi va via.

Kyla Braxton intervista per pochi minuti Kofi Kingston. Il campione WWE si limita ad assicurare che ad Extreme Rules trionferà e lo promette alla sua solita maniera.

Ma ora non c’è più tempo perchè it’s time for the Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaain Eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeevent!

SINGLES MATCH : ROMAN REIGNS VS DOLPH ZIGGLER

Prima che cominci l’incontro si aggiungono al tavolo di commento : Shane McMahon, Elias e Drew McIntyre. Dolph Ziggler parte molto bene ma Roman Reigns riesce a riprendersi dopo pochi minuti grazie ad un pugno ben assestato. Juggernaut di Double R che prende il controllo del match. Giungono Drew McIntyre ed Elias a distrarre l’arbitro, Charles Robinson e Reigns stesso che per colpa dello scozzese si ritrova contro il ring post. Dolph Ziggler sfrutta l’occasione e prende le redini del match. Lo Show Off indebolisce l’avversario con la lotta a terra. Roman si riprende e schianta a terra DZ. l’ex campione Universale vorrebbe concludere la contesa ma tornano nuovamente ad agire gli scagnozzi di Shane McMahon. Questa volta Double R reagisce ed esegue un volo oltre la terza corda che stende tutti. Shane è esterrefatto e sale sul ring per controllare da vicino. Mossa sbagliata perchè torna in scena Kevin Owens che connette una Stunner e fugge via. Ziggler riporta Reigns sul ring ma manca la Zig Zag e si fa colpire dalla Spear di Roman che gli vale la vittoria che chiude lo show!

Ormai manca pochissimo, facciamo rotta verso Extreme Rules!

Io vi ricordo, come sempre, l’appuntamento con gli Ups&Downs alle ore 16.00 per parlare ancora di RAW e tirare le somme.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord