Report SmackDown 26-03-2021 - WWE

Report SmackDown 26-03-2021 – WWE

Report SmackDown 26-03-2021 - WWE: Le conseguenze di Fastlane

SmackDown 26-03-2021
Data di uscita
26 Marzo 2021
Luogo
WWE ThunderDome (Tampa, Florida)
Orario
01:00 (Italia), 19:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), FOX Sports (USA)

Benvenuti al consueto report settimanale di Friday Night SmackDown on FOX Sports. Fastlane è ormai passato agli archivi (QUI! il report e QUI! i risultati) ed anche lo show blu è finalmente proiettato in quel di WrestleMania 37, dato che il main event della seconda serata sarà proprio il match con in palio il titolo Universale. Poche settimane ci separano dallo Showcase of the Immortals, basta un po’ di pazienza e ci ritroveremo in quel del Raymond James Stadium di Tampa. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Report SmackDown 26-03-2021 – WWE

L’odierna puntata dello show blu si apre con un breve recap di quanto successo nel main event di Fastlane.

Il primo a fare il suo ingresso al WWE ThunderDome è il gran sconfitto di domenica scorsaDaniel Bryan, con una sedia in mano. L’American Dragon arriva subito al dunque e rivendica l’aver fatto cedere Roman Reigns, di come in un mondo perfetto lui sarebbe il nuovo campione Universale lanciatissimo per il main event di WrestleMania, ma che purtroppo ciò non avverrà a causa di Edge che lo ha colpito con una sedia. Il leader dello YES Movement è stanco di lasciar correre e che ha intenzione di prendersi il main event di WrestleMania 37, stavolta senza chiedere ed esprimendo il desiderio di un rematch titolato per stasera e che non lascerà il ring fin quando non lo otterrà.

Dopo la pausa pubblicitaria Bryan attende ancora una risposta, costringendo Adam Pearce a presentarsi soltanto per rifiutare le richieste dell’American Dragon e ricordargli la situazione. Daniel, di contro, propone diverse soluzioni per inserirsi in un modo o in un altro nel main event di WrestleMania 37. Risuona un “You Think You Know Me” e fa il suo ingresso un furioso Edge, il quale dice a Bryan che lui è pur sempre il vincitore della Royal Rumble  e che andrà nel main event di WrestleMania a differenza sua. L’American Dragon attacca la Rated R-Superstar, venendo però atterrato da una Spear di quest’ultimo seguita da un potente colpo di sedia come quello che lo stesso Edge subì l’anno scorso da Randy Orton.

La visuale si sposta sul campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns che ordina al cugino Jey Uso ed il consigliere Paul Heyman di chiamargli Adam Pearce.

SINGLES MATCH: SETH ROLLINS VS SHINSUKE NAKAMURA

Torniamo al ThunderDome dall’altro ex-Shield, Seth Rollins, che stasera in un rematch da Fastlane se la vede con The Artist Known As Shinsuke Nakamura, dopo che la regia ha mandato in onda i 20 Swing che il Messiah ha subito qualche settimana fa. I due si danno battaglia fin da subito, con il nipponico che ottiene il controllo della contesa poco prima del break pubblicitario ma alla fine di esso Rollins ribalta la situazione. Nakamura non si da per vinto ed atterra l’avversario con un Dropkick, seguito da diversi colpi di Strike culminando con un Knee Strike. Il Messiah, però, recupera e va a segno con uno Springboard Knee Strike ed una Falcon Arrow prima di essere atterrato dal King of the Strong Style, il quale poi tenta la Kinshasa per poi ripiegare su un’Armbar trasformata in un Triangle Lock che Rollins contrattacca con una Powerbomb e chiudendo la contesa con il Curb Stomp.

VINCITORE: SETH ROLLINS

Nel post-match Rollins attacca Nakamura ma in aiuto di questi accorre Cesaro che, a suon di Uppercut, costringe il Messiah alla fuga prima di tentare lo Swing.

La visuale si sposta su Reigns che viene raggiunto da Adam Pearce. Il Tribal Chief salta i convenevoli ed ordina al dirigente di concedergli una sola esibizione a WrestleMania, ma Pearce si congeda dicendo che prenderà una decisone entro la fine della serata.

La visuale si sposta su Seth Rollins che dice a Kayla Braxton, arrivata per intervistarlo, che è stanco di Cesaro arrivando a sfidarlo ufficialmente per WrestleMania 37 per insegnargli una volta per tutte il significato di rispetto. Il Cyborg Svizzero lo attacca e, poco dopo, sfodera il suo Swing nel backstage per poi accettare la sfida del Messiah.

SIX MAN TAG TEAM MATCH: BIG E & STREET PROFITS (ANGELO DAWKINS & MONTEZ FORD) VS APOLLO CRES & ALPHA ACCADEMY (CHAD GABLE & OTIS)

Il prossimo incontro è un Six man Tag Team Match che vede da una parte gli Street Profits ed il campione Intercontinentale Big E, fresco di mantenimento della cintura, da una parte ed Apollo Crews e l’Alpha Accademy dall’altra. Angelo Dawkins ed Otis danno il via alle danze, con il primo che passa subito in vantaggio prima di dare il tag a Montez Ford che, dopo un brevissimo controllo, subisce una Powerslam del Blue Collar Brawler prima di vedersela con Chad Gable. Apollo diventa l’uomo legale, ma in breve tempo è costretto a dare il tag a Gable e nel frattempo questi diventa bersaglio dell’Alpha Unicorn che lo colpisce con la combo, Belly-to-Belly & Big Splash ma non riesce ad andare a segno con la Big Ending. Nel frattempo scoppia un breve confronto tra Alpha Accademy e Street Profits che vede Ford lanciarsi su Gable & Otis, mentre nel ring Apollo va segno con un’Olympic Slam su Big E che gli vale la vittoria.

VINCITORI: APOLLO CREWS & ALPHA ACCADEMY

La regia inquadra brevemente prima Kevin Owens e poi Sami Zayn.

La visuale si sposta su Edge che chiede a Pearce se Daniel Bryan gli stia mettendo pressioni.

Siamo arrivati al KO Show condotto da Kevin Owens, che stavolta ha come ospite speciale Sami Zayn. Zayn cerca di scusarsi per ciò che ha fatto la settimana scorsa, chiedendogli anche se ha ancora intenzione di essere parte del suo documentario, dato che ci sarà anche Logan Paul alla premiere. Il Prizefighter, allora, lo sfida .Il tutto finisce in rissa, con Owens che va a segno con la Stunner.

La visuale si sposta su Pearce e Bryan, con quest’ultimo che gli chiede di prendere una decisione tenendo conto del suo punto di vista.

La regia manda in onda quanto successo tra Bianca Belair e la campionessa femminile di SmackDown Sasha Banks domenica scorsa a Fastlane.

La visuale si sposta su Bianca Belair, la quale afferma di averne abbastanza dei modi da fare di Sasha ma che prima ha intenzione di chiudere i conti con Natalya.

SINGLES MATCH: BIANCA BELAIR VS NATALYA (w/TAMINA)

Ed infatti il prossimo incontro è quello che vede la EST of WWE scontrarsi con la figlia di Jim “The Anvil” Neidhart. Bianca colpisce subito l’avversaria con un Dropkick, iniziando a dominare sull’avversaria fin da subito e riuscendo a contrastare i sotterfugi della canadese per poi andare a segno con una Bodyslam. Poco dopo fa il suo ingresso Sasha Banks, che distrae Bianca e permette a Tamina di colpirla con un Superkick. Natalya recupera brevemente lo svantaggio, prima della ripresa di Bianca che riporta la situazione a suo favore evitando la Sharpshooter ma subendo la Discus Clothesline della canadese. Bianca finisce fuori dal ring dopo un colpo dell’avversaria, arrivando a schiaffeggiare Sasha fuori dal ring per poi rientrare ed aggiudicarsi il match con il KOD.

VINCITRICE: BIANCA BELAIR

Nel post-match Sasha colpisce Bianca con un Backstabber.

La visuale si sposta su Edge che raggiunge Reigns nel suo spazio personale, proponendogli un accordo sullo sbarazzarsi di Daniel Bryan.

SINGLES MATCH: DOLPH ZIGGLER (w/ROBERT ROODE) VS REY MYSTERIO (w/DOMINIK MYSTERIO)

Nel prossimo match Dolph Ziggler, una metà dei campioni di coppia di SmackDown Dirty Dawgs, affronta Rey Mysterio. Lo Show Off domina inizialmente il match, prima di subire un recupero del messicano riuscendo tuttavia ad evitare la 619 ed un’Hurricanrana scagliando Rey oltre la barricata colpendo Dominik con un Superkick. Ziggler ha il pieno controllo della contesa, prima di subire un’altra rimonta del luchador che, però, stronca subito colpendolo con una Fameasser. Rey va per la 619 ma si intromette Robert Roode, il quale permette a Ziggler di andare a segno con la Zig Zag. Dolph tenta una Gutwretch, ma Rey contrattacca e chiude il match con la combo 619 & Springboard Frog Splash.

VINCITORE: REY MYSTERIO

Poco dopo fa il suo ingresso Adam Pearce, seguito a ruota dal campione Universale “The Tribal Chief” Roman Reigns, il cugino Jey Uso ed il consigliere Paul Heyman. Poco dopo al party si uniscono prima Edge e poi Daniel Bryan, finalmente Pearce può prendere la sua decisione. Il 5 volte NWA World Champion, tenendo conto dei punti di vista di tutti e tre gli atleti, decide che il main event di WrestleMania 37 sarà un Triple Threat Match. Tra La Rated R-Superstar e l’American Dragon scoppia una rissa, ma poi Reigns colpisce Bryan con un Superman Punch e si fa passare una sedia da Jey Uso ma sia lui che il cugino vengono colpiti dalla Spear del canadese. Edge, furioso, colpisce entrambi gli avversari con la sedia e, non fermandosi a ciò, trascina Bryan sopra una sedia  per poi colpire Jaime Noble ed un altro producer arrivati per calmare le acque. La puntata si conclude sullo sguardo furioso della Rated R-Superstar.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Report SmackDown 26-03-2021 - WWE
Report SmackDown 26-03-2021 – WWE
Puntata carina
L'odierna puntata dello show blu è stata discreta, seppur con alcuni momenti abbastanza evitabili, ed è stata abbastanza importante non solo per aver ufficializzato diversi match per WrestleMania 37, ma anche cambiato le carte in tavola per il main event della seconda serata dello Showcase of the Immortals
Segmento iniziale
6.6
Confronto tra Daniel Bryan ed Edge
6.7
Seth Rollins vs Shinsuke Nakamura
6.9
Big E & Street Profits vs Apollo Crews & Alpha Accademy
5.3
KO Show
6.7
Binaca Belair vs Natalya
6
Dolph Ziggler vs Rey Mysterio
5.7
Decisione di Adam Pearce
6.7
Fattori Positivi
Lo scontro tra Seth Rollins e Shinsuke Nakamura, un buon rematch da Fastlane
Fattori Negativi
Il Six Man Tag Team Match, una contesa troppo da house show per essere proposta in uno spettacolo televisivo
Lo scontro tra Rey Mysterio e Dolph Ziggler
6.3

Altre storie
SIW Tuesday night System Review - Episodio 5
SIW Tuesday night System Review – Episodio 5
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: