The Miz

Super ShowDown: il web si infuria

Il ritorno di Da Man sul trono non è piaciuto a diversi fan. WWE costretta a cancellare numerosi commenti

Super ShowDown: il web si infuria. Il ritorno di Da Man sul trono non è piaciuto a diversi fan. WWE costretta a cancellare numerosi commenti

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Ieri si è tenuto WWE Super ShowDown, il primo PPV arabo del 2020 della compagnia di Vince McMahon. Un evento molto atteso dai fan, soprattutto dopo le voci dal backstage circa presenze importanti e cambi di programmi inattesi (qui potete leggere il report). L’universo WWE si aspettava qualche colpo di scena ed esso è avvenuto: Goldberg ha battuto The Fiend in meno di 3 minuti.

Il popolo del web si rivolta

Sono bastate 5 Spear e una Jackhammer per battere uno dei personaggi meglio riusciti dell’ultimo periodo in WWE, fino a ieri imbattuto. Una decisione creativa fortemente contestata dai fan pochi secondi dopo la fine del match in tutte le piattaforme social. Nelle ore successive sono in tanti ad aver dichiarato di aver cancellato l’abbonamento al WWE Network e di non voler più seguire i prossimi show. 

Il wrestling web come termometro: i pareri a caldo

Diversi siti hanno tentato di “saggiare il terreno” chiedendo ai loro follower dei pareri a caldo. I commenti sono, per la maggior parte, a sfavore della direzione presa dalla WWE criticando ferocemente sia Vince McMahon che lo stesso Goldberg. Alcuni ne hanno addirittura approfittato per pubblicizzare gli eventi della AEW. C’è spazio anche per l’ironia feroce del web con numerose battute sarcastiche sull’eccessivo utilizzo delle leggende del passato.

L’accusa delle ultime ore: la WWE cancella i commenti negativi

La miriade di feedback negativi verso il finale del PPV ha costretto gli addetti social della WWE a filtrare numerosi messaggi negativi. Secondo alcuni addetti ai lavori nel wrestling web si tratterebbe una tradizionale mossa revisionista della compagnia per far rendere il più apprezzabile possibile uno tra i Main Event più contestati degli ultimi tempi.

Raramente Vince McMahon torna indietro sui suoi passi, soprattutto dopo scelte di questa importanza, confermando la direzione dichiarata ieri da Dave Meltzer. Sarà importante stare attenti a come i fan potrebbero reagire già dalla puntata di SmackDown di stanotte che si preannuncia più infuocata che mai.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

Altre storie
WrestleMania 36
WWE WrestleMania 36 Streaming e dove vedere l’evento