SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs
SmackDown Ups&Downs 17-09-2019 - Ups&Downs

SmackDown Ups&Downs | 06-08-2019 | Colpevoli

Ultimo aggiornamento:

SmackDown Ups&Downs | 06-08-2019 | Colpevoli. L’ultima puntata prima di SummerSlam si è conclusa e, in via del tutto eccezionale, Alessandro “Jin” Leone vi accompagnerà ad analizzare gli Ups&Downs della serata.

Si è conclusa da poche ore l’ultima puntata di SmackDown Live prima dell’attesissimo PPV SummerSlam. L’episodio si è svolto nella Little Caesars Arena di Detroit. SmackDown ci ha lanciati bene verso il party più caldo dell’estate? Scopriamolo con gli Ups&Downs!

UPS

– APRIAMO LE DANZE…

SmackDown ha, a modo suo, anticipato SummerSlam anche in maniera letterale, proponendo già in puntata il buon match tra Sami Zayn ed Aleister Black. Nulla di trascendentale, ma sicuramente un ottimo incontro per una puntata settimanale. Tutti i segmenti proseguono bene: il confronto tra Charlotte Flair e Trish Stratus aumenta il nervosismo tra le due, Dolph Ziggler continua a prendere in giro i suoi avversari, Bray Wyatt è ancora inquietante e Roman Reigns ha finalmente scoperto l’identità dei suoi aggressori: Rowan e Daniel Bryan.

DOWNS

– …NON PERFETTAMENTE

Tutto l’episodio di SmackDown lascia una brutta sensazione amara, perchè si sarebbe potuto fare di più per arrivare alle medesime conclusioni. Il confronto tra Charlotte e Trish, ad esempio, tocca argomenti banali. Ziggler continua a proporre gli stessi sketch da una vita. Il confronto tra Natalya, Ember Moon e Bayley risulta… strano, poco naturale. Anche la FireFly FunHouse inizia a perdere un pochino di interesse ed inquietudine. Infine, per quanto utile a far intendere l’ira, è totalmente non necessario l’assalto di Roman Reigns ai danni di Buddy Murphy, che faticherà ancora di più ad inserirsi bene all’interno del roster.

CONCLUSIONI FINALI

Una puntata di SmackDown semplicemente sufficiente, che però di questo periodo sembra una benedizione. Un modo più che accettabile per proiettarci verso SummerSlam, che però non riesce a portare in alto le attese quanto previsto. Nonostante ciò, il solo essere SummerSlam rappresenta già un punto a favore del Big Four.

Altre storie
IWOTW Focus: Mike Bailey
IWOTW Focus: Mike Bailey