Report SmackDown 06-08-2019 | Diretta | Fan del wrestling ma soprattutto di The Shield Of Wrestling, anche la strada di SmackDown Live verso SummerSlam giunge al termine. Come ci lancerà questa puntata nel PPV più caldo dell’estate?

Per sapere a grandi linee cosa accadrà durante l’odierna puntata di SmackDown Live, vi invitiamo a leggere la nostra preview.

Charlotte Flair apre la scena e dichiara con convinzione che ogni suo ingresso nel ring, avvolge di grandezza tutti i presenti. La Regina dice di essere geneticamente superiore e non si fa problemi nel ribadire che secondo lei gli atleti di ora sono migliori di quelli del passato. La Flair dice a Trish Stratus che lei vuole un match solo per sfruttare la notorietà della Regina. La figlia di Ric Flair chiede di mandare in onda un video recap sulla propria carriera. Il video viene interrotto da un recap delle migliori azioni di Trish Stratus. La Flair non è per nulla felice e subito dopo entra in scena proprio la 7 volte campionessa femminile.

Trish sale sul ring e dice a Charlotte che è vero il fatto che lei vuole un ultimo match ed è perchè la figlia del Nature Boy rappresenta tutto ciò per cui lei ha combattuto e soprattutto perchè Stratus vuole dimostrare qualcosa ai fans, ai suoi figli ma soprattutto a se stessa.

Charlotte da il benvenuto alla futura avversaria, nel suo peggior incubo ed assicura che farà inginocchiare Stratus. Trish non ci sta e rifila uno schiaffo all’ex campionessa di SmackDown, la quale vorrebbe rispondere ma si limita ad andare via, convinta della sua futura vittoria.

La regia ci ricorda che dopo ci sarà un’esclusiva intervista a Roman Reigns ed un’edizione del KO Show con ospite Shane McMahon. Intanto Rey Mysterio è pronto per affrontare Dolph Ziggler.

Parte la theme song di Goldberg, tutti si attendono un’apparizione a sorpresa ma in realtà è semplicemente una parodia di Dolph Ziggler che entra in scena imitando Da Man.

Successivamente fa il proprio ingresso anche Rey Mysterio ma lo Show Off lo aggredisce subito e lo stende con un Superkick. DZ poi sale sul ring ed afferma di aver fatto fuori un’altra icona, come sempre. Ziggler poi dice a Goldberg che lui non sarà il prossimo ma semplicemente “l’ultimo per Goldberg”

Entra in scena Ali che vendica Mysterio, colpendo Dolph con uno Spinning Heel Kick ed un Suicide Dive.

Dopo lo spot vediamo che è cominciato ufficialmente un match tra i due.

SINGLES MATCH : DOLPH ZIGGLER VS ALI

Ali mette a segno un Rolling Facebuster. Prosegue la prestazione generosa dell’ex 205 Live ma Dolph lo sorprende con un Superkick bruciante e porta a casa una vittoria, che da morale in vista dello scontro con Goldberg.

VINCITORE: DOLPH ZIGGLER

Dopo il recap sulle aggressioni a Roman Reigns e quello sul massacro perpetrato da Brock Lesnar ai danni di Seth Rollins, comincia l’intervista di Reigns.

Kayla Braxton ringrazia il samoano per essere qua e poi cerca di scoprire se Roman Reigns ha capito qualcosa sul proprio aggressore dopo i due attentati alla sua vita. Roman prende il discorso alla larga dicendo che è stato un anno molto particolare, tornando con la memoria alla battaglia conto la leucemia. Poi Roman trova anche il tempo per scusarsi con Samoa Joe, che sicuramente non c’entra nulla con questa storia. In merito all’identità dell’aggressore, Double R dice di essere nella parte oscura della situazione, lui non sa nulla ma oggi è certo che troverà delle risposte.

Natalya si appresta ad affrontare Ember Moon in un match tra “sfidanti per il titolo”.

Vediamo anche oggi il video tributo per la scomparsa di “Handsome”Harley Race.

Natalya ed Ember Moon cominciano la loro contesa ma dopo qualche colpo, nemmeno molto preciso, il match si sposta fuori dal ring. Moon mette a segno un Dropkick ma poco dopo viene sorpresa da Natalya che chiude l’avversaria nella Sharpshooter, mantenendo la presa oltre cinque secondi. Anche oggi la canadese viene squalificata. A salvare Ember Moon ci pensa Bayley. Natalya non ci sta e spinge via la campionessa di SmckDown, poi se ne va. Ember Moon non vuole un aiuto da parte della Hugger, che rispetta la scelta e si fa da parte.

Dopo la pubblicità, Kevin Owens sale sul ring e comincia il proprio show chiamando subito Shane McMahon. Il “Best in the world” si presenta dopo un po’ d’esitazione.

KO fa capire l’antifona fin da subito ed interrompe l’annuncio di Shane da parte di Greg Hamilton. Kevin ha da dire una cosa importante che gli hanno fatto venire in mente molti. Owens chiede a McMahon perchè non mette in palio la propria carriera anche lui. Shane finge di pesarci e risponde di no, perchè secondo lui è stato KO a sbagliare decidendo di mettere la carriera in ballo. Il wrestler canadese giunge alla conclusione che Shane non ha le palle per farlo. L’ex Special Commissioner invita il rivale a lottare subito allora. Owens è pronto ma giunge anche Elias. L’ex NXT Champion riesce a resistere stoicamente ma dopo una Stunner sul tavolo, eseguita contro Elias le cartucce di KO finiscono e l’inferiorità numerica diventa determinante. Shane McMahon incastra l’avversario a terra, rovesciando un tavolo di commento e poi lo colpisce con un Dropkick che impatta su una sedia, precedentemente messa sulla testa di Owens. Solo ora il “Best in the world” va via soddisfatto.

Sami Zayn sale sul ring per punzecchiare Aleister Black. Il wrestler canadese chiama l’ex NXT “Mr. Pick The Fight” e gli dice che lui ha accettato la sfida ma è il wrestler olandese che non vuole più farsi avanti.

Appare l’ex Tommy End, dentro una bara e dice a Zayn che lui accetta la sfida ma per adesso.

SINGLES MATCH : SAMI ZAYN VS ALEISTER BLACK

Zayn attacca subito l’avversario e cerca di prendere il controllo della contesa. La pubblicità blocca il match e le immagini tornano poco dopo. Assistiamo ad un vero massacro da parte di Aleister Black che dopo lo Springboard Moonsault, atterra di nuovo Sami con un Bicycle Knee Strike e chiude tutto con la Black Mass

VINCITORE ; ALEISTER BLACK

Parte la sigla della FireFly Fun House. Vediamo Huskus The Pig Boy che mangia dolci a non finire. Entra in scena Bray Wyatt, il quale ricorda di aver accettato la sfida di Finn Balor, un uomo, secondo lui, non libero. Poco dopo, Bray Wyatt prima e The Fiend poi, invitano Balor e probabilmente tutti noi, a farli entrare.

Prima dello spot, viene chiesto a Shelton Benjamin se cercherà di vincere il 24/7 Championship. Il Gold Standard ammicca ma poi se ne va.

Chad Gable si sta riscaldando con un elastico che poi poggia sopra la chitarra di Elias. The Drifter in maniera scontrosa fa notare la cosa e dice a Gable che deve dimostrarsi rispettoso finche non raggiungerà i suoi livelli.

Video recap con intervista a Kofi Kingston. Il Campione WWE, ricorda come tutto è iniziato tra lui e Randy Orton e parla della loro rivalità nel 2010. La sconfitta brucia ancora per Double K anche se il wrestler del Ghana smentisce che Orton abbia in qualche modo influito sul suo allontanamento dalla Main Event Zone. Kingston sa di avere la possibilità di riscattarsi ed è certo che ci riuscirà, domenica, a SummerSlam.

TAG TEAM MATCH : THE NEW DAY(XAVIER WOODS&BIG E) VS THE NEW DANIEL BRYAN&ROWAN

Daniel Bryan aggredisce subito Xavier Woods ma quest’ultimo riesce a mandare fuori dal ring l’avversario ed a travolgerlo con un volo oltre la terza corda. Woods dopo poco ricade sotto gli attacchi di Bryan che tenta anche di chiuderlo nella Label Lock. L’ex Consequences Creed riesce a salvarsi ma ora è costretto a vedersela con Rowan che in breve tempo lo polverizza fuori dal ring. Assistiamo ad un altro spot, successivamente sul ring troviamo Big E e Daniel Bryan. L’ex campione Mondiale  esegue la Label Lock ma E con la sola forza si libera e schianta l’avversario a terra. Ritornano in scena anche Xavier Woods e Rowan. Big E travolge Daniel con una Spear tra le corde ma l’ex membro della Wyatt Family fa scattare la squalifica colpendo Woods con i gradoni.

VINCITORI : THE NEW DAY

La contesa volge al termine ma nel backstage sta accadendo altro. Roman Reigns entra in uno spogliatoio e chiede a tutti, tranne Buddy Murphy, di uscire. Double R va dritto al punto e dice che avendo visto i segmenti dei video ha capito che lui è quello che voleva farlo fuori o quantomeno conosce l’identità di chi è stato. Murphy nega, più di una volta costringendo Reigns a minacciarlo. Buddy dice ancora di non sapere ma aggiunge che se lo sapesse non direbbe comunque nulla. Roman Reigns perde del tutto la pazienza e schianta l’ex fidanzato di Alexa Bliss da una parte all’altra e poi chiede ancora una volta chi sia stato. A questo punto Murphy confessa e dice che è stato Rowan, chiaramente sotto ordine di Daniel Bryan.

La puntata termina con lo sguardo incredulo di Roman Reigns mentre Bryan e Rowan osservano la scena da dentro al ring.

Io vi ricordo, come sempre, l’appuntamento con gli Ups&Downs alle ore 16.00 per parlare ancora di SmackDown Live e tirare le somme.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro canale Discord

RASSEGNA PANORAMICA
Confronto tra Charlotte Flair e Natalya
Dolph Ziggler "in grande spolvero"
Confronto tra Natalya ed Ember Moon (ed intervento di Bayley)
SINGLES MATCH : SAMI ZAYN VS ALEISTER BLACK
FireFly Fun House
TAG TEAM MATCH : THE NEW DAY(XAVIER WOODS&BIG E) VS THE NEW DANIEL BRYAN&ROWAN
Roman Reigns scopre l'identità dell'aggressore
FONTEUSA Network
Articolo precedenteAEW | annunciate le prossime location dello show televisivo
Articolo successivoWWE | Svelato l’aggressore di Roman Reigns
Oltre ad essere il direttore di The Shield Of Wrestling,sono un giornalista da sempre appassionato di calcio. Mi faccio largo in un mondo molto competitivo come quello del giornalismo sportivo,creando da me la mia figura,attraverso i vari progetti ai quali partecipo o che ho creato da me,come il sito che state visitando proprio ora. Metto mano su tanti diversi pezzi e news che potete trovare nel sito e do la voce ai due programmi radiofonici del sito,Over The Top Rope e What's Next.