Carissimi lettori di The Shield of Wrestling, alla tastiera c’è il vostro Phoenix pronto a raccontarvi quanto succederà durante l’odierna puntata di Smackdown Live. Buona lettura!

•Lo show viene inaugurato con il botto: Paige si trova sul ring e a gran voce introduce la rientrante Smackdown Live Women’s Champion, Becky Lynch! “The Man” dice che dopo le vicissitudini di Monday Night Raw ha dovuto fare un passo indietro in vista di Survivor Series. L’irlandese chiama Charlotte Flair sul ring e quest’ultima non si fa pregare. Le due iniziano a discutere su quanto accaduto a Survivor Series e Charlotte Flair dice che nell’evento ha solo dimostrato di essere se stessa: una 7 volte campionessa che è stata in grado di piegare Ronda Rousey. L’irlandese accusa la Flair di plagio, difatti si sente copiata. L’ex campionessa di Raw dice che Nia Jax ha colpito Becky più forte di quanto lei si aspettasse. Charlotte asserisce che ha fatto tutto per la sua persona, non per Becky. Lei vuole ancora combattere con l’ex amica. Vuole farlo ora. Paige calma le acque e fa il fatidico annuncio: a TLC, prossimo pay-per-view della WWE, Becky Lynch e Charlotte Flair si affronteranno nel primo TLC Match Femminile della storia WWE.

Sullo stage arrivano le Iiconics, Zelina Vega, Sonya Deville e Mandy Rose. Quest’ultima accusa la general manager di essere troppo indulgente con le due sul ring. Sopraggiunge Naomi, con Asuka, Lana e Carmella. L’ex Smackdown Live Women’s Champion vuole un’opportunità. Paige sancisce una Battle Royal, la quale decreterà la terza persona che si aggiungerà al match già annunciato per TLC.

•Siamo pronti per il primo match della serata, ma prima ci viene fatto vedere quanto successo poco fa: The Big Show, insultato da Cesaro, ha reagito con il KO Punch e sembra aver messo fine all’alleanza.

•TAG TEAM MATCH: THE USOS V. THE BAR

La contesa si pone senza aspettative, difatti fin dall’inizio c’è un ottimo equilibrio. Torniamo dal lunghissimo break pubblicitario ed è qui che gli Usos mettono la quinta e iniziano ad avere la meglio. Jey è sicuramente l’MVP del momento, dato che mette fuori gioco Cesaro e per poco schiena Sheamus con un Superkick. Gli Usos sono pronti per il loro Splash in Stereo, ma lo svizzero rovina la situazione. I due team continuano ad annullarsi continuamente; Cesaro viene isolato e si becca la combo Superkick – Splash: 1…2…3!

VINCITORI: THE USOS

•Il New Day, nel backstage, prende in giro The Miz per le sue ultime insoddisfazioni. L’ex WWE Champion dice che può battere ogni membro del New Day, ed è per questo che ora andrà da Shane McMahon a far sancire un match!

•Di ritorno dalla pausa pubblicitaria ritroviamo AJ Styles sul ring. Il campione ci mostra un video recap relativo a due settimane fa, dove ha ingiustamente perso il suo titolo. AJ ci confessa che ha guardato da casa tutto ciò che è successo nella scorsa puntata, e riparte il video. Il Phenomenal One non crede ad una singola parola e chiama Daniel Bryan sul ring. L’American Dragon non è presenta in arena e AJ sposta il focus di quanto lui abbia lavorato per tutto il tempo che è stato WWE Champion. L’ex TNA è costretto a rimandare la contesa a TLC, dove riprenderà la sua cintura.

Rusev e Shinsuke Nakamura dovrebbero avere un match, ma quest’ultimo attacca brutalmente il suo avversario.

•Il ring è allestito da quadri e Michael Cole apre la presentazione. L’intero – o quasi – roster di Smackdown Live fa largo a colui che compie 20 anni di carriera: Jeff Hardy! Ci viene mostrato un video package che mostra i migliori momenti della carriera di Jeff. The Charismatic Enigma quasi si racconta impressionato da sé stesso nel vedere quanto sia stato pazzo nella sua carriera. Lui ringrazia tutti e il pubblico intona dei cori in suo onore. Samoa Joe interrompe il discorso e si mette al centro dell’attenzione. L’ex TNA dice che solo per il fatto che Hardy abbia avuto una seconda possibilità, nonostante i tanti errori commessi, lo rende pazzo. Jeff vuole un match. Joe sembra interessato, ma poi abbandona lo stage.

•SINGLE MATCH: THE MIZ V. KOFI KINGSTON (W/Big E & Xavier Woods)

The Miz se la passa veramente male a causa della pressione psicologica a bordo ring, ciononostante esce dalla S. O. S. di Kingston. Kofi subisce una tremenda DDT, ma anch’egli ne esce. Mizanin si concede troppe distrazioni col resto del New Day e subisce il Trouble In Paradise.

VINCITORE: KOFI KINGSTON (W/Big E & Xavier Woods)

Randy Orton si trova sul ring ed ha la maschera di Rey Mysterio. Dopo qualche convenevole, Rey, con una vistosa fasciatura al collo, va contro Randy e parte la rissa. Nonostante una bella prova, Mr. 619 viene di nuovo torturato brutalmente. The Viper viene allontanato dagli addetti.

Shane McMahon si trova nel backstage e lucida il trofeo vinto a Crown Jewel. Arriva The Miz, il quale dice che il trofeo è come un bambino e loro sono i genitori. Dei bravissimi genitori.

Passiamo al main event. Charlotte Flair e Becky Lynch assistono a bordo ring.

•BATTLE ROYAL CON IN PALIO UNA SHOT ALLO SMACKDOWN LIVE WOMEN’S CHAMPIONSHIP

Zelina Vega è la prima eliminata per mano di Lana, che subisce la stessa sorte grazie alle Iiconics, eliminate da Asuka poco dopo. La nipponica non si risparmia ed elimina anche Carmella. Naomi e Mandy battagliano sull’apron  e quest’ultima ha la peggio. Sonya elimina Naomi e si prepara ad affrontare Asuka. La giapponese si trova dolorante sull’apron e scaccia Mandy. Sonya e Asuka si scambiano due calci e barcollano. La Deville osa una rincorsa ma viene eliminata con una ginocchiata.

VINCITRICE: ASUKA

Asuka v. Charlotte Flair v. Becky Lynch, per il primo TLC match femminile in WWE, è sancito. Su queste immagini io vi saluto. Have a nice day!